Uomo scomparso da due giorni a Salerno, la richiesta d’aiuto dei familiari

Da due giorni si sono perse le tracce di Paolo Esposito, 61enne originario di Salerno e residente in via Salvo D’Acquisto. I familiari dell’uomo, che soffre di disturbi mentali, hanno sporto denuncia in Questura. Dopo essersi recato al CIM di via Bastioni, l’uomo ha comunicato ai parenti che sarebbe andato a mangiare una pizza con gli amici e che sarebbe rientrato più tardi. Da quel momento in avanti, però, si sono perse le sue tracce. Più volte la famiglia ha provato a contattarlo telefonicamente, senza successo. Alto quasi 170 cm,…

Continua