Voi siete qui
Droga in carcere: sequestrato mezzo chilo di stupefacenti a Fuorni Cronaca 

Droga in carcere: sequestrato mezzo chilo di stupefacenti a Fuorni

Il fatto che la droga non sia filtrata oltre la sala colloqui, vuol dire che il sistema dei controlli così come potenziato dalla nuova direzione della Casa Circondariale di Fuorni comincia a dare ai suoi frutti. È quanto trapela dal carcere di Salerno, non senza un pizzico di soddisfazione per quanto accaduto nelle scorse ore. La compagna di un detenuto ha provato ad introdurre durante un colloquio ben mezzo chilo di droga, tra hashish e cocaina, nonché un telefonino. Ma questa volta, a differenza di quanto accadeva in passato, né…

Continua
Estorsioni e minacce ai genitori per comprare droga: arrestato 31enne di Nocera Cronaca 

Estorsioni e minacce ai genitori per comprare droga: arrestato 31enne di Nocera

Botte e minacce ai genitori per ottenere i soldi per comprarsi la droga. Finisce in manette un 31enne di Nocera. A mettere fine al dramma familiare sono stati i poliziotti del Commissariato di Nocera Inferiore. L’uomo era già stato arrestato la scorsa primavera perché aveva costretto i genitori a vivere in un clima di tensione e vessazione ma, dopo aver scontato un periodo di detenzione in carcere, ha fatto rientro a Nocera Inferiore all’inizio dell’estate. La ripresa delle richieste estorsive, delle violenze e delle continue minacce nei confronti del padre…

Continua
Aveva con sè droga ed una pistola: Squadra Mobile arresta Vincenzo Ventura Cronaca 

Aveva con sè droga ed una pistola: Squadra Mobile arresta Vincenzo Ventura

Nella serata di ieri la Squadra Mobile ha arrestato Vincenzo Ventura per spaccio di sostanza stupefacente e detenzione di arma da sparo clandestina. I poliziotti, dopo averlo notato a bordo di uno scooter, hanno deciso di controllarlo ma il ragazzo ha provato la fuga. Ventura è il nipote di Ciro D’Onofrio, ucciso due anni fa a Pastena da Eugenio Siniscalchi, ed è stato recentemente gambizzato – in circostanze tuttora oggetto di indagine – in Via Capone a Salerno. Ieri sera, alla vista degli agenti, è scappato ma l’inseguimento che ne…

Continua
Droga: operazione dei Carabinieri a Battipaglia. Diciotto arresti Cronaca 

Droga: operazione dei Carabinieri a Battipaglia. Diciotto arresti

Dalle prime luci dell’alba a Battipaglia e Comuni limitrofi è in corso un’operazione con l’impiego di oltre 80 militari dell’Arma dei Carabinieri e l’arresto di 18 soggetti accusati di associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti. Maggiori dettagli nel corso della conferenza stampa prevista per oggi alla 10:30 negli uffici del Procuratore Capo di Salerno.

Continua
Omicidio D’Onofrio, dopo due anni la svolta: il killer è Siniscalchi Cronaca 

Omicidio D’Onofrio, dopo due anni la svolta: il killer è Siniscalchi

Ad uccidere Ciro D’Onofrio, due anni fa a Pastena, fu Eugenio Siniscalchi, accompagnato in scooter dal fratello sul luogo del delitto. Procura e forze dell’ordine fanno luce sull’omicidio maturato nell’ambito dello spaccio e di dissidi personali. Già in carcere per traffico di droga, Eugenio Siniscalchi s’é visto notificare un’ordinanza di custodia cautelare anche per l’omicidio di Ciro D’Onofrio, avvenuto in Viale Kennedy- nel rione Pastena a Salerno – la sera del 30 luglio di due anni fa. Ad incastrare lui ed il fratello- all’epoca dei fatti minorenne- le indagini condotte…

