Voi siete qui
Petrucelli: «redditi di cittadinanza già sospesi a chi è stato arrestato» Cronaca 

Petrucelli: «redditi di cittadinanza già sospesi a chi è stato arrestato»

E’ il generale Danilo Petrucelli a confermare che il reddito di cittadinanza è stato già sospeso alle persone raggiunte da misura cautelare, nell’ambito dell’indagine sul contrabbando nell’agro. Petrucelli: «redditi di cittadinanza già sospesi a chi è stato arrestato» Petrucelli: «redditi di cittadinanza già sospesi a chi è stato arrestato» Dikirim oleh Liratv pada Senin, 21 Oktober 2019

Continua
Sentenze pilotate alla commissione tributaria: il “gollone” di Lieto Cronaca 

Sentenze pilotate alla commissione tributaria: il “gollone” di Lieto

Lo scambio di battute veloci tra un funzionario ed un giudice è solo uno dei tanti passaggi documentati dalle intercettazioni ambientali e telefoniche che Guardia di Finanza e Procura delle Repubblica pongono alla base dell’indagine sulle sentenze pilotate alla commissione tributaria regionale. La seconda ondata di arresti, conclusa ieri dopo la prima retata di maggio, ha il suo motore nelle parole del giudice tributario Ferdinando Spanò, presidente di quella IV sezione dove si potevano pilotare le sentenze a favore dei contribuenti. Prima intercettato e poi interrogato dopo il suo arresto,…

Continua
Nuovi arresti nell’ambito delle indagini sulla Commissione Tributaria di Salerno Cronaca 

Nuovi arresti nell’ambito delle indagini sulla Commissione Tributaria di Salerno

Custodia cautelare in carcere per altri sette indagati tra giudici, funzionari, commercialisti ed imprenditori. È la seconda tranche dell’inchiesta sulle sentenze pilotate alla sezione staccata di Salerno della Commissione Tributaria Regionale. A maggio quattordici persone furono ammanettate dalla Guardia di Finanza, su input della Procura, per corruzione in atti giudiziari. Lo stesso reato di cui sono accusati i sette arrestati oggi. Le misure di oggi nascono dai racconti di chi è rimasto coinvolto nell’operazione di maggio, riguardo ad altri episodi corruttivi riscontrati dalla Guardia di Finanza anche con intercettazioni eloquenti….

Continua
Rubavano le batterie dai ripetitori telefonici, ai domiciliari 10 persone Cronaca 

Rubavano le batterie dai ripetitori telefonici, ai domiciliari 10 persone

Gli uomini della Capitaneria di Porto di Salerno, coordinati dalla Procura della Repubblica e coadiuvati dai finanzieri di Napoli hanno sgominato un traffico internazionale di batterie per ripetitori telefonici destinato al mercato africano. Dieci le persone accusate di furto e ricettazione, destinatarie di un provvedimento cautelare ai domiciliari. A loro i finanzieri di Napoli e gli uomini della guardia costiera di Salerno sono arrivati dopo la scoperta – all’interno di una nave diretta in Costa d’ Avorio – di un container al cui interno c’erano oltre un migliaio di batterie/accumulatori…

Continua
GdF: cambio al vertice del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Salerno Cronaca 

GdF: cambio al vertice del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Salerno

Passaggio del testimone al comando del Nucleo di Polizia Economico – Finanziaria di Salerno. Il Colonnello Gabriele Di Guglielmo si trasferisce a Roma, per frequentare un corso di qualificazione per dirigenti. Nei due anni trascorsi in Campania ha seguito alcune delle più importanti indagini delle Fiamme Gialle salernitane. È il caso, ad esempio, dell’Operazione President sugli investimenti della criminalità organizzata. Oppure, ancora, di quella denominata Pitbull, che a febbraio di quest’anno si è conclusa con l’arresto di un esponente di spicco del clan Maiale e del direttore dell’Agenzia delle Entrate….

