Voi siete qui
Rissa tra ragazzi a Pontecagnano, accoltellato un diciassettenne Cronaca 

Rissa tra ragazzi a Pontecagnano, accoltellato un diciassettenne

Ferito con una coltellata ma non in pericolo di vita. La vittima è un diciassettenne residente a Pontecagnano, dove sarebbe avvenuta l’aggressione. In via Carducci, precisamente, almeno stando alle poche informazioni a disposizione dei poliziotti della Squadra Mobile di Salerno che indagano sul fatto. Un episodio con tanti aspetti da chiarire. «Stiamo innanzitutto verificando se nella zona dove si sarebbe verificato l’accoltellamento ci sono sistemi di videosorveglianza» chiarisce il dirigente della Mobile, il vicequestore Marcello Castello «perché frammentarie e discordanti sono le informazioni fornite dagli amici della vittima». I ragazzi…

Continua
Torna a Salerno il meeting “Noi giovani Europei” Curiosità 

Torna a Salerno il meeting “Noi giovani Europei”

Promuovere la cultura in tutte le sue declinazioni, essere uno spazio aperto alla diffusione e alla conoscenza, un ponte che colleghi le idee del passato, al presente e al futuro. Così si presenta Moby Dick, associazione di promozione sociale fondata da un gruppo di giovani salernitani, promotrice del meeting Noi Giovani Europei che il 29, 30 novembre ed il 1 dicembre riunirà a Salerno giovani amministratori ed imprenditori provenienti da tutta Italia, che si confronteranno sul tema delle politiche giovanili. L’evento, giunto alla terza edizione, anche quest’anno vedrà la presenza di gruppi stranieri che potranno…

Continua
Roccapiemonte, raid punitivo dall’Agro. Un ferito Cronaca 

Roccapiemonte, raid punitivo dall’Agro. Un ferito

Raid in pieno centro cittadino a Roccapiemonte a opera di un gruppo di giovani provenienti dalle vicine città di Nocera Inferiore e Pagani. Scene da guerriglia urbana nella cittadina al confine tra l’Agro nocerino sarnese e la Valle dell’Irno. In serata il centro di Roccapiemonte è stato letteralmente invaso da circa una quarantina di ragazzi incappucciati e armati con spranghe e mazze da baseball. Ferito alla testa un 17enne di Roccapiemonte, fortunatamente sono bastati alcuni punti di sutura per fermare l’emorragia. Distrutte alcune auto parcheggiate. Il raid punitivo, organizzato da giovani…

Continua
Il Basket Bellizzi centra la prima vittoria stagionale contro Venafro Sport 

Il Basket Bellizzi centra la prima vittoria stagionale contro Venafro

Riscatto immediato per il Basket Bellizzi che batte il Basket Venafro nella gara valida per la 2^ giornata del campionato di Serie C Gold e conquista i primi 2 punti della stagione. Al “PalaSilvestri” di Matierno (a causa dell’indisponibilità del PalaBerlinguer), i gialloblu si impongono per 79-64 e portano a casa il successo. Nonostante un primo quarto a dir poco complicato, i ragazzi di coach Sanfilippo hanno avuto il merito di non disunirsi e trovare la reazione che ha condotto poi alla vittoria. L’avvio di gara è tutto di marca…

Continua
Incidente a Cava, in gravi condizioni due giovani Cronaca 

Incidente a Cava, in gravi condizioni due giovani

C’è apprensione per due giovani salernitani rimasti feriti in un incidente stradale verificatosi venerdì sera lungo la strada statale  che da Vietri sul Mare conduce a Cava dè Tirreni. I due feriti, poco più che ventenni,  viaggiavano a bordo di una moto e si sarebbero scontrati con un’auto che viaggiava in direzione opposta. Le responsabilità di quanto successo ancora sono in fase di accertamento da parte dei carabinieri.  I feriti sono stati immediatamente soccorsi e trasportati al Ruggi di Salerno. Il più grave è ricoverato nel reparto di rianimazione e…

Continua
Incendio Sarno, sindaco Canfora “chiediamo pene severissime” Cronaca 

Incendio Sarno, sindaco Canfora “chiediamo pene severissime”

“Chiediamo pene severissime, esemplari, senza sconti per chi ha distrutto la nostra terra per uno scherzo”. Parole precise e dirette queste del sindaco Giuseppe Canfora, pubblicate sul suo profilo facebook. Il primo cittadino di Sarno aggiunge “la verità brucia quanto il fuoco che ha distrutto il nostro amato Monte. Si sta ricostruendo un mosaico di pezzi di verità che lascia sgomenti per i danni, le modalità e il coinvolgimento di giovani della nostra città”. Ci sono volute 24 ore di duro lavoro per spegnere l’incendio doloso appiccato venerdì pomeriggio in…

Continua
Incendio Sarno, indagati cinque giovani per uno scherzo finito male Cronaca 

Incendio Sarno, indagati cinque giovani per uno scherzo finito male

Non si scherza col fuoco. Ed invece sembra esserci proprio uno scherzo all’origine del vasto e grave incendio che ha interessato Sarno e le zone limitrofe. In fumo numerosi alberi ed ettari di macchia mediterranea del monte Saretto. Col rischio concreto, con le piogge autunnali ed invernali, di frane e smottamenti in un territorio ancora oggi profondamente colpito dalla frana di 21 anni fa. Tutto questo, pare, per uno scherzo finito male, malissimo da parte di alcuni ragazzi. Ci sono anche dei minorenni nel gruppo di cinque giovani ritenuti responsabili…

Continua
I vincitori del Giffoni Film Festival, si pensa già alla 50^ edizione Cronaca 

I vincitori del Giffoni Film Festival, si pensa già alla 50^ edizione

Nessun limite geografico, di cultura, razza o religione. La forza principale del Giffoni Film Festival, che unisce ragazzi provenienti da ogni parte del mondo, forse è proprio questa. Lo si capisce anche dai premi assegnati ai film vincitori della 49^ edizione al termine di una selezione appassionata che ha messo a confronto oltre 100 opera in corcorso, tra lungometraggi, corti e documentari. È il coraggio di “Rocca changes the world” a stregare i giurati della categoria Elements +6. Rocca vive da sola in una grande casa, trova in Caspar un…

Continua
Salerno: esagerano con gli alcolici in discoteca, quattro giovani trasportati in ospedale Cronaca 

Salerno: esagerano con gli alcolici in discoteca, quattro giovani trasportati in ospedale

Dalla discoteca al Pronto Soccorso, il passo è breve. Sabato sera da dimenticare per quattro giovani salernitani che si sono sentiti male mentre erano in pista a ballare in una nota discoteca della Costa Sud. I quattro sono stati soccorsi da altrettante ambulanze del Vopi che hanno trasportato i giovani presso l’ospedale “Ruggi d’Aragona” di via San Leonardo. Tutti e quattro avevano esagerato con l’assunzione di alcolici.

Continua
Ecco Partenope, la mascotte delle Universiadi 2019 Sport 

Ecco Partenope, la mascotte delle Universiadi 2019

Si chiama Partenope e richiama elementi mitologici legati alla storia del territorio. La mascotte delle Universiadi 2019 porta il nome di quella che, secondo la leggenda, diede origine a Napoli. È una sirenetta con le treccine colorate, come il logo dell’Universiade, gambe squamate e il faccino sorridente. A disegnarla è stata la pittrice Melania Acanfora. Il mito racconta che sulle spoglie di Parthenope nacque il primo nucleo fondativo della città di Napoli. L’immagine classica, conosciuta da tutti, è quella di una sirena con due code. Per le Universiadi è stata…

Continua