Voi siete qui
Malversazione a danno dello Stato. Sequestrati beni per 136mila euro Cronaca 

Malversazione a danno dello Stato. Sequestrati beni per 136mila euro

Aveva aperto una palestra grazie al contributo a fondo perduto di Invitalia e ad un mutuo a tasso agevolato per oltre 136mila euro. Ma l’uomo finto nella rete della Guardia di Finanza non ha mai pagato nemmeno una sola rata di quel prestito, chiudendo l’attività prima del termine minimo di cinque anni fissato dalla legge per mantenere il beneficio. L’ipotesi di reato su cui lavora la Procura di Nocera Inferiore è malversazione ai danni dello Stato. Il titolare della palestra ha una società con sede legale a Fisciano e dopo…

Continua
Capitali frutto di bancarotta riciclati nell’edilizia: cinque arresti in Cilento Cronaca 

Capitali frutto di bancarotta riciclati nell’edilizia: cinque arresti in Cilento

Un’associazione per delinquere, operativa nel Cilento, interamente dedita al reimpiego nel settore edile dei capitali accumulati negli anni con operazioni di bancarotta. E’ quanto hanno scoperto i finanzieri in indagini coordinate dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Vallo della Lucania. In manette è finito anche un carabiniere infedele, in servizio presso la stazione di Ascea. Tutto è cominciato un anno fa, con intercettazioni che hanno svelato come il meccanismo. All’inchiesta hanno collaborato anche i carabinieri della compagnia di Vallo diretti all’epoca degli accertamenti dal capitano Mennato Malgieri. Mentre…

Continua
Controlli della Guardia di Finanza in materia di diritto d’autore Cronaca 

Controlli della Guardia di Finanza in materia di diritto d’autore

Le Fiamme Gialle hanno eseguito ispezioni presso cartolerie e copisterie in diversi Comuni della provincia, per accertare la diffusione, soprattutto negli ambienti universitari, dalla pratica illecita di fotocopiare testi didattici. Si tratta di condotte scorrette che, oltre a danneggiare il mercato, sottraggono opportunità e lavoro alle imprese che operano nella legalità, minando la sana e leale concorrenza. Nel corso degli interventi, a Salerno, Scafati e Fisciano sono stati sequestrati 2 computer, 2 hard-disk, ed oltre 3.400 testi in formato cartaceo ed elettronico. I quattro titolari delle cartolerie sono stati denunciati….

Continua
Vietri, la finanza sequestra beni per 360mila euro Cronaca 

Vietri, la finanza sequestra beni per 360mila euro

Omessa presentazione della dichiarazione: dovrà difendersi da questa accusa l’amministratore di una società di Vietri sul Mare attiva nel settore farmaceutico. L’uomo, socio unico della società, è stato denunciato dalla Guardia di Finanza. Nei guai anche i vecchi amministratori. Le attività investigative, svolte dai finanzieri di Cava de’ Tirreni, sono scaturite da una verifica fiscale, i cui approfondimenti hanno portato ad accertare che gli indagati avevano omesso di presentare la prescritta dichiarazione dei redditi relativa all’anno 2015 con una imposta evasa di circa euro 360.000. Su disposizione della Procura di …

Continua
Lotta alla droga: Guardia di Finanza scopre piantagione di marijuana Cronaca 

Lotta alla droga: Guardia di Finanza scopre piantagione di marijuana

La piantagione di cannabis pronta per il raccolto è stata scoperta in località Episcopio del Comune di Sarno, su un terreno demaniale. I finanzieri hanno sequestrato 136 piante, ciascuna alta oltre un metro, in piena infiorescenza. Sono state le Fiamme Gialle di Scafati ad individuare, nel corso di perlustrazioni nel Parco Regionale del Fiume Sarno, la coltivazione dello stupefacente, mimetizzata dalla fitta vegetazione. Le piante, giunte quasi a completa maturazione e quindi pronte per la raccolta delle infiorescenze, immesse sul mercato dello spaccio al minuto avrebbero fruttato oltre 120 mila…

