Salerno, aggredito il consigliere comunale Naddeo

Un diverbio degenerato in un’aggressione. Un consigliere comunale , che stava chiedendo informazioni sul montaggio di una struttura esterna di un bar, è stato spintonato e poi aggredito. L’increscioso episodio sarebbe avvenuto nel primo pomeriggio sul Corso Vittorio Emanuele a Salerno. L’amministratore comunale è stato costretto a rivolgersi alle cure dei medici del «Ruggi d’Aragona»: per lui, una prognosi di sette giorni. Sul caso indagano i vigili urbani di Salerno. Solidarietà è stata espressa dal sindaco Enzo Napoli: «Ferma condanna per l’aggressione perpetrata ai danni del consigliere comunale Corrado Naddeo….

Continua