Voi siete qui
Domani e martedì a Salerno il Consiglio Generale della Uil Fpl Curiosità 

Domani e martedì a Salerno il Consiglio Generale della Uil Fpl

Domani, lunedì 14 gennaio 2019, e martedì, 15 gennaio 2018, si terrà, al Grand Hotel di Salerno, (Lungomare Clemente Tafuri, 1 – Salerno), il Consiglio Generale della Uil Fpl, la categoria di attivi più numerosi della Uil che rappresenta i lavoratori della sanità, delle autonomie locali e del terzo settore. I lavori inizieranno alle 15 e sono previsti gli interventi di Pierpaolo Bombardieri, segretario organizzativo della Uil e Antonio Foccillo, segretario confederale della Uil. Nella mattina di martedì 15 interverrà, a partire dalle 9.30, Carmelo Barbagallo, segretario generale della Uil….

Continua
Farsi impresa, seminario a Salerno mette a fuoco strumenti per chi vuole ricominciare Cronaca 

Farsi impresa, seminario a Salerno mette a fuoco strumenti per chi vuole ricominciare

La Camera di Commercio di Salerno ha ospitato il seminario Farsi Impresa, pensato per sostenere coloro che vogliono ricominciare da una nuova attività. Ricominciare, in qualche modo, dopo aver perso il lavoro; magari reinventandosi imprenditori. E’ l’idea che affascina molti, soprattutto dopo una forte crisi umana e professionale. Ma troppo spesso è difficile fare il passo oltre, ricominciare da se stessi e intraprendere un’attività creandoselo, il lavoro. Alla Camera di Commercio di Salerno il seminario chiamato “Farsi impresa” mette a fuoco tutti gli strumenti a disposizione. A cominciare dalle misure…

Continua
Regione Campania: piano per il lavoro straordinario per il 2019 Cronaca 

Regione Campania: piano per il lavoro straordinario per il 2019

Non c’è solo il piano per l’assunzione di diecimila persone nella pubblica amministrazione, nel 2019 che si spera improntato al lavoro. La sola Regione Campania avvierà la seconda fase di garanzia giovani, aumentando fino a 222 milioni la dotazione per incentivare occupazione ed imprese giovanili. Ma i ragazzi vanno anche formati. Ed ecco i 23 percorsi per 1300 giovani da qualificare nei settori dell’aerospazio, della moda, delle nuove tecnologie, dell’agroalimentare e del mare. Chi già lavora ed è impiegato in un’azienda in crisi, potrà invece utilizzare una parte del milione…

Continua
Cassa Edile Salernitana, a Natale tutti più buoni Curiosità 

Cassa Edile Salernitana, a Natale tutti più buoni

Vincenzo Barbarini, Fiorentino Tranzillo, Angelo Volpe, Pasquale Viscione, Vincenzo Lamberti, Roberto De Lillo, Vincenzo Massa e Mario Ferretti: sono gli otto lavoratori più “fedeli” che la Cassa Edile Salernitana, col patrocinio del Comune, ha voluto premiare con buoni acquisto del valore di 300 euro da spendere presso i supermercati della catena Carrefour. Un regalo di Natale fortemente voluto dalla Presidente, Valeria Rainone e dal vicepresidente Ferdinando De Blasio. Consegnata ai beneficiari anche una targa di elogio al lodevole lavoro prestato dagli operai, mentre cinque imprese della città sono state premiate…

Continua
Incidente sul lavoro ad Agropoli: muore imprenditore edile Cronaca 

Incidente sul lavoro ad Agropoli: muore imprenditore edile

Si chiamava Alessio Merola ed aveva 60 anni l’imprenditore morto stamani ad Agropoli in un cantiere di Via Pasquale Voso, nei pressi del lungomare della città cilentana. Secondo una prima ricostruzione fatta dai Carabinieri, Merola si trovava su una impalcatura quando ha perso l’equilibrio, precipitando per una ventina di metri e finendo su un camion in sosta. Subito soccorso da alcuni operai, Merola è spirato poco dopo l’arrivo sul posto dell’ambulanza del 118. Titolare di una ditta edile, Alessio Merola era molto conosciuto in zona. Il cantiere che stava dirigendo…