Continua
Lotta all’evasione: la Guardia di Finanza sequestra beni per 330mila euro Cronaca 

Lotta all’evasione: la Guardia di Finanza sequestra beni per 330mila euro

Un imprenditore di Castelcivita deve rispondere di emissione di fatture per operazioni inesistenti e di sottrazione fraudolenta al pagamento dell’accise sugli oli minerali. Il caso è stato scoperto dalla Guardia di Finanza, durante una verifica fiscale presso un deposito di carburante a uso agricolo. La frode che ne è emersa ha posto le basi per il sequestro preventivo di beni pari a 330mila euro, dallo stabilimento riconducibile all’indagato alle quote sociali di quattro aziende; ed ancora quattro locali commerciali, tredici terreni e sette autoveicoli. Le accuse documentate dalle fiamme gialle,…

Continua
Ai domiciliari anche Lieto, il produttore tv del “gollone” sul ricorso Cronaca 

Ai domiciliari anche Lieto, il produttore tv del “gollone” sul ricorso

Interrogato dal pm Elena Guarino e dal gip Pietro Indinnimeo, nel carcere di Regina Coeli a Roma, Casimiro Lieto ha raccontato la sua versione su quel debito da 200mila euro con l’erario estinto grazie ad un dispositivo a lui favorevole della Commissione Tributaria Regionale. La stessa in cui, secondo la Procura di Salerno, si taroccavano sistematicamente le sentenze dietro pagamento di mazzette o regalie varie. Nel caso di Casimiro Lieto, noto produttore televisivo partito da Avellino e giunto a Roma fino a diventare autore di programmi Rai, addirittura ci sarebbe…

Continua
Contrabbandieri prendevano reddito di cittadinanza: arrestati Cronaca 

Contrabbandieri prendevano reddito di cittadinanza: arrestati

In soli tre mesi le perquisizioni hanno portato a sequestrare circa 30 kg di sigarette di contrabbando, mentre nell’intero periodo di osservazione, la Guardia di Finanza ha calcolato che i due gruppi di contrabbandieri con base a Scafati hanno movimentato e commerciato oltre tre tonnellate di sigarette, generando un volume d’affari di oltre 500mila euro. Basterebbero questi numeri a far capire l’importanza del colpo messo a segno dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Salerno e dalle Fiamme Gialle, con dodici misure cautelari a stroncare un giro di “bionde” che vedeva attivo…

Continua
Contrabbando di sigarette e reddito di cittadinanza, 12 arresti nell’Agro nocerino-sarnese Cronaca 

Contrabbando di sigarette e reddito di cittadinanza, 12 arresti nell’Agro nocerino-sarnese

Oltre 50 militari della Guardia di Finanza di Salerno, su disposizione della locale Procura della Repubblica, stanno eseguendo 12 ordinanze di custodia cautelare personale (9 in carcere, 4 domiciliari e 1 divieto di dimora) nei confronti di altrettanti soggetti indagati, in concorso, per associazione a delinquere finalizzata al contrabbando di tabacchi lavorati esteri. Nei confronti di 5 soggetti è stata disposta la sospensione del reddito di cittadinanza, sinora percepito. Ulteriori dettagli dell’operazione saranno forniti nel corso della conferenza stampa che si terrà in mattinata presso gli uffici della Procura della…

Continua
Sentenze pilotate, prime ammissioni Cronaca 

Sentenze pilotate, prime ammissioni

Hanno lasciato il carcere ed hanno ottenuto il regime domiciliare sei dei sette arrestati nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Salerno, condotta dalla Guardia di Finanza, sulle sentenze pilotate alla commissione tributaria regionale. Ieri per i sei indagati si sono svolti gli interrogatori di garanzia. Dinanzi al gip Piero Indinnimeo si sono presentati i giudici tributari Giuseppe Pagano e Antonio Mauriello; il segretario della commissione tributaria di Salerno, Attilio Rosario Passarella; i consulenti fiscali Giuseppe Somma e Francesco Paolo Savo. Tutti coinvolti, a vario titolo, nel sistema che pilotava le sentenze…

Continua