Voi siete qui
Jallow si allena anche in vacanza, il gambiano va a caccia della definitiva consacrazione Sport 

Jallow si allena anche in vacanza, il gambiano va a caccia della definitiva consacrazione

Lamin Jallow non ha voglia di perdere tempo. Dopo l’infortunio ai flessori rimediato nel riscaldamento al Penzo, prima della partita di ritorno dei play out in casa del Venezia, l’attaccante della Salernitana si è già rimesso al lavoro. In vacanza con la moglie Colley e la primogenita Fatoumata nel suo Gambia (The smiling Coast of Africa, come la definisce l’attaccante granata sul suo profilo Instagram), Jallow si sta allenando duramente. Stando a quello che si può vedere nelle IG Stories pubblicate poche ore fa, la punta gambiana sta lavorando sulla…

Continua
Calcio, momento importante per l’attaccante della Salernitana Lamin Jallow Sport 

Calcio, momento importante per l’attaccante della Salernitana Lamin Jallow

Prima lo Spezia, per ritrovare il gol perduto. Poi la nazionale, per un match che non avrà rilevanza ai fini della classifica (visto che il suo Gambia è già stato eliminato dalla corsa alla Coppa d’Africa). Quindi un evento ben più importante: ad inizio dicembre, infatti, l’attaccante granata diventerà per la prima volta padre, ad appena 23 anni. E’ un momento delicato per il giovane attaccante africano. Fino a questo momento l’avvio della sua esperienza a Salerno si è rivelato più complicato del previsto. Il gambiano è sceso in campo…

Continua
Salernitana, Jallow vuole dimenticare in granata la mancata qualificazione alla Coppa d’Africa Sport 

Salernitana, Jallow vuole dimenticare in granata la mancata qualificazione alla Coppa d’Africa

Lamin Jallow sui social ha chiesto scusa ai tifosi del Gambia e vorrebbe dimenticare in granata la delusione per la mancata qualificazione della nazionale del suo Paese alla Coppa d’Africa. Per questo, sebbene sia stato fuori nel corso della sosta del campionato di Serie B, l’attaccante di proprietà del Chievo reduce dal doppio sfortunato confronto col Togo lancia forte la sua candidatura per una maglia da titolare contro il Perugia. Al momento, però, il gambiano sembra partire indietro rispetto a Bocalon, che in questi giorni ha cercato di mettersi in…

Continua
Spaccio di droga: arrestato gambiano dai Carabinieri a Campagna Cronaca 

Spaccio di droga: arrestato gambiano dai Carabinieri a Campagna

Nella serata di ieri, in località Starza del Comune di Campagna, i Carabinieri hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un gambiano richiedente asilo di 21 anni, domiciliato nel centro storico. Viaggiava su un motociclo guidato da una persona risultata estranea ai fatti, ma aveva addosso hashish e marijuana, il tutto già suddiviso in dosi e contenuto in un marsupio. Sequestrati anche 100 euro provento di spaccio. E’ agli arresti domiciliari.

Continua
Gambia-Algeria, Jallow potrà rispondere alla convocazione del ct Saintfiet Sport 

Gambia-Algeria, Jallow potrà rispondere alla convocazione del ct Saintfiet

Lamin Jallow è stato convocato per la partita tra Gambia ed Algeria, valida per le qualificazioni alla Coppa d’Africa. Diversamente da quanto si pensasse inizialmente, l’attaccante della Salernitana potrà partecipare all’evento e rientrare in Italia regolarmente, nonostante sia ancora privo del permesso di soggiorno. Il tutto grazie all’intervento di Claudio Lotito, che avrebbe contattato direttamente il Questore di Verona per velocizzare le pratiche al fine di tutelare il diritto al lavoro del calciatore africano. Jallow lunedì mattina, dopo la trasferta di Lecce, dovrà recarsi in Questura, a Verona, dove gli…

Continua
Sanza, arrestato dai carabinieri un richiedente asilo: aveva aggredito due persone Cronaca 

Sanza, arrestato dai carabinieri un richiedente asilo: aveva aggredito due persone

Un richiedente asilo di 26 anni del Gambia è stato arrestato ieri sera a Sanza. Il richiedente asilo rilasciato è accusato di lesioni personali aggravate per l’uso di arma impropria – minaccia aggravata e danneggiamento aggravato. L’ospite della struttura d’accoglienza villa Eboli, di Sanza, dopo aver divelto e danneggiato vari suppellettili della struttura, ha aggredito il proprietario, e un proprio connazionale, colpendolo ripetutamente con calci e pugni oltre che con una sbarra in ferro, provocandogli delle lesioni giudicate guaribili in 15 giorni. Sul posto immediato l’arrivo dei carabinieri di Sanza con…

Continua
Chiedono trasferimento in una struttura più centrale, immigrati bloccano la statale 19 Cronaca 

Chiedono trasferimento in una struttura più centrale, immigrati bloccano la statale 19

Difficoltà per gli automobilisti lungo la Statale 19 tra Sicignano degli Alburni e Petina. In mattinata un gruppo di richiedenti asilo ospiti del centro di accoglienza di località Galdo ha bloccato la strada. I giovani, una trentina, prevalentemente del Gambia, si sono seduti sull’asfalto minacciando di bloccare i veicoli di passaggio. Il motivo della protesta: la posizione della loro provvisoria dimora. Questa, infatti, si trova in un’area periferica e gli extracomunitari hanno difficoltà a raggiungere il centro urbano. Sul posto sono giunti i carabinieri che insieme agli operatori del centro dopo una…

Continua