Voi siete qui
Evasione fiscale: le fiamme gialle sequestrano 343mila euro in oro e preziosi Cronaca 

Evasione fiscale: le fiamme gialle sequestrano 343mila euro in oro e preziosi

Lotta all’evasione fiscale. Le Fiamme Gialle sequestrano tre chilogrammi di oro e preziosi ed altri beni per un valore di circa 343 mila euro. Su disposizione della Procura di Vallo della Lucania, è stato eseguito un decreto di sequestro preventivo nei confronti di un imprenditore di Agropoli, accusato di omesso versamento dell’IVA. Le indagini svolte dai finanzieri della Compagnia di Agropoli sono scaturite da un accertamento su una nota società immobiliare. La Procura di Vallo ha disposto anche la perquisizione dell’abitazione del legale rappresentante della società. E nel corso delle…

Continua
Gdf sequestra 41 punti vendita “sole 365” tra Napoli e Salerno Cronaca 

Gdf sequestra 41 punti vendita “sole 365” tra Napoli e Salerno

L’accusa è  di bancarotta fraudolenta e frode fiscale e riguarda gli amministratori di fatto e di diritto delle società  alle quali fa capo la catena di negozi Quarantuno punti vendita della catena di supermercati “Sole 365”, tra le province di Napoli, Salerno e Caserta, sarebbero coinvolti nel provvedimento di sequestro preventivo, emesso dal gip del tribunale partenopeo ed eseguito dalle Fiamme Gialle, per ipotesi di bancarotta fraudolenta e frode fiscale. La misura cautelare ha riguardato gli amministratori di fatto e di diritto (6 persone) delle società (“Ap srl” e “Ap…

Continua
Luci d’Artista: Corte dei Conti archivia indagine per danno erariale Cronaca 

Luci d’Artista: Corte dei Conti archivia indagine per danno erariale

La Corte dei Conti archivia il presunto danno erariale su tre edizioni di Luci d’Artista cristallizzando, nella motivazione del provvedimento assunto dal procuratore generale, che il mancato confronto comparativo laddove si è scelto di procedere con affidamenti diretti dalla manifestazione non ha determinato una macroscopica irregolarità amministrativa. Secondo quanto riportato nell’edizione odierna del Mattino, il procuratore generale della Corte dei Conti scrive che «nel 2015 non vi è stato confronto con macroscopica irregolarità amministrativa, ma in concreto non sussiste un danno. Per il 2016 e il 2017 c’è invece stato…

Continua
Evasione dell’Iva: nei guai i titolari di sette concessionarie del Salernitano Cronaca 

Evasione dell’Iva: nei guai i titolari di sette concessionarie del Salernitano

Beni per oltre un milione e duecentomila euro sono stati sequestrati a sette imprenditori del settore auto per illecito risparmio d’imposta. La Procura di Nocera Inferiore ha scoperto la truffa incrociando i dati della Motorizzazione e dell’Agenzia delle Entrate. Due i sistemi, individuati dalle Fiamme gialle di Scafati, per non versare l’I.V.A. in Italia: in un primo caso il concessionario, pur esercitando a tutti gli effetti l’attività di commercio di autoveicoli, agiva come un “privato non imprenditore”, dichiarando di avere assolto gli obblighi I.V.A. con pagamento dell’F/24. Nel secondo caso,…

Continua
Nautica da diporto: operazione congiunta Fiamme Gialle-Guardia Costiera Curiosità 

Nautica da diporto: operazione congiunta Fiamme Gialle-Guardia Costiera

Operazione congiunta della Guardia Costiera e della Guardia di Finanza per controlli e sanzioni sulle attività commerciali della nautica da diporto. In particolare, sotto la lente sono finiti la locazione, il noleggio e il cd. “noleggio occasionale” e le imprese che gestiscono i servizi turistici. L’operazione ha consentito di accertare e sanzionare numerose violazioni alla disciplina della nautica da diporto, di garantire la sicurezza della navigazione e di evitare situazioni di distorsione della legittima concorrenza in un settore in continua espansione. 318 i controlli effettuati, 42 sanzioni amministrative elevate per oltre 18mila euro….

