Voi siete qui
Sversamenti illegali: Legambiente chiede punizioni esemplari Curiosità 

Sversamenti illegali: Legambiente chiede punizioni esemplari

Ancora sversamenti di reflui zootecnici nei corsi d’acqua. Chi inquina il territorio deve pagare, ai sensi della legge sugli ecoreati. A denunciarlo è Legambiente, commentando l’ultimo sversamento abusivo di reflui zootecnici avvenuto due giorni fa nella zona di Capaccio. Lo sdegno, la rabbia e il desiderio di giustizia manifestati da tanti cittadini e turisti per quest’ennesimo episodio di delitto ambientale e la pronta reazione dell’apparato amministrativo e delle forze dell’ordine che hanno individuato il responsabile e provveduto a denunciarlo all’autorità giudiziaria, lasciano ben sperare. Per Legambiente, la scelta di inquinare…

Continua
Goletta Verde: allarme su dati inquinamento foci fiumi nel Salernitano Cronaca 

Goletta Verde: allarme su dati inquinamento foci fiumi nel Salernitano

In Campania, su 31 punti monitorati, oltre la metà supera i limiti di legge: sono sedici quelli giudicati fortemente inquinati e uno inquinato. Nel mirino ci sono sempre canali e foci, i principali veicoli con cui l’inquinamento microbiologico, causato da cattiva depurazione o scarichi illegali, arriva in mare. Con record assoluti: è il caso, ad esempio, della foce del fiume Irno a Salerno, del fiume Sarno e della foce del torrente Asa a Pontecagnano, giudicati “fortemente inquinati” per il decimo anno consecutivo. Goletta Verde, storica campagna di Legambiente dedicata al…

Continua
La Goletta Verde a Scario a caccia di plastica in mare Cronaca 

La Goletta Verde a Scario a caccia di plastica in mare

Un innovativo drone si alza in volo per monitorare i rifiuti flottanti. Per Legambiente «conoscere la tipologia dei rifiuti flottanti, anche grazie alle nuove tecnologie, è il primo passo» per individuare le cause dell’inquinamento da immondizia delle nostre acque. In Campania su 29 spiagge monitorate, è venuta fuori una media di 647 rifiuti ogni 100 metri lineari di arenile. A farla da padrona è la plastica con l’83% del totale, un po’ più della media nazionale pari all’81%. Il controllo e la raccolta di plastiche in mare vengono fatti con…

Continua
Riciclaestate 2019: Legambiente e Conai per un tour itinerante Cronaca 

Riciclaestate 2019: Legambiente e Conai per un tour itinerante

Informazione, sensibilizzazione e animazione per migliorare la qualità della raccolta differenziata e ridurre la produzione dei rifiuti. Con questo spirito Riciclaestate 2019 si presenta ai nastri di partenza festeggiando 14 anni di vita e di intesa tra Legambiente e Conai. Sul podio della differenziata estiva salgono già i comuni costieri di Montecorice, Casal Velino, Atrani e San Giovanni a Piro. Legambiente ha misurato il livello di trasparenza e di accessibilità dei piani di raccolta differenziata di 60 comuni della costa: promosso quasi l’80%, grazie alle informazioni diffuse anche via web….

Continua
Goletta Verde di Legambiente salpa per andare oltre i dati del dossier Mare Monstrum Cronaca 

Goletta Verde di Legambiente salpa per andare oltre i dati del dossier Mare Monstrum

Con la presentazione del dossier Mare Monstrum inizia il viaggio della Goletta Verde di Legambiente che farà tappa in Campania il 2 agosto a Scario, il 4 agosto ad Acciaroli per approdare il 5 e 6 agosto a Procida. A Vele spiegate prosegue anche il progetto dei campi di volontariato in Penisola Sorrentina e nel Cilento per la pulizia di spiagge e fondali. Ma sono i dati del rapporto Mare Monstrum ad impressionare: più di nove reati al giorno, con le nostre coste colpite dagli scarichi inquinanti e senza una depurazione efficiente o dal cemento illegale che non viene demolito….

