Voi siete qui
Salernitana, pronte due novità per Cremona Sport 

Salernitana, pronte due novità per Cremona

Pierluigi Pinto ha fatto bene con la Virtus Entella ma la maglia da titolare è di Pawel Jaroszynski. Smaltito il problema fisico, il polacco si riprende il posto sulla sinistra della difesa. A Cremona si ricomporrà il terzetto base davanti a Micai composto da Karo, Migliorini e appunto Jaroszynski. Non è questo l’unico recupero nella Salernitana. Tornano a disposizione Cicerelli, Firenze, Giannetti e Billong ma difficilmente saranno titolari. Troppo rischioso mandarli in campo dal primo minuto al termine di una settimana che li ha visti gradualmente lavorare con il gruppo….

Continua
La Salernitana scivola sotto la pioggia di Pisa Sport 

La Salernitana scivola sotto la pioggia di Pisa

Scivola sotto la pioggia battente e perde in malo modo a Pisa la Salernitana che regala il primo tempo agli avversari. “E’ un problema di atteggiamento” dirà Ventura a fine partita che lascia ancora fuori il polacco Dziczek schierando Maistro al posto di Akpa Akpro. Ad inizio gara il Pisa passa subito in vantaggio con una punizione al 6° minuto di Di Quinzio. Micai può fare poco ma lascia molto perplessi il posizionamento di Odjer, il giocatore più basso della rosa, come primo uomo in barriera dove solitamente viene schierato…

Continua
Salernitana a caccia del poker a Venezia, dubbio a destra Sport 

Salernitana a caccia del poker a Venezia, dubbio a destra

Le prove effettuate in questi giorni restano nel cassetto, almeno in partenza. Ma potrebbero tornare utili a gara in corso o in futuro. A Venezia sarà ancora 3-5-2 per la Salernitana che ha sfruttato la sosta per lavorare anche su altre soluzioni tattiche. Saper interpretare più di un modulo, e quindi aumentare le capacità della squadra, è un obiettivo fissato da Ventura che per il momento, però, non cambia. I risultati premiano il lavoro fin qui svolto, soprattutto in trasferta dove i granata hanno la possibilità di centrare il record…

Continua
Salernitana, sosta utile per recupero infortunati e prove tattiche Sport 

Salernitana, sosta utile per recupero infortunati e prove tattiche

L’unica differenza, rispetto alle altre settimane, è il giorno in più di riposo. Quello di martedì, in aggiunta al lunedì dopo il pareggio interno con il Frosinone. Da ieri si lavora, come o forse più delle altre settimane. Perché la sosta in campionato è un’occasione utile per provare nuove soluzioni tattiche. Il 3-5-2 adottato finora ha consentito alla Salernitana di conquistare 14 punti in sette gare e di piazzarsi ad una sola lunghezza di distanza dalla capolista Benevento. Numeri alla mano, bisognerebbe continuare su questa strada. Ventura, invece, ne sta…

Continua
Jallow a Goal su Goal su LIRATV “possiamo andare in serie A” Sport 

Jallow a Goal su Goal su LIRATV “possiamo andare in serie A”

Ospite della trasmissione di LiraTv Goal su Goal, Lamin Jallow parla a 360 gradi della sua esperienza a Salerno rispondendo anche a molte domande dei tifosi. L’attaccante della Salernitana svela la sua ambizione “possiamo andare in serie A“.

Continua
Salernitana: Karo recupera, Jallow no Sport 

Salernitana: Karo recupera, Jallow no

Rientra l’allarme in difesa per la Salernitana che sarà impegnata domenica sera a Trapani per affrontare la seconda trasferta stagionale in campionato. Karo infatti sta recuperando in fretta, dopo l’affaticamento muscolare agli adduttori che lo avevano costretto a lasciare il campo anzitempo durante il derby con il Benevento. Il difensore cipriota sarà regolarmente in campo in Sicilia, Jallow invece dovrà fermarsi. Ieri pomeriggio l’attaccante gambiano si è sottoposto ad una seduta di fisioterapia. E’ alle prese con un trauma – contusivo al ginocchio destro, così come comunicato dalla società granata…

Continua
Salernitana, Jallow e Karo in dubbio per Trapani Sport 

Salernitana, Jallow e Karo in dubbio per Trapani

La Salernitana riparte da Trapani e per farlo deve rimettere assieme i cocci. Non tanto quelli derivanti da una sconfitta che in ogni caso si cercherà di riscattare, piuttosto c’è da rimettere in sesto qualche elemento della rosa per evitare creare nuovi grattacapi a mister Ventura. Alla lista degli infortunati, in cui già figurano i nomi di Lombardi, Billong e Akpa Akpro, oltre che di Mantovani, rischiano di aggiungersi anche quelli di Karo e Jallow. Le loro condizioni verranno monitorate nelle prossime ore, per comprendere se potranno essere impiegati o…

Continua
Salernitana, cresce l’intesa tra Jallow e Giannetti Sport 

Salernitana, cresce l’intesa tra Jallow e Giannetti

Questione di feeling… cantava Riccardo Cocciante. Ed è proprio l’intesa crescente tra Lamin Jallow e Niccolò Giannetti una delle armi in più della Salernitana. Sin dal ritiro mister Ventura li ha spesso schierati insieme e i due hanno iniziato a cercarsi, a duettare nello stretto, a smarcarsi reciprocamente al tiro (come accaduto in Coppa col Catanzaro), a festeggiare uno per il gol dell’altro. Contro il Pescara i due attaccanti granata, che per ora hanno lasciato indietro in termini di gerarchie Djuric e Calaiò (non certo gli ultimi arrivati), sono andati…

Continua
Jallow si allena anche in vacanza, il gambiano va a caccia della definitiva consacrazione Sport 

Jallow si allena anche in vacanza, il gambiano va a caccia della definitiva consacrazione

Lamin Jallow non ha voglia di perdere tempo. Dopo l’infortunio ai flessori rimediato nel riscaldamento al Penzo, prima della partita di ritorno dei play out in casa del Venezia, l’attaccante della Salernitana si è già rimesso al lavoro. In vacanza con la moglie Colley e la primogenita Fatoumata nel suo Gambia (The smiling Coast of Africa, come la definisce l’attaccante granata sul suo profilo Instagram), Jallow si sta allenando duramente. Stando a quello che si può vedere nelle IG Stories pubblicate poche ore fa, la punta gambiana sta lavorando sulla…

Continua
La Salernitana si aggrappa ai gol di Djuric e Jallow Sport 

La Salernitana si aggrappa ai gol di Djuric e Jallow

La Salernitana si aggrappa a Milan Djuric e Lamin Jallow. Dopo un anno all’insegna delle difficoltà, fisiche, di ambientamento, psicologiche, i due attaccanti granata sono riusciti entrambi a timbrare il cartellino nella gara d’andata dei play out. E ora sperano di ripetersi anche al Penzo, dove la squadra di mister Menichini proverà a bissare la buona prova offerta in particolare nel primo tempo del match con i lagunari. Milan Djuric ha avuto il merito di spezzare l’equilibrio: sul preciso traversone di Lopez il gigante bosniaco è riuscito a svettare più…

Continua