Voi siete qui
Consorzio Farmacie, aperto dialogo tra personale e proprietà Cronaca 

Consorzio Farmacie, aperto dialogo tra personale e proprietà

Sospeso lo stato di agitazione del personale del Consorzio Farmaceutico Intercomunale. Durante il vertice in Prefettura, i sindacati hanno preso atto della disponibilità al confronto espressa dall’Assemblea dei Sindaci. In sua rappresentanza c’era Luigi Della Greca, assessore al Comune di Salerno, che, a nome dei comuni consorziati, ha avviato un percorso di discussione con le organizzazioni sindacali. Il dialogo, interrottosi bruscamente a causa delle divergenze tra lavoratori e direttore generale del Consorzio, quindi può riprendere. Ciò grazie alla mediazione della Prefettura di Salerno, chiamata a favorire il ripristino di serene…

Continua
Consorzio Farmaceutico, vertice in Prefettura il 9 ottobre Cronaca 

Consorzio Farmaceutico, vertice in Prefettura il 9 ottobre

Convocato alle ore 12 di mercoledì 9 ottobre un vertice in Prefettura a Salerno per parlare dello stato di agitazione dei dipendenti del Consorzio Farmaceutico Intercomunale. Col passare dei giorni la situazione non è migliorata, anzi. Cisl e Uil evidenziano un peggioramento del clima lavorativo aziendale dalla proclamazione della forma di protesta del personale ad oggi. Dal 9 settembre, dopo mesi di inutili tentativi di dialogo con l’amministrazione, il personale del Consorzio Farmaceutico è in stato di agitazione. Una mobilitazione annunciata da Cgil, Cisl, Uil e Rsu per mettere in…

Continua
Consorzio Farmacie, replica dell’amministrazione allo stato di agitazione Cronaca 

Consorzio Farmacie, replica dell’amministrazione allo stato di agitazione

Lo stato di agitazione del personale ha smosso ulteriormente le acque provocando una presa di posizione dura da parte dell’amministrazione del Consorzio Farmaceutico Intercomunale. Che “prende atto, con evidente disappunto ed incredulità, della nota dei sindacati nella quale si proclama lo stato di agitazione”. Nel documento firmato dal direttore generale, dal Consiglio di amministrazione e dal Collegio dei Revisori dei Conti si esprime “la ferma condanna del comportamento scorretto delle organizzazioni sindacali nell’ambito dello svolgimento delle relazioni finalizzate alla sottoscrizione del contratto collettivo”. Inoltre si evidenzia “l’alterazione e la mistificazione…

Continua
Consorzio Farmacie, stato di agitazione del personale Cronaca 

Consorzio Farmacie, stato di agitazione del personale

Dopo settimane, mesi di inutili tentativi di dialogo con l’amministrazione, il personale del Consorzio Farmaceutico Intercomunale entra in stato di agitazione. Un passaggio quasi inevitabile alla luce del clima di tensione esistente da tempo tra le parti. Per Cgil, Cisl, Uil e Rsu emerge una forte esigenza di porre in essere un’immediata mobilitazione che evidenzi la gravissima situazione che si registra ormai da molto tempo nelle farmacie del Consorzio. Tutto ciò, si legge nella nota firmata dai segretari provinciali dei sindacati Capezzuto, Antonacchio e Salvato, a causa dell’incomprensibile comportamento adottato…

Continua
Consorzio Farmaceutico, incontro interlocutorio con i sindacati Cronaca 

Consorzio Farmaceutico, incontro interlocutorio con i sindacati

Nuova riunione il prossimo 6 marzo per discutere delle varie problematiche I problemi non sono stati ancora risolti ma la sensazione dei sindacati è positiva. Sembra esserci infatti la volontà dell’amministrazione di affrontare i vari temi e di trovare un punto d’incontro con i lavoratori. L’ultima riunione tra le parti può essere definita interlocutoria al Consorzio Farmaceutico Intercomunale. Sul tavolo restano le criticità di mesi che di recente hanno irrigidito i rapporti. La vertenza è arrivata fino in Prefettura con la proclamazione dello stato di agitazione dei dipendenti. Toccato forse…

Continua
Consorzio Farmaceutico Intercomunale, stato di agitazione dei lavoratori Cronaca 

Consorzio Farmaceutico Intercomunale, stato di agitazione dei lavoratori

I sindacati accusano l’amministrazione, martedì incontro in Prefettura Stato di agitazione del personale del Consorzio Farmaceutico Intercomunale. Una decisione presa a causa della gestione delle attività che non convince affatto i sindacati. Cgil, Cisl e Uil evidenziano sempre di più la mancata sensibilità da parte dell’amministrazione del Consorzio nel volere stabilire una sinergica collaborazione con le parti sociali per affrontare varie problematiche. Secondo i sindacati a rischio c’è l’esistenza stessa del Consorzio con risvolti negativi per le comunità interessate e per gli stessi lavoratori. Del Consorzio fanno parte diverse farmacie…

Continua