Continua
La Campania “maglia nera” per Mare Monstrum con oltre 9 reati al giorno Cronaca 

La Campania “maglia nera” per Mare Monstrum con oltre 9 reati al giorno

  Più di nove reati al giorno, uno ogni 160 minuti, sette infrazioni per ogni km di costa.  Numeri da brivido nel dossier Mare Mostrum 2018 di Legambiente, una fotografia dello stato del mare campano, con le nostre coste colpite dagli scarichi inquinanti delle tante località che ancora non hanno una depurazione efficiente, dal cemento illegale che non viene demolito. Ma anche dai pescatori di frodo che fanno razzie e dai diportisti che sfrecciano su barche, motoscafi e moto d’acqua senza alcun rispetto per il codice della navigazione. Nel 2018 il mare campano ha subito…

Continua
Pollica e il Cilento Antico hanno il mare più bello Cronaca 

Pollica e il Cilento Antico hanno il mare più bello

Legambiente e Touring Club incoronano il Cilento con le 5 vele e il primato in Italia. 5 vele anche per la Costa del Mito (Palinuro e Marina di Camerota) Il mare più bello d’Italia? E in Cilento. Lo dice la guida di Legambiente e Touring Club Italiano,” Il mare più bello 2019”, che come ogni anno assegna il riconoscimento delle 5 vele. In testa alla classifica c’è il Cilento Antico guidato da Pollica, la perla del Cilento e comune capofila tra quelli del comprensorio campano. A seguire il litorale della…

Continua
A Salerno il forum sul clima e l’energia, organizzato da Legambiente Cronaca 

A Salerno il forum sul clima e l’energia, organizzato da Legambiente

Comuni Rinnovabili è il Rapporto annuale di Legambiente che da 12 anni fotografa non solo lo sviluppo delle fonti rinnovabili nei territori, ma anche il ruolo sempre più protagonista che le nuove tecnologie hanno nel sistema energetico e nei bilanci di famiglie, aziende e pubblica amministrazione. A Palazzo S.Agostino il forum su clima ed energia mette a fuoco quanto di positivo è stato fatto e cosa manca ancora. In questi anni le fonti rinnovabili hanno raggiunto e superato il 34% del fabbisogno elettrico, e si è passati da un sistema centralizzato…

Continua
Spiagge e Fondali puliti 2019, tutti gli appuntamenti in provincia di Salerno Cronaca 

Spiagge e Fondali puliti 2019, tutti gli appuntamenti in provincia di Salerno

In occasione di Spiagge e Fondali Puliti 2019, che vede impegnati migliaia di volontari  sulle spiagge della Penisola (tra cui una trentina si località della nostra regione) per la pulizia per gli arenili e fondali, è stata resa pubblica da Legambiente l’indagine Beach Litter 2019 che ha monitorato i rifiuti arenati sulle spiagge. Sul litorale salernitano sono state 15 le spiagge sotto osservazione, per un totale di 80.400 mq, dove sono stati trovati una media di 272 rifiuti ogni 100 metri di spiaggia. La plastica è il materiale più trovato,…

Continua
Parco eco archeologico, si va avanti dopo gli atti vandalici Cronaca 

Parco eco archeologico, si va avanti dopo gli atti vandalici

L’inciviltà dei giorni nostri stride con la civiltà millenaria custodita in questo luogo. Ignoti hanno totalmente distrutto la staccionata di legno che delimita un insediamento romano risalente ad oltre 22 secoli fa. Tagliati anche i gazebo che coprono le panche. Siamo al parco eco-archeologico di Pontecagnano Faiano. Nella notte tra domenica e lunedì un atto vandalico, e forse anche intimidatorio, ha colpito l’area gestita da Legambiente Campania. È stata presentata denuncia ai Carabinieri, i danni ammontano a circa 10mila euro. A breve sarà attivata una raccolta fondi per reperire le…

Continua