Voi siete qui
Nasconde droga nelle parti intime: arrestata una donna Cronaca 

Nasconde droga nelle parti intime: arrestata una donna

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal Capitano Davide Acquaviva, hanno arrestato una 34enne per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti. La donna viaggiava su una vettura insieme alla figlia di 2 anni e alla vista dei Carabinieri ha accelerato tentando di imboccare l’Autostrada A2 del Mediterraneo. I Carabinieri, insospettiti, hanno deciso di fare un controllo. La perquisizione personale ha permesso di rinvenire un involucro –sagomato con del nastro adesivo– contenente hashish e cocaina. Ulteriori quantitativi di droga sono stati rinvenuti sparsi sul tavolo della cucina…

Continua
Blitz a Pagani, smantellato market della droga Cronaca 

Blitz a Pagani, smantellato market della droga

Smantellato un market della droga a Pagani: all’alba l’operazione Bora che ha portato a diversi arresti. I Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno hanno eseguito le misure cautelari, emesse dal Tribunale di Nocera Inferiore, su richiesta della Procura della Repubblica. Tredici le persone coinvolte ed indagate per traffico illecito di sostanze stupefacenti. Sette di loro sono finite in manette, per altri tre sono scattati i domiciliari, infine, a carico di altri tre indagati è stato emesso il divieto di dimora nella provincia di Salerno. I provvedimenti scaturiscono da un’articolata e…

Continua
Relazione semestrale della DIA: droga principale business per i clan nel salernitano Cronaca 

Relazione semestrale della DIA: droga principale business per i clan nel salernitano

Una criminalità non omogenea in provincia di Salerno che varia anche a causa della diversità delle varie aree del territorio. Dall’ultima relazione semestrale della Dia – si legge sull’edizione odierna de Il Mattino – non si registrano particolari cambiamenti sotto il profilo degli equilibri e dei principali interessi delittuosi dei sodalizi locali. Tra le attività delinquenziali più diffuse, il traffico e lo spaccio delle sostanze stupefacenti, che è anche il prioritario canale di finanziamento ed arricchimento. Ma accanto agli affari illeciti tradizionali si registrano sempre più incisive tecniche di penetrazione…

Continua
Piazza spaccio, 14 arresti nel Casertano. Uno è di Nocera Cronaca 

Piazza spaccio, 14 arresti nel Casertano. Uno è di Nocera

I carabinieri hanno smantellato una piazza di spaccio a Castel Volturno arrestando quattordici persone, accusate di oltre duecento episodi di cessione di droga, in particolare cocaina, eroina e metadone. Tra gli arrestati – tutti raggiunti da ordinanza di custodia cautelare in carcere – soprattutto ghanesi e nigeriani, ma figurano anche un italiano – un ragazzo di 31 anni, A.Z le sue iniziali, originario di Nocera Inferiore –  e un indiano. Gli acquirenti – è emerso – provenivano dal Casertano e dal Basso Lazio. Base operativa dei pusher, era il complesso immobiliare noto…

Continua
Rinvenuti kg 3,8 circa di marijuana a Capaccio Cronaca 

Rinvenuti kg 3,8 circa di marijuana a Capaccio

I Carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, nella tarda mattinata, hanno rinvenuto nel parcheggio antistante l’Hotel Schumann, in Via Marittima di Paestum, un sacchetto in plastica contenente Kg 3,8 circa di marijuana, già suddivisi in panetti. I militari, sono giunti sul posto a seguito di una segnalazione telefonica da parte di un passante del posto che, notando il sacchetto, ha prontamente avvisato la Stazione Carabinieri. L’Autorità Giudiziaria ha disposto il sequestro dello stupefacente per gli accertamenti del caso.  

Continua
Droga a Sala Consilina: come nascondiglio una finta marmitta Cronaca 

Droga a Sala Consilina: come nascondiglio una finta marmitta

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina hanno arrestato un 29enne per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari si sono incuriositi notando sul suo fuoristrada la presenza di un terminale di scarico aggiuntivo alla normale marmitta, al cui interno c’era un mazzo di chiavi. In casa del giovane i Carabinieri hanno aperto, con quelle chiavi la porta del garage. E all’interno dell’intercapedine di una porta blindata hanno trovato circa 60 gr. di marijuana. Il 29enne è stato arrestato ed è detenuto ai domiciliari. L’operazione dell’Arma ha…

Continua
Luci d’artista: la Polizia arresta due pusher stranieri sul Lungomare Cronaca 

Luci d’artista: la Polizia arresta due pusher stranieri sul Lungomare

Gli agenti della Squadra Mobile – Sezione Falchi, in servizio di pattugliamento sul Lungomare, hanno tratto in arresto due cittadini stranieri sorpresi a cedere dosi di stupefacente ad un giovane originario del Piemonte. Nell’ambito dei servizi di controllo intensificati in occasione della manifestazione “Luci d’artista”, gli agenti hanno notato un nigeriano richiedente asilo politico ed un egiziano che si appartavano con fare circospetto con una terza persona. Sottoposti a controllo e perquisizione, venivano trovati in possesso di dosi di hashish e bloccati proprio mentre cedevano una dose ad un cliente…

Continua
Campagna: arrestato per spaccio. Percepiva il reddito di cittadinanza Cronaca 

Campagna: arrestato per spaccio. Percepiva il reddito di cittadinanza

Spacciava droga ma percepiva il reddito di cittadinanza. L’ennesimo “furbetto” della misura di sostegno economico è stato scovato a Campagna grazie ai Carabinieri della Compagnia di Eboli, guidati dal capitano Geminale. Si tratta di un 33enne arrestato, dopo una perquisizione domiciliare, per detenzione ai fini di spaccio di cocaina. L’uomo era tenuto d’occhio da parecchi giorni, fin quando non è stato trovato in possesso di un considerevole quantitativo di droga dal valore di circa 6000€ sulle piazze di spaccio, in parte già suddivisa in dosi in cellophane trasparente termosaldato, due…

Continua
La Polizia arresta a Salerno una coppia di coniugi che teneva in casa cocaina e marijuana Cronaca 

La Polizia arresta a Salerno una coppia di coniugi che teneva in casa cocaina e marijuana

Agenti della squadra mobile hanno perquisito l’abitazione di due coniugi, trovando mezzo chilo di cocaina e pochi grammi di marijuana, accuratamente nascosti in diversi involucri, oltreché 1.700 euro in banconote di vario taglio. I coniugi, poco più che ventenni ed entrambi incensurati, sono stati messi agli arresti domiciliari.

Continua
Droga anche per le piazze ed il carcere di Salerno: operazione Carabinieri Torre Annunziata Cronaca 

Droga anche per le piazze ed il carcere di Salerno: operazione Carabinieri Torre Annunziata

I Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip di Torre Annunziata su richiesta della locale Procura, nei confronti di 36 indagati. Sono ritenuti responsabili di detenzione e spaccio di cocaina, hashish, marijuana e droghe sintetiche nei comuni dell’area oplontina nonché in diverse città delle province di Napoli, Salerno e Messina. L’accusa per tutti è di concorso in spaccio di sostanze stupefacenti. Un’attività che gli investigatori di Torre Annunziata non esitano a definire «irrefrenabile e capillare». In 36 sono indagati dalla…

Continua