Voi siete qui
Ravello apre per la prima volta gratuitamente Villa Rufolo ai campani Curiosità 

Ravello apre per la prima volta gratuitamente Villa Rufolo ai campani

La Fondazione Ravello apre Villa Rufolo ai cittadini della Campania secondo un calendario suddiviso per provincia. Far conoscere il monumento principe di Ravello ai conterranei, conquistarli alle bellezze di questa terra, incentivare il “brand Campania”, questi i principali obiettivi condivisi dal Direttore Secondo Amalfitano con il Commissario Mauro Felicori. Si punta a fare rete tra le eccellenze e i brand della Campania coinvolgendo il territorio, che spesso, attratto dal fascino dell’esotico, ignora le infinite bellezze che la Regione Campania offre. Obiettivo dichiarato: invogliare i campani a scoprire, o a riscoprire,…

Continua
Fondazione Scifo, due serate di beneficenza per portare avanti la nuova battaglia Curiosità 

Fondazione Scifo, due serate di beneficenza per portare avanti la nuova battaglia

Due serate di beneficenza per rilanciare e denunciare la nuova battaglia intrapresa con la Fondazione che porta il suo nome: Emanuele Scifo in un incontro con la stampa ha parlato delle problematiche incontrate anche a causa della burocrazia per portare avanti il progetto dedicato ai bambini con varie problematiche. Scifo ha annunciato le due serate in programma: la prima stasera al Diocesano a Salerno, la seconda il 20 dicembre al Teatro Giuffrè a Battipaglia.

Continua
Usura e gioco d’azzardo: numeri da record a Salerno. Progetto della Fondazione Moscati Cronaca 

Usura e gioco d’azzardo: numeri da record a Salerno. Progetto della Fondazione Moscati

San Matteo è Patrono anche delle Fondazioni Antiusura. Mons. D’Urso ricorda, in Cattedrale a Salerno, il decreto della Congregazione per il culto Divino e i Sacramenti, durante un incontro sul tema dell’usura e del gioco d’azzardo. Fenomeni che, purtroppo, investono in pieno il territorio salernitano e di cui è vittima un considerevole numero di persone. La Fondazione Antiusura San Giuseppe Moscati è nata anche per questo: per sottrarre alla solitudine migliaia di persone, aiutarle nel bisogno con prestiti da onorare con la restituzione al termine di un percorso di recupero. Dai…

Continua
Sabato 25 la giornata della colletta alimentare per aiutare i più poveri Curiosità 

Sabato 25 la giornata della colletta alimentare per aiutare i più poveri

Si terrà sabato la giornata per la colletta alimentare. Le persone- anche a Salerno- saranno invitate a donare cibi per l’infanzia, tonno in scatola, riso, olio, legumi, biscotti, sughi e pelati. L’obiettivo è aiutare le più di ottomila strutture caritative che accolgono oltre un milione e mezzo di poveri in Italia. Quella di sabato, sarà la ventunesima edizione affiancata dalla Fondazione Banco Alimentare. Circa 5000 volontari saranno attivi in Campania in almeno 64 supermercati: chi farà la spesa per sé, sarà invitato a donare alimenti a lunga conservazione che poi…

Continua