Voi siete qui
Quarantena Covid, in aumento le violenze sulle donne. Nelle farmacie il progetto Mimosa Curiosità 

Quarantena Covid, in aumento le violenze sulle donne. Nelle farmacie il progetto Mimosa

La pandemia e l’isolamento in casa hanno fatto emergere ancor di più la violenza sulle donne. Ci sono molti studi che evidenziano un aumento sostanziale del numero delle violenze subite dalle donne nei momenti in cui si trovano in condizioni di isolamento insieme a un uomo violento o intollerante. Per questo, c’era da aspettarsi che la violenza domestica diventasse un problema con il diffondersi della pandemia. Diventa fondamentale, in questo periodo, il “Progetto Mimosa” realizzato dall’associazione campana Farmaciste Insieme poi esteso in tutta Italia. “Attraverso la rete delle farmacie –…

Continua
Le farmacie distribuiranno le mascherine della Regione Campania alle famiglie indigenti Cronaca 

Le farmacie distribuiranno le mascherine della Regione Campania alle famiglie indigenti

Inizierà a breve, la distribuzione delle mascherine nelle farmacie campane, alla luce del protocollo d’intesa firmato dalla Regione con le due associazioni rappresentative delle farmacie territoriali private e comunali, Federfarma e Assofarm. Con questo accordo le farmacie si sono impegnate a distribuire gratuitamente 500 mila mascherine protettive acquistate dalla Regione Campania. Ad ogni farmacia che aderirà all’iniziativa saranno consegnate 300 mascherine protettive, allestite in confezioni da 2; le stesse saranno distribuite gratuitamente alle famiglie indigenti, attraverso l’esibizione del codice di esenzione per reddito. La distribuzione partirà a metà della prossima…

Continua
Covid-19, Regione: inizia la distribuzione delle mascherine alle farmacie Cronaca 

Covid-19, Regione: inizia la distribuzione delle mascherine alle farmacie

Comincia da oggi la distribuzione alle farmacie della regione delle prime 500.000 mascherine acquistate dalla Regione Campania. Questo primo blocco, come da protocollo con Federfarma e Assofarma, sarà distribuito prioritariamente alle fasce deboli partendo dall’esenzione ticket, alle persone anziane, e a quelle che hanno terminato la quarantena. Dall’inizio della settimana prossima poi, le mascherine saranno distribuite a tutte le 1.800 farmacie della Campania e, progressivamente, ai medici di famiglia, e quindi alle famiglie campane prima di renderne obbligatorio l’uso per tutti, all’esterno delle abitazioni, in vista dell’imminente Fase 2. La…

Continua
Regione Campania, tutte le attività commerciali saranno chiuse a Pasqua e Pasquetta Cronaca 

Regione Campania, tutte le attività commerciali saranno chiuse a Pasqua e Pasquetta

Con l’Ordinanza n.30 firmata quest’oggi dal Presidente Vincenzo De Luca, che contiene ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, è stato disposto che nelle giornate di domenica 12 aprile e lunedì 13 (Pasqua e Lunedì in Albis) resteranno chiuse tutte le attività commerciali, compresi i supermercati e le rivendite di generi alimentari, sia nell’ambito degli esercizi commerciali di vicinato, sia nell’ambito della media e grande distribuzione, anche ricompresi nei centri commerciali, con esclusione delle farmacie, delle parafarmacie e dei distributori di carburante. Il mancato rispetto delle…

Continua
Federfarma Campania: no a speculazioni su vendita mascherine, chiediamo più controlli Cronaca 

Federfarma Campania: no a speculazioni su vendita mascherine, chiediamo più controlli

La legge di mercato risulta intollerabile quando viene applicata a dispositivi di pubblica utilità e con la finalità di lucrare su uno stato di necessità. Con queste parole Federfarma Campania prende una posizione precisa e netta sulla commercializzazione delle mascherine e degli altri dispositivi di protezione individuale in una fase condizionata dal coronavirus. La categoria dei farmacisti si rifiuta di partecipare, anche solo passivamente, alla filiera speculativa e chiede interventi mirati di autorità ed istituzioni, ognuno per le proprie competenze. In una fase di emergenza sociale e sanitaria, l’unione sindacale…

