Voi siete qui
Campania, i positivi salgono a 77. De Luca durissimo sul caso di Eboli Cronaca 

Campania, i positivi salgono a 77. De Luca durissimo sul caso di Eboli

Stamattina sono stati analizzati 48 tamponi di cui 14 sono risultati positivi al test. In totale dall’inizio dell’emergenza i positivi totali ammontano a 77, di cui uno è guarito. In provincia di Salerno si registra un caso a Nocera mentre infuria la polemica su quanto accaduto ad Eboli, dove una signora di Pompei ha di fatto fatto mettere in quarantena medici ed infermieri  di due strutture. Durissimo il commento del presidente De Luca Sono 77 in totale i casi di positività al Coronavirus registrati in Campania dall’inizio del contagio. Uno…

Continua
Agricoltura di qualità tra sfruttamento e caporalato: ad Eboli iniziativa di Cgil e Flai con Davide Fiatti Cronaca 

Agricoltura di qualità tra sfruttamento e caporalato: ad Eboli iniziativa di Cgil e Flai con Davide Fiatti

In provincia di Salerno ne settore dell’agricoltura di eccellenza, secondo i dati forniti dalla Fondazione Metes, c’è stato un aumento degli occupati e delle giornate lavorative nelle oltre 3500 imprese con un trend positivo dell’export che, anno dopo anno, aumenta. È un settore che non vede crisi, ma che resta attanagliato dalla piaga dello sfruttamento e del caporalato. Nonostante l’introduzione della legge 199, il lavoro di “sindacato di strada” messo in campo dalle organizzazioni sindacali fa registrare ancora una forte presenza di questo fenomeno nell’area della piana del Sele. È per questo che domani, nell’aula consiliare…

Continua
Coronavirus: col Carnevale diversi sindaci disinfettano le scuole Cronaca 

Coronavirus: col Carnevale diversi sindaci disinfettano le scuole

Dopo quelli di Angri e Buccino, altri sindaci della provincia di Salerno si stanno mobilitando per prevenire anche nelle scuole eventuali contagi del Coronavirus. Questa mattina il primo cittadino di Eboli Massimo Cariello ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado fino al 29 febbraio. Stessa decisione è stata presa, in sinergia, dai sindaci di Nocera Inferiore (Manlio Torquato), dove sono state fermate fino al 29 febbraio anche  le attività del tribunale (sospeso il Carnevale Nocerino), di Nocera Superiore (Giovanni Cuofano), Castel San Giorgio (Paola Lanzara), Roccapiemonte (Carmine Pagano) che fanno parte del Comitato del Distretto Sanitario 60. Con una nota pubblicata…

Continua
Coronavirus, attesa per due casi sospetti nel salernitano Cronaca 

Coronavirus, attesa per due casi sospetti nel salernitano

Non sono ancora noti, nel momento in cui scriviamo, i risultati dei tamponi effettuati su due persone per sospetti casi di coronavirus. Sono entrambi ricoverati in ospedale, uno in quello di Eboli, l’altro in quello di Castiglione di Ravello. A differenza dei precedenti casi sospetti, le persone non sono state trasferite all’ospedale Cotugno. Un po’ per evitare di sovraccaricare la struttura di Napoli, che nelle ultime ore è costretta a svolgere un super lavoro. Un po’ per non allargare il numero delle persone a rischio contagio. Si resta quindi in…

Continua
Il Carnevale di Eboli, ecco il programma Cronaca Curiosità 

Il Carnevale di Eboli, ecco il programma

Il Carnevale ad Eboli comincia domenica, alle 10, a Santa Cecilia. Quello pensato per l’edizione 2020 è un Carnevale di tutta la Piana del Sele, con le radici salde nella tradizione dell’evento di “Don Annibale”, come lo chiamano ad Eboli, ma proiettato al territorio. E’ tutto pronto per la quinta edizione della kermesse in programma tutte le domeniche fino al 1° marzo e martedì grasso 25 febbraio. Domenica la presentazione dei carri allegorici al Cilento Outlet farà da prologo alla sfilata nel centro storico, dove ci sarà un momento di…

