Voi siete qui
Busitalia, autista aggredito da un ambulante a Pontecagnano. La rabbia dei sindacati Cronaca 

Busitalia, autista aggredito da un ambulante a Pontecagnano. La rabbia dei sindacati

Un autista della linea 8 di Busitalia Campania che collega Salerno a Battipaglia è stato aggredito brutalmente in serata da un venditore ambulante. In merito alla vile aggressione la FILT Cgil in una nota ha espresso il proprio sdegno per la vile aggressione subita. “E’ necessario porre massima attenzione sul tema della sicurezza nei mezzi di trasporto pubblico locale. Gli autisti e l’utenza – si legge nella nota – non possono essere lasciati in balia di tali delinquenti, spesso ubriachi e dediti al borseggio. Purtroppo il percorso intrapreso dalla Società,…

Continua
Cava de’ Tirreni, fermata coppia di  pregiudicati con chiavi alterate per forzare porte blindate Cronaca 

Cava de’ Tirreni, fermata coppia di pregiudicati con chiavi alterate per forzare porte blindate

Si aggiravano per le strade del centro di Cava de’ Tirreni con 27 chiavi per aprire porte blindate. Una coppia del napoletano è stata fermata dagli agenti del Commissariato di Cava de’ Tirreni. Nel bagagliaio dell’auto dei due, un uomo e una donna, entrambi pregiudicati, i poliziotti hanno trovato una busta con all’ interno le chiavi alterate. L’uomo, con numerosissimi precedenti, annovera condanne per detenzione, produzione e spaccio di sostanze stupefacenti, estorsione, ricettazione, sequestro di persona a scopo di rapina o di estorsione, furto, falsificazione di monete, spendita ed introduzione…

Continua
Uomo scomparso da due giorni a Salerno, la richiesta d’aiuto dei familiari Cronaca 

Uomo scomparso da due giorni a Salerno, la richiesta d’aiuto dei familiari

Da due giorni si sono perse le tracce di Paolo Esposito, 61enne originario di Salerno e residente in via Salvo D’Acquisto. I familiari dell’uomo, che soffre di disturbi mentali, hanno sporto denuncia in Questura. Dopo essersi recato al CIM di via Bastioni, l’uomo ha comunicato ai parenti che sarebbe andato a mangiare una pizza con gli amici e che sarebbe rientrato più tardi. Da quel momento in avanti, però, si sono perse le sue tracce. Più volte la famiglia ha provato a contattarlo telefonicamente, senza successo. Alto quasi 170 cm,…

Continua
Solofra, arrestati quattro insegnanti di una scuola per l’infanzia per maltrattamenti Cronaca 

Solofra, arrestati quattro insegnanti di una scuola per l’infanzia per maltrattamenti

Per uno di loro, c’è anche l’accusa di violenza sessuale. Sgomento nella comunità solofrana. I carabinieri del comando provinciale di Avellino hanno eseguito questa mattina misure coercitive – emesse dal gip del Tribunale di Avellino su richiesta della locale Procura della Repubblica – nei confronti di 4 insegnanti, di età compresa tra i 46 ed i 66 anni e residenti nelle province di Avellino e Salerno. I quattro sono accusati di ripetuti maltrattamenti nei confronti di minori e, per uno di loro, c’è anche l’accusa di violenza sessuale L’attività d’indagine…

Continua
Avvelenati 5 cani nel salernitano Cronaca 

Avvelenati 5 cani nel salernitano

Cinque cani sono stati avvelenati ad Angri in via Alveo Sant’Alfonso. Teatro dell’inquietante vicenda, un fondo, di proprietà di una signora e si sospetta che il colpo sia stato messo a segno nel tentativo di entrare all’interno della proprietà. Si è esclusa, a causa della lontananza del fabbricato dalle altre abitazioni, l’ipotesi che ad avvelenare i cani siano stati i vicini. Due giorni prima delle volontarie avevano portato altri cuccioli, ospitati dalla stessa donna, al canile di Cava dei Tirreni. E’ stata presentata una denuncia contro ignoti alle forze dell’ordine.

