Voi siete qui
Autismo: presentato il progetto di inclusione “la classe va a canestro” Cronaca 

Autismo: presentato il progetto di inclusione “la classe va a canestro”

Rumorosi come solo i ragazzi sanno essere, gli alunni delle 15 classi che partecipano alla quarta edizione del progetto “Autismo: la classe va a canestro”, hanno partecipato alla presentazione dell’edizione 2019/2020 dell’iniziativa messa a punto dall’Associazione “Autismo Chi si ferma è perduto” Il progetto vede la classe come rinforzo naturale per l’autismo e quest’anno si allarga a 7 istituti del territorio: la Scuola Media “Torquato Tasso”, la Scuola Media “Monterisi”, IC “Gennaro Barra – Posidonia – Tafuri”, I.P.S.E.O.A. “Roberto Virtuoso”, Istituto Professionale Nautico “Giovanni XXIII”, VIII Circolo DON MILANI, Ist.Professionale…

Continua
Zuchtriegel resterà al Parco Archeologico di Paestum per altri quattro anni Cronaca 

Zuchtriegel resterà al Parco Archeologico di Paestum per altri quattro anni

Gabriel Zuchtriegel resterà al Parco Archeologico di Paestum per altri quattro anni. Il suo incarico sarebbe scaduto il prossimo autunno ma dalla Direzione Generale Musei è arrivata la conferma. L’archeologo tedesco, 38 anni compiuti lo scorso 24 giugno, era arrivato alla direzione di uno dei più importanti siti del Sud Italia nel 2015 dopo aver partecipato a importanti ricerche nel Lazio, in Sicilia e in Magna Grecia ed essere autore di numerosi contributi e monografie scientifiche. La sua nomina fu accompagnata da qualche polemica dovuta alla sua nazionalità tedesca. Negli anni, comunque, si…

Continua
Salesiani Salerno, missione inclusione con Vis Pangea Cronaca 

Salesiani Salerno, missione inclusione con Vis Pangea

Sabato appuntamento all’oratorio salesiano Don Bosco di Salerno per parlare di immigrazione ed inclusione insieme a tanti giovani.

Continua
Sitting Volley maschile, il resoconto del concentramento di Nocera Sport 

Sitting Volley maschile, il resoconto del concentramento di Nocera

Si è disputata nella palestra della scuola Fresa Pascoli di Nocera Superiore la seconda giornata del campionato regionale di Sitting Volley maschile. Il team della Polisportiva Salerno Guiscards allenato da coach Carlo Esposito in questo turno non è riuscito, pur evidenziando importanti progressi dal punto di vista del gioco, a conquistare la prima storica vittoria. Il divertimento, la socializzazione e l’inclusione, principi cardine del progetto lanciato dalla società del presidente Pino D’Andrea non sono però certo mancati. Dinanzi ad un buon pubblico i foxes sono scesi in campo nella gara…

Continua
Sitting Volley, esordio della Polisportiva Salerno Guiscards a Nola Sport 

Sitting Volley, esordio della Polisportiva Salerno Guiscards a Nola

Una giornata di divertimento e di sport sano, che accomuna, include e non divide. Domenica scorsa alla Volley House Bruno di Nola è andata in scena la prima giornata del campionato regionale femminile di Sitting Volley. Ai nastri di partenza c’è anche la Salerno Guiscards del presidente Pino D’Andrea che ha naturalmente accompagnato la squadra in questa prima uscita stagionale. Nel primo match giocato le ragazze guidate da Carlo Esposito, coadiuvato da Roberto Vicinanza e Rino Esposito, hanno perso contro le padrone di casa del Nola Città dei Gigli, allenate…

Continua
Salerno Guiscards, l’attività della Polisportiva si amplia con il Sitting Volley Sport 

Salerno Guiscards, l’attività della Polisportiva si amplia con il Sitting Volley

La Polisportiva Salerno Guiscards non si ferma e allarga ancora i propri orizzonti nel panorama sportivo. Il sodalizio del presidente Pino D’Andrea, infatti, parteciperà al campionato regionale maschile e femminile di Sitting Volley. Un progetto sportivo, ma non solo, considerato l’importante impatto sociale di questa disciplina sportiva paralimpica che può essere praticata contemporaneamente da atleti con disabilità fisiche e normodotati stando seduti sul campo da gioco, rendendola di fatto una disciplina inclusiva per eccellenza. Il progetto del Sitting Volley della Salerno Guiscards, a tal proposito, rientra nel più ampio progetto…

Continua
Protocollo d’intesa tra Confindustria Salerno, Tribunale per i Minori, Procura Minorenni e Direzione del Centro per la Giustizia Minorile per la Campania Cronaca 

Protocollo d’intesa tra Confindustria Salerno, Tribunale per i Minori, Procura Minorenni e Direzione del Centro per la Giustizia Minorile per la Campania

Questa mattina, nella sede del Tribunale per i minorenni di Salerno, è stato firmato un protocollo d’intesa tra Confindustria Salerno, il Tribunale per i Minorenni di Salerno, la Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni e la Direzione del Centro per la Giustizia Minorile per la Campania. L’intesa è finalizzata a favorire l’attuazione di iniziative relative alle tematiche di inclusione socio-lavorativa di minori e di giovani in area penale. Il Centro Giustizia Minorile di Napoli (Ufficio Servizio Sociale Minorenni di Salerno) individuerà i minori e i giovani dell’area penale,…

Continua