Continua
Pesca illegale alla foce del fiume Sele, 4000 euro di multa e sequestro delle attrezzature e del pescato Cronaca 

Pesca illegale alla foce del fiume Sele, 4000 euro di multa e sequestro delle attrezzature e del pescato

Gli uomini della Capitaneria di porto di Salerno hanno sorpreso in prossimità della foce del fiume Sele, tra i Comuni di Eboli e Capaccio, due pescatori professionisti che detenevano degli attrezzi da pesca non consentiti, a bordo delle loro unità. Ai due sono state comminate sanzioni amministrative per un importo complessivo di 4 mila euro e sono stati confiscati sia gli attrezzi da pesca utilizzati, cosiddetti “rastrelli” per la pesca delle telline, il cui valore commerciale si aggira intorno ai 2 mila euro, sia l’intero pescato costituito da circa un…

Continua
Operaio di Eboli muore in un cantiere a San Benedetto del Tronto Cronaca 

Operaio di Eboli muore in un cantiere a San Benedetto del Tronto

La Fillea Cgil di Salerno esprime cordoglio e solidarietà alla famiglia di Paolo Guarino, operaio edile residente nel comune di Eboli, morto stamane mentre stava lavorando in un cantiere di San Benedetto del Tronto. Secondo una prima ricostruzione la vittima era impegnata su di una condotta idrica quando è caduto nello scavo ed è stato travolto dalla terra. La notizia subito è arrivata ad Eboli lasciando l’intera comunità senza parole, in quanto l’operaio era molto conosciuto e dove lascia oltre la moglie due figli ed una nipotina. Il 65 enne,…

Continua
Casa di Minny, aiuto a donne e bambini in un bene confiscato ad Eboli Cronaca 

Casa di Minny, aiuto a donne e bambini in un bene confiscato ad Eboli

Si chiama la “Casa di Minny” il nuovo punto di accoglienza per donne in difficoltà e per minori. È un bene confiscato alla criminalità organizzata, in località Corno d’oro, che il Comune di Eboli ha voluto destinare a questa iniziativa a sfondo sociale. Una risposta concreta a chi è costretto ad affrontare momenti di grande fragilità. La nuova struttura, che può ospitare fino a sei donne con bambini, si inserisce in un percorso avviato da tempo dalla cooperativa sociale Spes Unica.

Continua
Muore mentre ruba rame, denunciati i complici Cronaca 

Muore mentre ruba rame, denunciati i complici

Non ha fatto neanche in tempo ad affondare la lama nel grosso cavo, la scarica elettrica lo ha raggiunto in una frazione di secondo ed è stata fatale. Simone Masala, 32 anni, di Eboli, morto sul colpo. Morto per quei pochi euro che avrebbe ricavato rivendendo i cavi di rame che ieri pomeriggio, con due complici, ha provato a rubare in una cabina dell’Enel, in località Pezzagrande, ad Eboli. Feriti, non gravemente, i due amici, coetanei di Masala. Uno dei due, era ancora sul posto quando sono arrivati i carabinieri….

Continua
Muore folgorato mentre cerca di rubare cavi di rame Cronaca 

Muore folgorato mentre cerca di rubare cavi di rame

Un giovane ebolitano 32enne  è rimasto ucciso e un altro (27enne) gravemente ferito in seguito ad una scarica elettrica sprigionata da una Cabina Enel mentre i due cercavano di asportare dei cavi in rame. L’episodio è accaduto ad Eboli a confine con Battipaglia, nei pressi dell’Hotel SantaCruz. Fatale è stato il contatto con il metallo attraversato da corrente elettrica ad alto voltaggio, che ha ucciso sul colpo il giovane. La scossa elettrica si è propagata anche al complice che è rimasto ferito ed è trasportato immediatamente in ospedale. Un terzo…

Continua