Continua
Fipav e GdF insieme per una giornata all’insegna del Volley e della Legalità Curiosità 

Fipav e GdF insieme per una giornata all’insegna del Volley e della Legalità

Scopo dell’iniziativa è insegnare ai giovani atleti il rispetto delle regole, nel gioco come nella vita di tutti i giorni. Nonostante la pioggia, c’era tanta gente domenica nel piazzale del Comando Provinciale delle Fiamme Gialle a Salerno, per partecipare alla manifestazione promossa dalla Federazione Italiana Pallavolo. 150 piccoli pallavolisti, di età compresa tra i 6 e i 12 anni, appartenenti a diverse società sportive della provincia, al loro arrivo presso la caserma “Avallone”, sono stati accolti dai Finanzieri. Insieme a dirigenti e genitori hanno assistito alla cerimonia dell’alzabandiera, intonando l’inno…

Continua
Scandalo sentenze pilotate: Cptg avvia ispezione nella commissione tributaria regionale Cronaca 

Scandalo sentenze pilotate: Cptg avvia ispezione nella commissione tributaria regionale

Il consiglio di presidenza della giustizia tributaria ha deciso di avviare un’ispezione approfondita sulla sede distaccata di Salerno della Commissione tributaria regionale. Questo potrebbe comportare un rallentamento dei procedimenti in corso, ma si tratta di un passaggio indispensabile per assicurare la massima trasparenza dell’esame e delle pronunce d’appello rispetto alle pendenze con il fisco. La decisione è stata assunta all’unanimità, mentre è arrivata la conferma della sospensione del giudice Fernando Spanò, uno dei due magistrati finiti agli arresti per aver preso tangenti ed aver truccato le sentenze. L’altro giudice, Giuseppe…

Continua
Scandalo sentenze pilotate: forse altri casi in commissione tributaria Cronaca 

Scandalo sentenze pilotate: forse altri casi in commissione tributaria

La diversa strategia adottata dai giudici De Camillis e Spanò, una marcatamente collaborativa, l’altra più riservata, non muta il quadro indiziario sugli episodi di corruzione alla commissione tributaria regionale. Un quadro indiziario che si corrobora di dettagli, grazie all’atteggiamento assunto da gran parte degli indagati attualmente reclusi: quasi tutti, infatti, hanno scelto di raccontare tutto quello che sanno al gip Indinnimeo del Tribunale di Salerno. E nei verbali, ovviamente secretati, vi sarebbero ampie conferme su quanto ricostruito dalla Procura e dalla Guardia di Finanza di Salerno. Non solo: pare infatti…

Continua
Dopo Naimoli, anche Sammartino racconta il meccanismo delle sentenze pilotate Cronaca 

Dopo Naimoli, anche Sammartino racconta il meccanismo delle sentenze pilotate

Anche Salvatore Sammartino sceglie la linea della piena collaborazione con gli inquirenti che hanno scoperchiato il vaso di Pandora delle sentenze pilotate alla commissione tributaria regionale. Dopo la confessione del collega Giuseppe Naimoli, Sammartino racconta nei minimi dettagli come funzionava il sistema ricostruito dalle indagini della Procura di Salerno e della Guardia di Finanza. Nell’interrogatorio di garanzia in carcere, vengono fuori date, nomi, circostanze, conferme delle accuse ma anche molti distinguo rispetto a singoli fatti addebitati. La collaborazione di Sammartino e Naimoli, spiana la strada ad ulteriori sviluppi. I due…

Continua
Corruzione in atti giudiziari: scandalo in commissione tributaria regionale Cronaca 

Corruzione in atti giudiziari: scandalo in commissione tributaria regionale

La tempesta giudiziaria, che investe rappresentanti della Giustizia stessa, giunge da un anno di indagini meticolose, suffragate da prove inconfutabili visto che certi passaggi di “mazzette” sono stati addirittura ripresi dalle microcamere piazzate dagli inquirenti. 14 gli indagati , tra cui 2 giudici della Sezione distaccata di Salerno della Commissione Tributaria Regionale, fatto che viene rimarcato con amarezza dal procuratore aggiunto Cannavale. Con i due giudici, alla sbarra anche 6 imprenditori della provincia e 4 consulenti fiscali, tra i quali un avvocato fiscalista del Foro di Salerno. Questi ultimi 4,…

Continua