Morte Iolanda, la madre si professa innocente

Immacolata Monti, la mamma della bimba di otto mesi morta a Sant’Egidio del Monte Albino, nel Salernitano, per presunti maltrattamenti, ha ribadito al gip quanto aveva già riferito al pm nel corso del precedente interrogatorio. La donna, da venerdì nel carcere a Salerno con l’accusa di omicidio pluriaggravato e maltrattamenti in famiglia in concorso con il marito, Giuseppe Passariello, al termine di un’articolata indagine che – si legge nella nota della Procura – ha “cristallizzato un grave quadro indiziario a carico dell’indagata”, è stata sottoposta all’interrogatorio di garanzia. Assistita dall’avvocato…

Continua