Conseguenze dei cambiamenti climatici sui beni culturali: flash-mob di Legambiente a Paestum

In Campania 3189 beni culturali sono a rischio frana e 689 a rischio alluvione Convocati dagli Dèi per le conseguenze sul patrimonio archeologico dei cambiamenti climatici. I volontari di Legambiente sono accorsi per denunciare i tanti beni culturali a rischio in Campania a causa dei cambiamenti climatici. Si è trattato del primo appuntamento dei #fridaysforeurope, una serie di iniziative che si svolgeranno nei prossimi venerdì, in vista delle elezioni europee, per lanciare messaggi rivolti ai campani che si candidano ad essere europarlamentari. “Servono subito politiche di prevenzione e manutenzione per…

Continua