De Luca fa visita in ospedale a Larbi Sohayl

Chi è di Salerno non può non conoscere “Robertino”, come viene simpaticamente chiamato il venditore ambulante di via Carmine. Mai fastidioso o molesto ma sempre pronto a salutare tutti col sorriso. È un marocchino che in passato ha ricevuto anche la cittadinanza italiana e l’autorizzazione al commercio ambulante. Da circa due decenni è una presenza fissa all’angolo con via De Granita. Da alcuni giorni, però, non è più lì, al solito posto. È stato ricoverato d’urgenza all’ospedale di Salerno e ora sta meglio, sta recuperando dopo l’intervento chirurgico. Ad andare…

Continua