Continua
B&B nel Cilento, GdF scopre evasione milionaria Cronaca 

B&B nel Cilento, GdF scopre evasione milionaria

Un’evasione fiscale da oltre un milione di euro che vede coinvolti “B&B” e “case vacanze” del Cilento, è stata scoperta dai finanzieri di Agropoli (Salerno) che, nell’ambito dell’operazione “Bed & Black” hanno individuato 65 appartamenti e 3 “bed & breakfast” sprovvisti di autorizzazioni. Incrociando gli elenchi comunali e gli annunci sul web sono stati scoperti in particolare due fratelli di Agropoli che avrebbero sottratto all’Erario 270mila euro (hanno affittato 29 mini-appartamenti in località Licinella di Capaccio – Paestum) e due famiglie di Santa Maria di Castellabate, proprietarie di ben 22…

Continua
Pontecagnano: Gdf ricorda sacrificio finanziere Zoccola, morto nel 2000 Cronaca 

Pontecagnano: Gdf ricorda sacrificio finanziere Zoccola, morto nel 2000

Il Comune di Pontecagnano ed il Comando provinciale di Salerno della Guardia di Finanza ricordano il sacrificio del finanziere Daniele Zoccola, morto 19 anni fa al largo delle coste pugliesi. Dopo la celebrazione liturgica, il Sindaco Giuseppe Lanzara ed il Generale Virgilio Pomponi, Comandante Regionale della Guardia di Finanza, hanno deposto  una  corona  d’alloro,  davanti  al  monumento inaugurato  nel  2005,  alla  presenza dell’allora Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi. Nella notte del 24 luglio 2000 il Finanziere Daniele Zoccola, insieme ad altri 3 colleghi, si trovava a bordo di un’unità…

Continua
Dichiarazione Isee alterata: Finanza scova 83 “furbetti” delle tasse universitarie Cronaca 

Dichiarazione Isee alterata: Finanza scova 83 “furbetti” delle tasse universitarie

Per pagare meno tasse o non pagare niente, una ottantina di studenti universitari salernitani dichiarava di versare in situazioni di difficoltà economiche o, comunque, di rientrare nelle fasce reddituali  utili  per  l’ottenimento  del contributo richiesto. I controlli delle Fiamme Gialle, previsti   dai   Protocolli   stipulati   con   gli   Atenei   campani, hanno appurato che molte dichiarazioni ISEE erano alterate. Talvolta gli studenti omettevano di indicare redditi o patrimoni per accedere alle agevolazioni: in qualche caso, addirittura, il risparmio  indebitamente ottenuto sulle tasse universitarie ha superato i 1.000 euro annuali. I controlli hanno riguardato…

Continua
Lotta all’evasione fiscale: Finanza sequestra immobili per 300mila euro Cronaca 

Lotta all’evasione fiscale: Finanza sequestra immobili per 300mila euro

La Guardia di Finanza di Salerno, su disposizione della Procura, ha eseguito un sequestro preventivo di beni emesso dal gip del Tribunale nei confronti di un imprenditore di Albanella. In seguito ad una verifica fiscale è emersa l’omessa dichiarazione per le imposte dirette e l’Iva. L’impresa, attiva nel settore cuoio e pelli, ha omesso versamenti per circa un milione e mezzo di euro. Le fiamme gialle hanno sequestrato terreni, fabbricati e disponibilità finanziarie per quasi 300mila euro.

Continua
Evasione fiscale: le fiamme gialle sequestrano 343mila euro in oro e preziosi Cronaca 

Evasione fiscale: le fiamme gialle sequestrano 343mila euro in oro e preziosi

Lotta all’evasione fiscale. Le Fiamme Gialle sequestrano tre chilogrammi di oro e preziosi ed altri beni per un valore di circa 343 mila euro. Su disposizione della Procura di Vallo della Lucania, è stato eseguito un decreto di sequestro preventivo nei confronti di un imprenditore di Agropoli, accusato di omesso versamento dell’IVA. Le indagini svolte dai finanzieri della Compagnia di Agropoli sono scaturite da un accertamento su una nota società immobiliare. La Procura di Vallo ha disposto anche la perquisizione dell’abitazione del legale rappresentante della società. E nel corso delle…

Continua