Voi siete qui
Parco del Mercatello: progetto di recupero necessario Curiosità 

Parco del Mercatello: progetto di recupero necessario

I quattro milioni e mezzo per avviare i lavori di restauro del Parco del Mercatello il Comune di Salerno li ha trovati dirottandoli dai fondi denominati Pics, ovvero quelli destinati al recupero di edifici storici: in ballo c’erano progetti come il risanamento della Casa del Combattente o della Chiesa di Santa Maria da Alimundo, che comunque si faranno. Come assicurato dalla giunta di Palazzo di Città, per quei restauri si troveranno altri soldi, ma obiettivamente l’emergenza e la precarietà delle condizioni del Parco del Mercatello richiedevano un’accelerata oggi addirittura tardiva….

Continua
Via Piave: al via i lavori per il nuovo mercato coperto Cronaca 

Via Piave: al via i lavori per il nuovo mercato coperto

Novanta giorni ed il nuovo mercato di Via Piave, nel cuore di Salerno, vedrà la luce dopo anni di rapporti difficili con i residenti della zona, spesso infastiditi dai rumori molesti ma anche limitati negli spostamenti per l’ingombro di camion e bancarelle. La nuova area mercatale sarà coperta, dotata di servizi igienici indipendenti e soprattutto sarà vigilata con un presidio permanente della Polizia Municipale. Oggi il via ai lavori, alla presenza del presidente della Regione Vincenzo De Luca. Per il sindaco Vincenzo Napoli si tratta di «un progetto ben congegnato che…

Continua
Lavori al terzo piano della Torre Cuore del Ruggi: operai “convivono” con pazienti Cronaca 

Lavori al terzo piano della Torre Cuore del Ruggi: operai “convivono” con pazienti

E’ un cantiere a cielo aperto il terzo piano della Torre Cuore dell’Ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno. Per terminare i lavori di allestimento della seconda divisione di Cardiochirurgia entro domani (e quindi rendere possibile un’apertura a giorni), squadre di operai incaricati dall’azienda hanno lavorato per l’intera mattinata in coabitazione con i pazienti del centro anti-infertilità (che viene ridotto della metà) e con i piccoli degenti dell’Oculistica Pediatrica (trasferita accanto alla Medicina Nucleare). Notevoli i disagi per l’utenza, come si può immaginare dalla foto-documentazione.

Continua
San Cipriano Picentino: lavori per strade compromesse dalle frane Cronaca 

San Cipriano Picentino: lavori per strade compromesse dalle frane

Pioggia di soldi su San Cipriano Picentino, alle prese con i lavori di ripristino delle strade compromesse dalla frana del 22 dicembre scorso. E’ di qualche ora fa il decreto ministeriale con cui vengono accordati, al Comune di San Cipriano Picentino, circa 2milioni e 224mila euro per i lavori somma urgenza, messa insicurezza e sistemazione idrogeologica della parte di paese a monte della frazione Vignale. Si tratta di interventi necessari dopo le frane del 22 dicembre scorso che hanno interessato i versanti lungo il torrente Ruscello fino alla piazza principale…

Continua
Manutenzione della strade, parte lunedì il piano regionale Curiosità 

Manutenzione della strade, parte lunedì il piano regionale

Lunedì iniziano i lavori del “Piano Triennale dei servizi per la manutenzione delle Strade Regionali”. Il primo lotto riguarda strade provinciali e regionali nell’agro nocerino sarnese e nella costiera amalfitana. A spiegare i dettagli del piano è il presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese. Le attività del servizio saranno: monitoraggio quotidiano, esclusi i giorni festivi, delle condizioni della strada, con segnalazione delle situazioni di criticità dell’infrastruttura; pulizia della carreggiata stradale e delle aree scoperte di pertinenza pavimentate o non, presenti a margine della strada e non affidate in concessione;…

Continua
SS163: cominciati i lavori di messa in sicurezza dopo la frana Cronaca 

SS163: cominciati i lavori di messa in sicurezza dopo la frana

L’Anas ha ordinato la chiusura totale della Costiera per almeno 10 giorni. Mobilità alternativa via mare per i pendolari. via terra l’unico accesso è attraverso il valico di Chiunzi. Sono cominciati questa mattina i lavori di bonifica e messa in sicurezza della parete rocciosa che si affaccia sulla Statale 163 Amalfitana da cui venerdì, poco prima delle 13 e 30, è venuto giù, da altezza considerevole, un grosso masso frantumatosi sulla careggiata in corrispondenza della Baia del Cavallo morto, nel comune di Maiori. Al termine dei sopralluoghi e delle ispezioni…

Continua
De Maio su traffico per lavori autostrada e Luci d’artista Cronaca 

De Maio su traffico per lavori autostrada e Luci d’artista

L’assessore alla mobilità del Comune di Salerno, Domenico De Maio, illustra il dispositivo di traffico adottato per i lavori sull’autostrada Salerno-Napoli e dice “i disagi maggiori ci sono stati ieri”. De Maio ha parlato anche delle misure per Luci d’artista.

Continua
Lavori galleria autostrada Sa-Na, l’assessore De Maio illustra il piano Cronaca 

Lavori galleria autostrada Sa-Na, l’assessore De Maio illustra il piano

Lavori in corso alla galleria dell’autostrada che collega Salerno a Napoli. Cantiere aperto in direzione nord. Scatta il dispositivo ad hoc. A spiegarlo l’assessore all’urbanistica e alla mobilità del Comune di Salerno, Domenico De Maio

Continua
Porto di Salerno, tra un mese partono i lavori di dragaggio Cronaca 

Porto di Salerno, tra un mese partono i lavori di dragaggio

Entro la fine di questo mese ci sarà l’aggiudica definitiva del contratto da 38 milioni di euro per il dragaggio al porto di Salerno. Per inizio novembre, quindi, partiranno i lavori tanto attesi quanto fondamentali. Perché con i fondali più profondi lo scalo salernitano potrà accogliere navi da crociera più grandi dando un nuovo impulso al traffico passeggeri. Allo stesso modo, potrà crescere anche il flusso delle navi commerciali. Come da programmi, quindi, l’intervento partirà nel periodo dell’anno migliore, quello dopo l’estate. Nonostante i rallentamenti dovuti ai controlli nella gara…

Continua
Porto di Salerno, a novembre partono i lavori di dragaggio Cronaca 

Porto di Salerno, a novembre partono i lavori di dragaggio

Partiranno a novembre i lavori di dragaggio al porto di Salerno. Così come da programmi, nonostante il rallentamento dovuto ai controlli nella gara. La prima classificata nell’appalto da 38 milioni di euro aveva presentato un’offerta anomala, ritenuta tale anche in un secondo momento di verifica. I lavori sono andati quindi al soggetto secondo classificato nella gara che ha superato i canonici controlli. L’aggiudica definitiva del contratto avverrà verso fine ottobre. Di conseguenza i lavori per il dragaggio, intervento di fondamentale importanza per il porto di Salerno, potranno partire a novembre….

Continua