Voi siete qui
Incidente Giovi Montena, deceduta l’amica di famiglia Cronaca 

Incidente Giovi Montena, deceduta l’amica di famiglia

Non ce l’ha fatta la donna di 43 anni rimasta coinvolta nell’incidente a Giovi Montena insieme all’amica e ai genitori di quest’ultima. La 43enne è deceduta in ospedale, a Salerno, nel primo pomeriggio di oggi. Ancora gravissime le condizioni del medico Bruno Scannapieco mentre la moglie, dopo essere stata operata al bacino, è stata trasferita all’ospedale Cardarelli di Napoli. Migliorano le condizioni della figlia. La 43enne, amica della famiglia Scannapieco, viaggiava con i due medici dell’Asl e la loro figlia sulla Mercedes che lo scorso sabato è finita in un…

Continua
Simon morto per emorragia poco dopo la telefonata: si aspettano conferme dall’autopsia Cronaca 

Simon morto per emorragia poco dopo la telefonata: si aspettano conferme dall’autopsia

Simon Gautier sarebbe morto a causa di un’emorragia, tre quarti d’ora dopo la disperata chiamata al 118: è questa la prima ipotesi emersa dall’esame esterno del medico legale sul corpo del turista francese, recuperato nella mattinata di ieri. A chiarire ogni dettaglio però saranno i risultati dell’autopsia effettuata all’Ospedale di Sapri, che dovrà fare luce su quanto accaduto nelle ore successive a quell’ultima telefonata del 9 agosto scorso, in cui il turista francese chiedeva disperatamente aiuto. Simon era finito in una scarpata, dopo aver perso il sentiero nella zona di…

Continua
Rischia la vita per raccogliere asparagi: 57 enne finisce in un burrone Cronaca 

Rischia la vita per raccogliere asparagi: 57 enne finisce in un burrone

Grande spavento a San Mauro Cilento, per un 57enne intento a raccogliere asparagi.L’uomo, infatti, forse a causa del terreno sdrucciolevole, è scivolato facendo un volo di circa dieci metri e finendo in un burrone. I familiari hanno fatto scattare l’allarme al 118 e ai carabinieri. Immediati i soccorsi: fortunatamente, è stato recuperato facilmente e le sue condizioni non sono gravi. Portato in salvo è stato condotto presso l’ospedale di Vallo della Lucania per gli accertamenti del caso.

Continua
Precipita con l’auto in un dirupo, salvata dai Vigili del Fuoco Cronaca 

Precipita con l’auto in un dirupo, salvata dai Vigili del Fuoco

Incidente a Sessa Cilento causato forse da un malore o un colpo di sonno Viva per miracolo una donna straniera precipitata con la sua auto in dirupo. L’incidente è avvenuto a Sessa Cilento. Per cause ancora da accertare, dovute forse ad un malore o un colpo di sonno, la donna ha perso il controllo del veicolo finendo nel vuoto. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, allertati da Carabinieri. Non è stato semplice il lavoro dei caschi rossi che sono comunque riusciti a mettere in salvo la donna, poi…

Continua
Campagna, auto in un dirupo: ferita una donna di Eboli Cronaca 

Campagna, auto in un dirupo: ferita una donna di Eboli

Perde il controllo della sua auto, per cause ancora in corso di accertamento, e finisce in un dirupo adiacente al fiume Tenza: è la disavventura capitata ieri a Campagna ad un donna residente ad Eboli. Fortunatamente per lei non ci sono state gravi conseguenze, ma per estrarla dalle lamiere è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco di Eboli. I caschi rossi hanno lavorato a lungo per portare in salvo la donna che, ora, è ricoverata all’Ospedale “Maria Santissima Addolorata”.

Continua
Trovato morto Vincenzo Caggianese, era scomparso il 16 giugno Cronaca 

Trovato morto Vincenzo Caggianese, era scomparso il 16 giugno

Sul caso indagano i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia Da otto giorni non si avevano notizie di Vincenzo Caggianese, 80 anni di Battipaglia. Oggi il suo corpo è stato trovato senza vita in dirupo. Dal 16 giugno nessuno aveva più visto l’operaio in pensione. La settimana scorsa aveva fatto perdere le sue tracce dopo essere andato a buttare la spazzatura. Per cercare di fare luce sulla vicenda, e ricostruire con esattezza l’evolvere degli eventi, le indagini sono affidate ai Carabinieri della Compagnia di Battipaglia.

Continua
Incidente sul sentiero degli Dei: morta un’escursionista americana Cronaca 

Incidente sul sentiero degli Dei: morta un’escursionista americana

Tragedia oggi sul Sentiero degli Dei, dove una donna, una turista americana è inciampata all’altezza del Convento (sul sentiero dal lato del comune di Praiano), precipitando per una ventina di metri e sbattendo la testa a terra in modo molto violento. La donna, 63 anni,è rimasta a terra. Una guida, accortasi dell’accaduto, si è fatta strada fino al punto in cui era caduta per prestarle soccorso. Purtroppo, però, la donna era già  deceduta al suo arrivo: presentava una ferita molto evidente alla testa e aveva perso molto sangue. I compagni…

Continua