Continua
Fonderie Pisano: monito dell’Arcivescovo Moretti su «ping pong» istituzionale Cronaca 

Fonderie Pisano: monito dell’Arcivescovo Moretti su «ping pong» istituzionale

Monito dell’arcivescovo di Salerno, Mons. Luigi Moretti, sulle Fonderie Pisano. Moretti parla a margine di un incontro su lavoro e sicurezza presso l’istituto Focaccia di Salerno. Il presule bacchetta il ping pong che coinvolge le istituzioni e fa sentire i suoi effetti sulle famiglie dei lavoratori. (intervista al LiraTg)

Continua
Fratelli d’Italia, no alla svendita dell’ex Italcementi Curiosità 

Fratelli d’Italia, no alla svendita dell’ex Italcementi

La Presidenza Provinciale di Fratelli d’Italia,  per domenica 4 novembre, nella ricorrenza del Centenario della vittoria italiana nella Grande Guerra, ha organizzato un presidio alle ore 11 davanti la fabbrica ex ItalCementi (via Cupa Siglia di Fuorni – Salerno). La fabbrica, infatti, è a rischio chiusura dopo il passaggio dell’azienda in mani tedesche che ridimensionerà la capacità produttiva. Un’eccellenza del nostro territorio che ha sempre dato risposte positive in termini di performance ed occupazione che viene svenduta a stranieri che cercano il profitto a danno del lavoro, italiano e salernitano. Nel quadro di una giornata…

Continua
Cgil, Sessa riconfermato segretario generale Cronaca 

Cgil, Sessa riconfermato segretario generale

Arturo Sessa è stato riconfermato Segretario Generale della Cgil Salerno. L’elezione è arrivata ieri al termine dell’assise congressuale durata due giorni. Il congresso ha concluso un percorso durato quattro mesi, che ha visto lo svolgersi di circa 300 assemblee in tutti i luoghi di lavoro e la consultazione di circa 24mila lavoratori.

Continua
Assunzioni al Comune di Salerno: per Uil fp insufficienti 200 giovani Cronaca 

Assunzioni al Comune di Salerno: per Uil fp insufficienti 200 giovani

Assunzioni al Comune di Salerno, arriva il monito della Uil Fpl provinciale. «Apprendiamo con soddisfazione che l’amministrazione comunale intende procedere, nei prossimi mesi, a un programma regionale per poi assumere 200 giovani», ha detto il sindacalista Gerardo Bracciante. «Tuttavia, come sindacato riteniamo insufficiente il numero indicato. All’Ente servirebbero almeno 400 assunzioni per consentire una risposta appena sufficiente alle esigenze della comunità salernitana. Il piano triennale del fabbisogno del personale del Comune non tiene conto che dal 2018 al 2020 andranno in pensione circa 300 lavoratori. Quindi, occorre procedere ad un…

Continua
Campania, via al piano per le assunzioni nella Pubblica Amministrazione Cronaca 

Campania, via al piano per le assunzioni nella Pubblica Amministrazione

La giunta regionale ha approvato l’atto con cui si avvia la procedura del concorso per l’assunzione delle figure professionali di cui è carente la Pubblica amministrazione. Con lo stesso atto le procedure selettive del Piano per il lavoro della Campania sono state affidate al Formez. «Creare lavoro resta la nostra priorità assoluta. La Regione Campania – ha dichiarato il Presidente Vincenzo De Luca – ha l’obiettivo di dare a un’intera generazione una speranza di vita. Ci muoveremo con determinazione per raggiungere questo risultato. Trasparenza assoluta. Procedure concorsuali gestite da un…

Continua