Voi siete qui
Salernitana, c’è attesa per le prime comunicazioni ufficiali per la stagione 2019/20 Sport 

Salernitana, c’è attesa per le prime comunicazioni ufficiali per la stagione 2019/20

Leonardo Menichini attende input da Claudio Lotito prima di partire alla volta del Cilento, dove trascorrerà un breve periodo di vacanza dopo aver partecipato ai festeggiamenti per il centenario della Salernitana. Con la salvezza conseguita grazie alla serie play out vinta ai calci di rigore contro il Venezia, il contratto del tecnico di Ponsacco si è rinnovato in automatico. Sia il co-patron Lotito che l’allenatore toscano lo hanno sottolineato in conferenza stampa, al Penzo, sull’onda emotiva della permanenza in categoria ottenuta all’ultimo respiro. Ma l’annuncio ufficiale riguardante la prosecuzione del…

Continua
Fabiani: “fatto mercato oculato, dispiaciuti per le offese” Sport 

Fabiani: “fatto mercato oculato, dispiaciuti per le offese”

Il direttore sportivo della Salernitana Angelo Fabiani ha parlato nel corso della presentazione di Emanuele Calaiò e Walter Lopez, i due acquisti del mercato di gennaio. “Abbiamo fatto un mercato attento ed oculato, bisogna evidenziare la solidità economica della società. Siamo dispiaciuti per le offese personali ricevute e non permetterò mai a nessuno di utilizzare la Salernitana”. Queste le parole di Angelo Fabiani che risponde seccato alle critiche ricevute.

Continua
La Salernitana non sale ancora sulla giostra del mercato Sport 

La Salernitana non sale ancora sulla giostra del mercato

Attenzione puntata sulle uscite, poi ci saranno novità in entrata Altro giro, altra corsa. Il calciomercato è una giostra di trattative. Regala spesso sorprese ma anche cocenti delusioni. Anche questa sessione invernale non verrà meno alle tradizioni ma, per il momento, tutto (o quasi) tace. Per un motivo principale: non è ancora partito il valzer delle punte. Quando cominceranno a muoversi gli attaccanti a cascata vedremo una serie di operazioni che interesseranno anche giocatori di altri ruoli. In questo discorso rientra anche la Salernitana. La tattica del club granata ormai…

Continua
Salernitana, Fabiani: «Nessun brocco da svendere» Sport 

Salernitana, Fabiani: «Nessun brocco da svendere»

Il diesse Fabiani torna sul calciomercato e difende le scelte fatte in estate: «Abbiamo diverse eccellenze in rosa, che non si sono espresse come potevano, diamogli la possibilità di dimostrare che non sono dei bidoni».

Continua
Fabiani a Goal su Goal: “resteranno Di Gennaro e Anderson” Sport 

Fabiani a Goal su Goal: “resteranno Di Gennaro e Anderson”

Il direttore sportivo della Salernitana esclude una rivoluzione a gennaio Anche Di Gennaro e Djavan Anderson resteranno alla Salernitana. Lo assicura Angelo Fabiani che esclude una rivoluzione in questa sessione di mercato. Intervenuto a Goal su Goal su LIRATV il diesse granata ha aggiunto: “non sarà facile trovare elementi migliori di quelli che abbiamo già”.

Continua
Salernitana, nessuna rivoluzione al mercato Sport 

Salernitana, nessuna rivoluzione al mercato

La società vuole trattenere i giocatori migliori ed alzare il livello della rosa La squadra non sarà smantellata, più che ad un ridimensionamento semmai si pensa ad un rilancio. I calciatori migliori, quindi, non andranno via. Nel caso si cercherà di prendere qualche elemento in grado di alzare il livello della rosa. È questa la traccia che la Salernitana si è data a gennaio in un mercato che non sarà di rivoluzione. Linea che sarà ribadita anche domani nell’incontro tra Fabiani e Gregucci alla ripresa degli allenamenti. In questi giorni…

Continua
Fabiani, “Nessun contatto con Delio Rossi”. Mandato ai legali per le minacce sui social Sport 

Fabiani, “Nessun contatto con Delio Rossi”. Mandato ai legali per le minacce sui social

Il ds Angelo Fabiani smentisce un contatto con Delio Rossi e chiarisce la sua posizione, e quella della società, dopo la conversazione diffusa dal’ex bomber granata Pisano.  Ecco la dichiarazione di Angelo Fabiani. «A seguito della diffusione via internet di una conversazione audio del Sig. Giovanni Pisano ed altro soggetto non identificato, nella quale venivano addebitate al sottoscritto e ai vari vertici societari parole e fatti mai accaduti relativamente all’allenatore Delio Rossi, asseritamente accostato ad un’eventuale ingaggio da parte della U.S. Salernitana 1919; considerato che tale conversazione è stata altresì…

Continua
Allenatore Salernitana, Gregucci è il favorito Sport 

Allenatore Salernitana, Gregucci è il favorito

Incontro decisivo oggi a Roma. Le alternative sono Calori ed Aglietti Tutte le strade portano a Roma, anche quella del nuovo allenatore della Salernitana. Più precisamente a Villa San Sebastiano dove è in programma un incontro tra Lotito, Mezzaroma e Fabiani. La prima scelta è Angelo Gregucci, sulla panchina granata già in due occasioni. Nella stagione 2004/05 in serie B, l’ultima di Aliberti presidente, riuscendo a conquistare una salvezza miracolosa. Impresa diventata inutile dopo la scomparsa della Salernitana di Aliberti. La seconda esperienza di Gregucci risale al gennaio 2014 quando…

Continua
Fabiani striglia la squadra alla ripresa degli allenamenti Sport 

Fabiani striglia la squadra alla ripresa degli allenamenti

Alla società non è piaciuto l’atteggiamento dei calciatori a Cittadella Faccia a faccia lungo quanto una partita di calcio, novanta minuti per dirsi tutto quello che non va. La ripresa della preparazione della Salernitana inizia con un confronto nello spogliatoio dai tratti accesi. Alla proprietà non è affatto piaciuta la partita di Cittadella, soprattutto per l’atteggiamento mostrato dalla squadra. Per conto della società, Angelo Fabiani ha fatto capire a chiare lettere ai calciatori che chi non cambia mentalità si autoesclude. I contenuti della strigliata restano nel chiuso dello spogliatoio, come…

Continua
Fabiani a Goal su Goal: «Troppi errori, anche Mourinho avrebbe potuto far ben poco» Sport 

Fabiani a Goal su Goal: «Troppi errori, anche Mourinho avrebbe potuto far ben poco»

Nella partita in casa del Cittadella la Salernitana ha perso soprattutto a causa di errori individuali che la squadra granata ha pagato a caro prezzo e che non dipendono dalle scelte attuate dall’allenatore. E’ il pensiero espresso a Goal su Goal dal direttore sportivo Fabiani, che assolve Colantuono.

Continua