Continua
Parcheggiatori abusivi, sanzioni più forti con la nuova normativa Cronaca 

Parcheggiatori abusivi, sanzioni più forti con la nuova normativa

La presenza dei parcheggiatori abusivi a Salerno c’è ancora e sembra difficile da eliminare. Nuovi episodi si sono registrati in città nelle ultime ore. Gli automobilisti parcheggiano e vengono avvicinati da chi chiede un obolo per la sosta, a volte anche in modo insistente. In caso di rifiuto, nella migliore delle ipotesi l’automobilista se la cava con qualche insulto. Nei casi peggiori, invece, viene minacciato o addirittura aggredito. Episodi del genere sono quotidiani a Salerno e sono anche difficili da combattere. Bisogna dimostrare l’estorsione e quindi la violenza, l’effettiva minaccia…

Continua
Parcometri manomessi, nuovi casi a Salerno Cronaca 

Parcometri manomessi, nuovi casi a Salerno

Ci risiamo. A distanza di pochi mesi, si registrano nuovi furti ai parcometri di Salerno. Attraverso un cartoncino o una spugna, vengono bloccate le monete che l’utente dovrebbe ricevere come resto dopo il pagamento della sosta. Un fenomeno segnalato in questi giorni in diversi punti della città, simile a quanto accadeva già nei mesi scorsi in molte colonnine automatiche. E che aveva spinto Salerno Mobilità ad installare nuovi impianti, studiati anche per superare l’uso del gratta e sosta. Adesso, alla luce degli ultimi casi registrati, si sta studiando l’ipotesi di…

Continua
Usura ed estorsione a Pontecagnano, coinvolto anche un Carabiniere Cronaca 

Usura ed estorsione a Pontecagnano, coinvolto anche un Carabiniere

I Carabinieri della sezione operativa della compagnia di Salerno hanno eseguito questa mattina a Pontecagnano un’ordinanza applicativa degli arresti domiciliari, emessa dal giudice per le indagini preliminari di Salerno nei confronti di Nicola Attianese per i reati di usura ed estorsione. Le indagini – partite nell’agosto 2017 – facevano seguito ad una denuncia presentata da una vittima di usura che, a fronte di un prestito di circa 2mila euro, era stato costretto, sotto minaccia, a versare – ad un interesse usuraio di oltre il 120% annuo – la somma di circa…

Continua
Vino irregolare, controlli dei carabinieri Cronaca 

Vino irregolare, controlli dei carabinieri

61 aziende controllate, una persona denunciata e sequestri per oltre 100mila litri di vino. Prosegue la “Campagna di Controllo del Vino” dei Carabinieri per la Tutela Agroalimentare. Gli accertamenti ad aziende e punti vendita del settore sono stati effettuati sul territorio nazionale, dai 5 Reparti dei carabinieri per la Tutela Agroalimentare (RAC) di Torino, Parma, Roma, Salerno e Messina. L’attività ispettiva evidenziato irregolarità concernenti, in particolare la mancata tracciabilità; la mancanza di etichettatura e presentazione; l’inosservanza degli obblighi in materia di registrazione dei prodotti ad uso enologico; le pratiche leali…

Continua
Sputa alle spalle di una pattuglia di Vigili Urbani di Salerno: denunciato Curiosità 

Sputa alle spalle di una pattuglia di Vigili Urbani di Salerno: denunciato

Sputa alle spalle di agenti della Polizia Municipale di Salerno, ma viene scoperto e denunciato. I fatti risalgono a qualche giorno fa, mentre la pattuglia era in servizio in via Roma (altezza Via Velia). Lo sputo è partito da un motociclo in transito. Due le persone a bordo, dileguatesi rapidamente. Solo dopo la verifica incrociata dei vari sistemi di videosorveglianza, si è riusciti a risalire all’autore dei fatti, ovvero il passeggero del veicolo. Per il giovane, peraltro maggiorenne, è scattata una denuncia per oltraggio ed interruzione di pubblico servizio.

Continua