Voi siete qui
Malore per Pasquale Aliberti. Preoccupazione per un post che aveva pubblicato su FB Cronaca 

Malore per Pasquale Aliberti. Preoccupazione per un post che aveva pubblicato su FB

Paura nel pomeriggio per Pasquale Aliberti. L’ex sindaco di Scafati ha ingerito una dose non terapeutica di farmaci ed ha accusato un malore. A rinvenirlo, presso l’abitazione di Nocera Superiore sono stati i familiari che hanno immediatamente allertato il 118. Il personale dell’ambulanza, ha successivamente ritenuto necessario trasportare il paziente in ospedale per i controlli del caso. Fortunatamente, sembra si sia trattato solo di stress. A far preoccupare i familiari il post che lo stesso Aliberti aveva pubblicato sulla sua pagina Facebook, un messaggio da cui traspariva la sua disperazione per…

Continua
Contributi dalla Regione Campania per persone affette da insufficienza renale cronica Cronaca 

Contributi dalla Regione Campania per persone affette da insufficienza renale cronica

La Regione Campania ha deciso di erogare un contributo a quei cittadini che sono costretti ad assumere prodotti alimentari aproteici, in particolare le persone affette da insufficienza renale cronica. Il decreto, firmato dal presidente della giunta regionale Vincenzo De Luca, mette fine ad un triste primato della Campania, regione che non prevedeva rimborsi sull’acquisto di alimenti aproteici. La Regione riconoscerà un contributo per l’acquisto dei prodotti dietetici aproteici il cui importo massimo mensile è di 70 euro per gli assistiti adulti e 80 euro per le persone di età inferiore…

Continua
Traffico farmaci e morte sospetta: domani gli interrogatori di garanzia Cronaca 

Traffico farmaci e morte sospetta: domani gli interrogatori di garanzia

Alessandro Marra, il medico accusato di aver fatto circolare farmaci ospedalieri fuori dalle regole e di aver praticato un’iniezione letale ad un malato terminale, dovrà spiegare come siano andate le cose davanti al gip Ubaldo Perrotta, lo stesso che lo ha fatto mettere ai domiciliari sulla scorta di indagini della Procura di Salerno. Le accuse sono gravissime. Si arriva perfino all’omicidio volontario per quella siringa di Midazolan che avrebbe ucciso un ragazzo di 28 anni, con un cancro in fase terminale. Non si tratterebbe di eutanasia, poiché i familiari del…

Continua
Inchiesta dei Nas, gli indagati infedeli all’amministrazione di appartenenza Cronaca 

Inchiesta dei Nas, gli indagati infedeli all’amministrazione di appartenenza

«Gli indagati avevano un rapporto di totale infedeltà con l’amministrazione di appartenenza». Questo il commento del colonnello Vincenzo Maresca, comandante del Gruppo Tutela della Salute Italia Meridionale, e del maggiore Vincenzo Ferrara, alla guida dei Nas di Salerno. I due ufficiali hanno condotto l’inchiesta che vede undici persone indagate. Si tratta di medici ed altre figure professionali in servizio presso il distretto 64 di Eboli.

Continua
Nuovo sistema automatico di distribuzione farmaci alll’AOU Ruggi Cronaca 

Nuovo sistema automatico di distribuzione farmaci alll’AOU Ruggi

E’ stato il Direttore Generale Nicola Cantone a dare impulso all’attivazione del sistema robotizzato che permette di stoccare ed erogare in sicurezza e trasparenza i farmaci per le necessità dell’azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. Cantone ha provveduto a disporre gli opportuni accorgimenti tecnici ed organizzativi che hanno consentito di mettere a regime, e quindi di sfruttare pienamente le potenzialità del sistema denominato busterpick, rimasto inutilizzato dal 2011 a causa di una mancata integrazione con il sistema informativo aziendale che rendeva di fatto inefficace il sistema….

Continua