Maltrattamenti e violenza, in carcere un 36enne di Agropoli

Un 36enne di Agropoli è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di maltrattamenti e violenze in famiglia. Ad avviare le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, è stata la denuncia dell’ex convivente. Gli accertamenti investigativi, condotti dal Capitano Francesco Manna, hanno permesso di raccogliere importanti indizi di colpevolezza a suo carico. L’uomo si è reso protagonista di diversi maltrattamenti in famiglia ed episodi di violenza, nonché di minacce telefoniche. Il 36enne è stato trasferito nella casa circondariale di Vallo della Lucania a disposiione dell’Autorità Giudiziaria.

Continua