Diele, libero per decorrenza dei termini di custodia cautelare

Dalla Vigilia di Natale Domenico Diele – l’attore senese che la notte del 24 giugno scorso, alla guida della propria autovettura, travolse e uccise la quarantottenne, Ilaria Dilillo – è libero per decorrenza dei termini di custodia cautelare. Nel corso dell’udienza preliminare svoltasi il 20 dicembre dinanzi al Gup del tribunale di Salerno, Pietro Indinnimeo, i legali dell’attore avevano chiesto la revoca dei domiciliari, comminati a Diele il 6 luglio scorso dal gip del tribunale di Salerno, Fabio Zunica, al termine dell’udienza di convalida del fermo. Nella stessa udienza del…

Continua