Continua
Oggi in carcere gli interrogatori di garanzia delle persone arrestate per il traffico di droga tra la Campania e la Calabria Cronaca 

Oggi in carcere gli interrogatori di garanzia delle persone arrestate per il traffico di droga tra la Campania e la Calabria

Le vie della droga si spostarono da Bovalino, in Calabria, a Torre Annunziata e Montecorvino Rovella, quando Luigi Del Giorno da Campagna ruppe l’accordo con Francesco Giorgi, dell’omonima cosca calabrese. I Giorgi, parte integrante della ‘ndrina degli Stacchi, reclamavano il debito da 30mila euro per forniture di droga che Del Giorno non aveva mai saldato. A quel punto, il patto siglato nel carcere di Sulmona tra i due capiclan saltò del tutto, mandando a monte anche il traffico di cocaina, hashish e marijuana tra San Luca, Bovalino, Campagna ed Eboli….

Continua
Droga sull’asse calabro-campano: legame spezzato dai pagamenti mancanti Cronaca 

Droga sull’asse calabro-campano: legame spezzato dai pagamenti mancanti

Nuovi particolari dal quadro d’indagine che ha portato dietro le sbarre i componenti delle famiglie Giorgi e Del Giorno, tra la Calabria e la Campania I rapporti d’affari tra i Giorgi di San Luca ed i Del Giorno di Campagna si interruppero per il mancato pagamento di una partita di droga. Nonostante il credito concesso più volte dalla cosca calabrese ai sodali campani, i ritardi sistematici nel rientro dal debito spinsero i Giorgi a rinunciare al legame con i Del Giorno, stretto in carcere tra i capifamiglia detenuti. Il quantitativo…

Continua
Traffico e spaccio di droga: asse ‘Ndrangheta-criminalità locale nel Salernitano Cronaca 

Traffico e spaccio di droga: asse ‘Ndrangheta-criminalità locale nel Salernitano

Una nota famiglia della ndrangheta si salda con un gruppo familiare della Piana del Sele per trafficare e spacciare droga. Quindici persone agli arresti. Colpo gobbo della Procura di Salerno. Tredici persone in carcere ed altre due a domiciliari; dieci gli indagati a piede libero, quasi tutti spacciatori al dettaglio. I trafficanti sull’asse calabro-campano che da San Luca arrivava a Campagna sono stati arrestati all’alba dai Carabinieri della Compagnia di Eboli, su disposizione del gip presso il Tribunale di Salerno. Le indagini della Direzione distrettuale antimafia hanno appurato l’esistenza di…

Continua
Operazione antidroga: Carabinieri eseguono arresti tra Eboli, Campagna e San Luca (RC) Cronaca 

Operazione antidroga: Carabinieri eseguono arresti tra Eboli, Campagna e San Luca (RC)

Dalle prime ore di questa mattina, è in corso un’operazione di polizia giudiziaria da parte dei Carabinieri del Comando Compagnia di Eboli tra i comuni di Eboli, Campagna e San Luca (RC), con l’esecuzione di diversi provvedimenti restrittivi. I militari stanno eseguendo delle ordinanze emesse dal GIP del tribunale di Salerno su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura di Salerno. L’oggetto dell’indagine è associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. I dettagli dell’operazione saranno resi noti in una conferenza stampa prevista per le ore 10.30 presso la…

Continua
Carabinieri di Eboli arrestano spacciatore di Oliveto Citra Cronaca 

Carabinieri di Eboli arrestano spacciatore di Oliveto Citra

Nella tarda serata di ieri, a Contursi Terme, un 40enne originario di Oliveto Citra è finito in manette per spaccio di hashish. L’uomo è stato trovato in possesso di un panetto di hashish dal peso di 100g, di un bilancino elettronico e vari strumenti utili al taglio della sostanza. Sequestrate anche diverse banconote di vario taglio per un ammontare di 15.000€, provento di spaccio. Il pusher è agli arresti domiciliari.

Continua