Voi siete qui
Caso furbetti del cartellino: Procura pronta a fare ricorso dopo proscioglimento dipendenti Ruggi Cronaca 

Caso furbetti del cartellino: Procura pronta a fare ricorso dopo proscioglimento dipendenti Ruggi

La scossa provocata dal proscioglimento di molti degli indagati per l’uso improprio del marcatempo all’ospedale Ruggi ha generato malumori in Procura, dove il pm Francesco Rotondo- titolare dell’inchiesta sui furbetti del cartellino- ha riunito i suoi per stendere il ricorso che entro due settimane va inoltrato alla Corte d’Appello, perché decida (in caso di accoglimento) di rinviare direttamente a giudizio gli indagati; altrimenti, di confermare quanto già stabilito dal gup Pietro Indinnimeo: ovvero il proscioglimento dei dipendenti che timbravano il badge al posto dei colleghi perché il fatto non costituisce…

Continua
Diele: il pm chiede il rinvio a giudizio per omicidio stradale aggravato Cronaca 

Diele: il pm chiede il rinvio a giudizio per omicidio stradale aggravato

Richiesta di rinvio a giudizio per omicidio stradale aggravato a carico di Domenico Diele l’attore che alla guida della sua auto travolse e uccise Ilaria Dilillo sull’autostrada A2 del Mediterraneo (ex A3 Salerno Reggio Calabria). Secondo il capo di imputazione, Diele si è posto alla guida della su Audi A3 in stato di alterazione psicofisica per uso di sostanze stupefacenti. Per questo motivo il pm ha riconosciuto all’attore la colpa, consistita in «negligenza, imprudenza, imperizia, nonché inosservanza della normativa prevista dal codice della strada» della morte di Ilaria Dilillo. Secondo l’accusa,…

Continua