Voi siete qui
Scandalo alla commissione tributaria: alcuni indagati vanno ai domiciliari Cronaca 

Scandalo alla commissione tributaria: alcuni indagati vanno ai domiciliari

Sono stati scarcerati e mandati ai domiciliari molti degli arrestati nell’ambito dell’inchiesta sulla corruzione alla commissione tributaria regionale. Vanno ai domiciliari consulenti ed imprenditori coinvolti nello scandalo delle sentenze pilotate alla commissione tributaria regionale. La decisione di collaborare, presa da molti indagati durante gli interrogatori di garanzia in carcere, ha spinto il gip Indinnimeo ad accogliere la richiesta di attenuazione delle misure cautelari. Dietro le sbarre resta, invece, il consulente Andrea Miranda (che non ha risposto alle domande del giudice); mentre è tornato libero il consigliere comunale di Castel San…

Continua
Capaccio: tormentava l’ex moglie, arrestato Cronaca 

Capaccio: tormentava l’ex moglie, arrestato

I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Capitano Manna, hanno dato esecuzione alla sostituzione della misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa con quella degli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Salerno nei confronti di un 50enne, di Capaccio Paestum. Il provvedimento restrittivo scaturisce dalle risultanze investigative poste in essere dai militari della Stazione Carabinieri di Capaccio Scalo, a seguito delle reiterate condotte persecutorie poste in essere dal prevenuto ai danni dell’ex moglie. Il destinatario della misura cautelare, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso…

Continua
Nocera: minaccia ancora l’ex compagna, arrestato pregiudicato Cronaca 

Nocera: minaccia ancora l’ex compagna, arrestato pregiudicato

Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Nocera Inferiore, hanno eseguito un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare personale nei confronti di un quarantunenne di Nocera Inferiore, già conosciuto alle Forze dell’Ordine e già destinatario della misura cautelare del divieto di avvicinamento all’ex compagna, una donna residente a Nocera Inferiore, per averla sottoposta a continue angherie, maltrattamenti, lesioni e tentativi di estorsione. Nonostante ciò, nelle prime ore del 6 maggio, dalla tromba delle scale del palazzo ove abita la sua vittima, l’individuo si era introdotto nell’appartamento della malcapitata minacciandola nuovamente…

Continua
Nocera Inferiore: la Polizia esegue ordinanza di custodia cautelare in carcere per evaso dagli arresti domiciliari Cronaca 

Nocera Inferiore: la Polizia esegue ordinanza di custodia cautelare in carcere per evaso dagli arresti domiciliari

Nella giornata di ieri gli agenti del Commissariato di Nocera Inferiore hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 38enne nocerino. L’uomo, già conosciuto alle Forze dell’Ordine e già detenuto agli arresti domiciliari per un tentato furto su autovettura, nell’ultima settimana si è reso più volte responsabile di evasione per commettere altri reati contro il patrimonio.

Continua
Teggiano, arrestato evaso dai domiciliari Cronaca 

Teggiano, arrestato evaso dai domiciliari

Nella notte, i Carabinieri di Sala Consilina hanno arrestato un 61enne pregiudicato di Sala Consilina per evasione. I Carabinieri, impegnati in servizi perlustrativi di controllo del territorio e dei terreni agricoli, hanno sorpreso l’uomo, sottoposto al regime dei domiciliari per reati di falso e contro il patrimonio, a Sala Consilina, in località “Pantano” di Teggiano. L’uomo, una volta fermato dai militari ha dichiarato di aver deliberatamente violato la misura detentiva, poiché non gli era stata accordata l’autorizzazione al cambio del luogo di esecuzione della misura. L’arrestato è stato condotto in…

Continua
Operazione Hyppocampus, aggravamento delle misure cautelari per due indagati Cronaca 

Operazione Hyppocampus, aggravamento delle misure cautelari per due indagati

Nelle prime ore del pomeriggio, a Cava dé Tirreni, il personale della Sezione Operativa della DIA di Salerno ha eseguito un provvedimento di aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari, già disposti nei confronti di due indagati, tratti in arresto il 13 settembre scorso nell’ambito dell’operazione Hyppocampus  (15 provvedimenti per altrettante persone ritenute responsabili di associazione di tipo mafioso, estorsione e usura, nonché associazione per delinquere finalizzata al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti). Il provvedimento, emesso oggi dal GIP preso il Tribunale di Salerno, scaturisce dalla richiesta formulata…

Continua
Evasione e furto: un arresto e una denuncia a Salerno Cronaca 

Evasione e furto: un arresto e una denuncia a Salerno

I poliziotti hanno arrestato una donna salernitana di 48 anni, per evasione dagli arresti domiciliari. Durante i controlli effettuati tra Fratte e la zona alta del rione Carmine, gli agenti hanno notato la presenza in strada della suddetta signora, riconosciuta dai poliziotti quale persona sottoposta ai domiciliari in conseguenza di un precedente arresto per cessione di sostanze stupefacenti. La donna, fermata dagli agenti, non ha fornito alcuna giustificazione plausibile che motivasse il suo allontanamento dalla sua abitazione. Nel corso del controllo, che consentiva di appurare l’evasione, la donna era in…

Continua
Droga, arrestati due ventenni in flagranza Cronaca 

Droga, arrestati due ventenni in flagranza

Sono stati arrestati dalla polizia due ventenni salernitani, D.R. e F.S., trovati in possesso di un quantitativo di sostanza stupefacente suddiviso tra cocaina ed hashish, già confezionata in piccole dosi pronte per la cessione. Nel corso del servizio , una volante, nelle adiacenze del parco pubblico ‘Parco Mercatello’, ha notato due giovani che, a bordo di un ciclomotore, sostavano nei pressi di uno dei varchi d’accesso e, che, al sopraggiungere della Polizia, tentavano di allontanarsi. Dopo un breve inseguimento, i due giovani venivano raggiunti e bloccati e sottoposti a perquisizione…

Continua
Pasquale Aliberti lascia il carcere Cronaca Notizie 

Pasquale Aliberti lascia il carcere

Arresti domiciliari per l’ex sindaco di Scafati Pasquale Aliberti che lascia il carcere di Fuorni. I giudici del collegio presieduto da Raffaele Donnarumma hanno disposto gli arresti domiciliari presso la sua abitazione di Roccaraso. Il provvedimento, concesso su istanza degli avvocati difensori Giuseppe Pepe e Silverio Sica, è stato depositato ieri. Pasquale Aliberti, imputato nel processo Sarastra sul presunto voto di scambio a Scafati, era tornato in carcere tre mesi fa dopo aver violato alcune prescrizioni imposte dal regime dei domiciliari che gli impedivano di comunicare con persone non autorizzate….

Continua
Rapinarono tabaccheria di Battipaglia: presi due ragazzi dopo indagini Polizia Cronaca 

Rapinarono tabaccheria di Battipaglia: presi due ragazzi dopo indagini Polizia

Le indagini del commissariato di Battipaglia hanno permesso di individuare gli autori della rapina aggravata commessa il 7 aprile scorso in una tabaccheria della città della Piana del Sele. Si tratta di un ragazzo di origine ucraina 19enne ma residente a Pellezzano e di un 21enne di origini brasiliane, che abita a Capaccio. Il gip presso il Tribunale di Salerno ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare per gli arresti domiciliari. A loro i poliziotti sono arrivati anche seguendo le tracce dell’auto utilizzata per la rapina: una Fiat 600 grigia rubata…

Continua