Voi siete qui
Lettera mons. Moretti, l’arcivescovo emerito apre il suo cuore ai fedeli Cronaca 

Lettera mons. Moretti, l’arcivescovo emerito apre il suo cuore ai fedeli

Ha atteso che il suo successore si insediasse per aprire il suo cuore ai fedeli: l’arcivescovo emerito di Salerno – Campagna- Acerno Mons. Luigi Moretti racconta la sua via crucis e rivela i dettagli della malattia che lo ha costretto a cedere il testimone qualche mese fa. Mons. Moretti esordisce ringraziando per la vicinanza e le preghiere, in questa particolare e complicata fase che sta attraversando: “Carissimi Amici – scrive-, in questo momento di difficoltà sento il bisogno di ringraziare tutti e ciascuno per le preghiere e l’affetto mostratomi nei…

Continua
Processione San Matteo, notizie e itinerario Cronaca 

Processione San Matteo, notizie e itinerario

Potrebbe non esserci l’arcivescovo Moretti per motivi di salute Prima i martiri salernitani Gaio, Ante e Fortunato. Poi San Gregorio VII e San Giuseppe. Infine San Matteo. Seguendo il tradizionale ordine, alle 18.30 le statue usciranno dalla Cattedrale di Salerno per la processione del 21 settembre. Quest’anno il basamento per San Matteo, realizzato in polistirolo, rappresenta un tempio con dei grossi blocchi di pietra e quattro colonne. Per San Giuseppe è stato costruito un piedistallo con un grande albero. In anteprima vi mostriamo gli allestimenti che vedremo, completi di statue…

Continua
Madonna che viene dal mare, tradizionale processione a Salerno Cronaca 

Madonna che viene dal mare, tradizionale processione a Salerno

Tanti fedeli hanno partecipato alle celebrazioni in onore di Maria di Costantinopoli La Madonna viene dal mare e porta con sé le preghiere di tanti devoti. Come ogni anno si rinnova il tradizionale appuntamento con la processione per mare. Numerosi i fedeli che hanno atteso in piazza Cavour l’arrivo dell’immagine sacra. Partito dall’ex colonia San Giuseppe, il quadro della Madonna è giunto al lungomare Trieste di Salerno insieme ai portatori dell’associazione “Maria SS. di Costantinopoli”, guidata da Ciro Borsa. Lungo il tragitto in numerosi punti, come anche alla spiaggia di…

Continua
Aquara, tante persone alla processione di San Lucido Cronaca 

Aquara, tante persone alla processione di San Lucido

Presenti numerosi sindaci del comprensorio e una delegazione del comune di San Lucido di Calabria C’erano tante persone ad Aquara per la processione in onore di San Lucido. Molti aquaresi residenti altrove hanno deciso di tornare nel proprio paese per vivere di persona i festeggiamenti per il santo patrono. Insieme a tanti suoi concittadini, ha partecipato alla processione anche il sindaco di Aquara Antonio Marino. Il 28 luglio da sempre è una data molto sentita per chi è nato o tuttora vive nel paese della Valle del Calore. Aquara è…

Continua
Scuole medie, verso liberalizzazione del percorso casa-scuola Cronaca 

Scuole medie, verso liberalizzazione del percorso casa-scuola

Presentati emendamenti che cancellano l’obbligo della presenza di un familiare fuori scuola per i ragazzini sotto i 14 anni. Ministra Fedeli d’accordo. Prosegue il dibattito sulla questione dell’uscita da scuola degli alunni della scuola media, ovvero se i ragazzini che frequentano la secondaria inferiore debbano essere accompagnati o meno da un “grande”. Pd e Mdp-articolo 1 hanno presentato due emendamenti al decreto fiscale all’esame della commissione Bilancio del Senato: il primo prevede che i genitori possano autorizzare l’uscita in autonomia degli under 14 dai locali scolastici al termine dell’orario delle lezioni…

Continua
San Matteo e la sua straordinaria capacità aggregativa Cronaca 

San Matteo e la sua straordinaria capacità aggregativa

Migliaia di persone hanno affollato le strade di Salerno per la processione Tanta gente come non si vedeva da tempo. È forse questo il dato più significativo della processione di ieri. San Matteo ha sempre attirato molti fedeli ma negli ultimi anni c’era stato un calo di presenze. Per questo 21 settembre, invece, donne e uomini insieme a numerosi bambini hanno affollato le strade del centro di Salerno. Una giornata di grande partecipazione popolare e di fede che ha unito i salernitani e coinvolto anche tante persone provenienti dalla provincia…

Continua
Ministra Fedeli: «senza vaccini non si può accedere all’asilo» Cronaca 

Ministra Fedeli: «senza vaccini non si può accedere all’asilo»

All’asilo i bimbi entreranno in classe soltanto con i vaccini fatti o prenotati. Nessun margine di tolleranza dalla ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli, che dice: «se ci sono dei genitori che scelgono di non far vaccinare né ora né mai i loro figli, devono essere consapevoli che la legge dice che i loro figli non possono frequentare le scuole dell’infanzia». Confermando che non ci saranno proroghe, la ministra Fedeli si è detta comunque «ottimista sul fatto che la larghissima maggioranza dei genitori comprenderà la necessità delle vaccinazioni» e si comporterà di…

Continua
Ministra Fedeli firma protocollo per tre anni con Giffoni Experience Cronaca 

Ministra Fedeli firma protocollo per tre anni con Giffoni Experience

La ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli non resiste e all’inizio della sua chiacchierata con i ragazzi si rivolge direttamente al direttore del festival, Claudio Gubitosi, entusiasta per lo slancio con cui il Giffoni guarda ai ragazzi nel presente per costruirne il futuro. Fedeli risponde ai ragazzi a viso aperto. A chi le chiede se esistano scuole di serie A e di serie B risponde che «la scuola di qualità deve valere per nord, centro e sud. Dove ci sono dei dati di partenza oggettivamente differenti bisogna saper investire per superare quelle…

Continua
Un miracolo possibile, la sanità campana entro due anni la prima d’Italia Cronaca 

Un miracolo possibile, la sanità campana entro due anni la prima d’Italia

  Giornata proficua, ieri, per la sanità campana. All’azienda ospedaliera universitaria Ruggi di Salern,o il presidente Vincenzo De Luca ha incassato il consenso della ministra all’Istruzione Valeria Fedeli, in visita per l’inaugurazione delle nuova risonanza magnetica, del centro di ascolto anti-violenza e del reparto Rooming In. Sono le 16 circa quando nell’aula Scozia, dopo aver ascoltato gli interventi del sindaco Enzo Napoli, del direttore generale Nicola Cantone, del magnifico rettore Aurelio Tommasetti, del direttore del dipartimento di medici e chirurgia Mario Capunzo, prende la parola Vincenzo De Luca ed annuncia la sua…

Continua