Continua
Farmaco sospeso: coinvolgerà i comuni di Bellizzi e Baronissi a partire dall’8 aprile         Cronaca Curiosità 

Farmaco sospeso: coinvolgerà i comuni di Bellizzi e Baronissi a partire dall’8 aprile        

Le sedi Sant’Anna Farmacie di Bellizzi e Baronissi e la Farmacia Comunale di Bellizzi, scendono in campo al fianco della popolazione e della Protezione Civile di Bellizzi e Baronissi. In un momento delicato non solo dal punto di vista sanitario, ma anche sociale ed economico, vogliamo far leva sullo spirito solidale delle nostre comunità. È per questo motivo che, da mercoledì 8 aprile, sarà avviata l’iniziativa del “Farmaco Sospeso”. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con i comuni di Bellizzi e Baronissi e con i rispettivi Nuclei di Protezione Civile. L’INIZIATIVA…

Continua
Farmacie continuano a dare assistenza ai cittadini, ecco alcuni consigli Cronaca 

Farmacie continuano a dare assistenza ai cittadini, ecco alcuni consigli

Medici, infermieri e personale ospedaliero stanno svolgendo un ruolo encomiabile per la salute di tutti nella lotta al coronavirus. Ma c’è un’altra categoria importante nell’assistenza ai cittadini. È quella dei farmacisti che in questi giorni stanno ricevendo numerose richieste. In primis di mascherine e gel disinfettanti ma anche di integratori di vitamine e di altri tipi di prodotti. È bene dare dei chiarimenti su questi aspetti. Massimiliano Apicella è un farmacista di Eboli dove si sono registrati alcuni casi positivi di Covid-19.

Continua
Consorzio Farmacie, aperto dialogo tra personale e proprietà Cronaca 

Consorzio Farmacie, aperto dialogo tra personale e proprietà

Sospeso lo stato di agitazione del personale del Consorzio Farmaceutico Intercomunale. Durante il vertice in Prefettura, i sindacati hanno preso atto della disponibilità al confronto espressa dall’Assemblea dei Sindaci. In sua rappresentanza c’era Luigi Della Greca, assessore al Comune di Salerno, che, a nome dei comuni consorziati, ha avviato un percorso di discussione con le organizzazioni sindacali. Il dialogo, interrottosi bruscamente a causa delle divergenze tra lavoratori e direttore generale del Consorzio, quindi può riprendere. Ciò grazie alla mediazione della Prefettura di Salerno, chiamata a favorire il ripristino di serene…

Continua
Consorzio Farmaceutico, vertice in Prefettura il 9 ottobre Cronaca 

Consorzio Farmaceutico, vertice in Prefettura il 9 ottobre

Convocato alle ore 12 di mercoledì 9 ottobre un vertice in Prefettura a Salerno per parlare dello stato di agitazione dei dipendenti del Consorzio Farmaceutico Intercomunale. Col passare dei giorni la situazione non è migliorata, anzi. Cisl e Uil evidenziano un peggioramento del clima lavorativo aziendale dalla proclamazione della forma di protesta del personale ad oggi. Dal 9 settembre, dopo mesi di inutili tentativi di dialogo con l’amministrazione, il personale del Consorzio Farmaceutico è in stato di agitazione. Una mobilitazione annunciata da Cgil, Cisl, Uil e Rsu per mettere in…

Continua
Consorzio Farmacie, replica dell’amministrazione allo stato di agitazione Cronaca 

Consorzio Farmacie, replica dell’amministrazione allo stato di agitazione

Lo stato di agitazione del personale ha smosso ulteriormente le acque provocando una presa di posizione dura da parte dell’amministrazione del Consorzio Farmaceutico Intercomunale. Che “prende atto, con evidente disappunto ed incredulità, della nota dei sindacati nella quale si proclama lo stato di agitazione”. Nel documento firmato dal direttore generale, dal Consiglio di amministrazione e dal Collegio dei Revisori dei Conti si esprime “la ferma condanna del comportamento scorretto delle organizzazioni sindacali nell’ambito dello svolgimento delle relazioni finalizzate alla sottoscrizione del contratto collettivo”. Inoltre si evidenzia “l’alterazione e la mistificazione…

Continua