Voi siete qui
Italcementi, prorogata per un anno la cassa integrazione straordinaria per i lavoratori di Salerno Cronaca 

Italcementi, prorogata per un anno la cassa integrazione straordinaria per i lavoratori di Salerno

E’ stata prorogata per un altro anno la cassa integrazione straordinaria per i dipendenti dello stabilimento di Salerno di Italcementi. Ad ottobre l’azienda ha avviato il licenziamento collettivo per i lavoratori dello stabilimento. Senza ulteriori provvedimenti, per le maestranze dopo il 31 dicembre si sarebbero aperte le porte del baratro passando dalla cassa integrazione all’assenza di lavoro. Dopo l’incontro al Ministero dello Sviluppo Economico a Roma, grazie all’impegno della Regione Campania, che segue da tempo la crisi aziendale, è stato raggiunto un risultato importante, con il rinnovo per un altro…

Continua
Le istituzioni bocciano l’idea della Cgil di favorire l’insediamento delle nuove Fonderie Pisano nell’area Italcementi Cronaca 

Le istituzioni bocciano l’idea della Cgil di favorire l’insediamento delle nuove Fonderie Pisano nell’area Italcementi

Le nuove Fonderie Pisano sui suoli Italcementi? Non grazie. La proposta lanciata dalla Cgil durante il dibattito di ieri sera nella sede della Camera del lavoro viene respinta in tempo reale delle istituzioni intervenute e da una pioggia di reazioni piovuta con ogni mezzo dai territori interessati. L’idea del sindacato di unire le due vertenze e di salvare i posti di ambedue le aziende con un solo investimento non piace ai Comuni di Salerno, Pontecagnano, San Cipriano Picentino e Giffoni Sei Casali e lascia perplessi l’Asi e gli stessi industriali….

Continua
Fonderie Pisano-Italcementi: Fiom e Fillea pronte ad una proposta in Cgil Cronaca 

Fonderie Pisano-Italcementi: Fiom e Fillea pronte ad una proposta in Cgil

C’è attesa per l’incontro di oggi in Cgil durante il quale potrebbe venir fuori una proposta per la nuova localizzazione delle Fonderie Pisano. «Non troviamo plausibile che nella stessa città convivano vertenze in cui, sia che l’azienda voglia investire, sia che l’azienda voglia dismettere, i lavoratori soffrono tutti, non solo economicamente ma, peggio, anche per silenzio o per indifferenza!». Fiom e Fillea si incontrano oggi in Cgil per una tavola rotonda sui casi Fonderie Pisano ed Italcementi: l’idea è quella di riconvertire, innovare e quindi occupare. E la mente non…

Continua
Italcementi, corsa contro il tempo per salvare 22 posti di lavoro Cronaca 

Italcementi, corsa contro il tempo per salvare 22 posti di lavoro

Questa mattina i vertici nazionali, regionali e provinciali della Filca Cisl hanno incontrato i lavoratori, all’interno dello stabilimento Italcementi di via Cupa Siglia, per fare il punto della situazione su una vicenda che va avanti da otto anni. Se non si troveranno nuove risorse, infatti, gli attuali 22 operai in cassa integrazione saranno definitivamente tagliati dall’azienda. «Con gli operai abbiamo condiviso questa esperienza che ci sta portando al termine della cassa integrazione finanziata fino a fine anno dall’articolo 42 dopo gli ultimi 18 mesi di proroga. Senza soluzioni idonee, 22…

Continua