Voi siete qui
Salerno, le disposizioni di monsignor Bellandi ai sacerdoti per la riapertura delle chiese Cronaca 

Salerno, le disposizioni di monsignor Bellandi ai sacerdoti per la riapertura delle chiese

Da domani riapriranno le chiese della diocesi di Salerno- Campagna-Acerno e per questo motivo monsignor Andrea Bellandi ha scritto ai sacerdoti una lettera di disposizioni, precisando una serie di regole (sette per l’esattezza) che dovranno essere osservate nel corso della Fase 2. Ecco le indicazioni dell’arcivescovo per consentire l’accesso in chiesa ai fedeli: l’orario di apertura sarà compreso tra le 9 e le 19; non si potranno tenere né preghiere né adorazioni comunitarie; sarà obbligatorio disporre all’ingresso uno o due dispenser d’igienizzante; se la chiesa ha spazi ampi, dovrà essere…

Continua
Gente fa la spesa senza mascherina: la denuncia di un commerciante Cronaca Curiosità 

Gente fa la spesa senza mascherina: la denuncia di un commerciante

A scrivere è la sorella di commerciante: «Mio fratello gestisce un negozio di alimentari nella zona orientale di Salerno; appartiene cioè a quel ristrettissimo numero di esercizi rimasti aperti per garantire all’utenza l’approvvigionamento di prodotti di prima necessità. Fortunato, a suo dire, perché può ritenersi orgoglioso di poter continuare a dare il suo piccolissimo contributo alla comunità in un momento tanto funestato dall’epidemia». In una lettera inviata alla nostra redazione, la sorella di questo esercente di Salerno solleva un problema di cui l’amministrazione comunale dovrebbe e potrebbe occuparsi in maniera più…

Continua
Nessuna attrezzatura in Campania, De Luca scrive a Conte: “Presto conteremo i morti” Cronaca 

Nessuna attrezzatura in Campania, De Luca scrive a Conte: “Presto conteremo i morti”

“Il livello di sottovalutazione è gravissimo. Non si è compreso che gli obiettivi strategici sono due: contenere il contagio al Nord; impedire la sua esplosione al Sud”. “Zero ventilatori polmonari, zero mascherine P3, zero dispositivi medici di protezione. A fronte di un impegno ad inviare in una prima fase 225 ventilatori sui 400 richiesti, e 621 caschi C-PAP, non è arrivato nulla. Siamo ad un passo dalla tragedia”. E’ arrabbiato il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, per gli impegni assunti e disattesi dal commissario straordinario all’emergenza Coronavirus e dall’esecutivo…

Continua
Bimba scrive al premier Conte, che risponde: «verrò a trovarti ad Agropoli» Cronaca Curiosità 

Bimba scrive al premier Conte, che risponde: «verrò a trovarti ad Agropoli»

Non c’è solo la lettera scritta dai lavoratori della Treofan in cassa integrazione, che iniziava con quel “caro Giuseppe” che gli operai hanno usato per rivolgersi al presidente del Consiglio come ad un padre o come si fa tra fratelli. Al premier – secondo quanto si legge dal sito zerottonove.it – è stata consegnata anche un’altra lettera, con le parole e la grafia di una bambina undicenne di Agropoli, Lavinia. Nel tempo in cui da un bambino ci si aspetta che prenda carta e penna solo per Babbo Natale, Lavinia…

Continua
Fonderie Pisano, lettera del sindaco Napoli ad Asl e Arpac Cronaca 

Fonderie Pisano, lettera del sindaco Napoli ad Asl e Arpac

Pressato dai comitati civici, da molti residenti, forse anche per evitare l’ennesima speculazione politica, il sindaco di Salerno stavolta mette nero su bianco quella che sembra essere una lavata di capo per Asl ed Arpac sulle Fonderie Pisano. Nella missiva che vi mostriamo, che riporta la data odierna, Vincenzo Napoli chiede senza mezzi termini che sia data una risposta definitiva sulle emissioni moleste che molti residenti denunciano quando l’opificio di Fratte è in attività. «Quotidianamente questa amministrazione riceve segnalazioni relative ad emissioni maleodoranti provenienti dalle fonderie Pisano- scrive il sindaco….

Continua
Fiorillo rassegna le dimissioni, le motivazioni Cronaca 

Fiorillo rassegna le dimissioni, le motivazioni

Motivi professionali hanno indotto le dimissioni di Raffaele Fiorillo da amministratore unico di Salerno Pulita. Allontanamento è stato determinato dalla necessità di imprimere una svolta nella gestione della società. Lo scrive a chiare lettere Fiorillo nella lettera di dimissioni indirizzata al sindaco di Salerno. “Ritenendo che una fase nuova abbia bisogno di un nuovo regista rassegno le mie dimissioni affinché Ella possa, da subito, individuare il soggetto più idoneo a dirigere la Salerno Pulita”, si legge. Fiorillo spiega che “Conclusa la fase dell’unificazione delle attività legate alla gestione del ciclo…

Continua
Lettera mons. Moretti, l’arcivescovo emerito apre il suo cuore ai fedeli Cronaca 

Lettera mons. Moretti, l’arcivescovo emerito apre il suo cuore ai fedeli

Ha atteso che il suo successore si insediasse per aprire il suo cuore ai fedeli: l’arcivescovo emerito di Salerno – Campagna- Acerno Mons. Luigi Moretti racconta la sua via crucis e rivela i dettagli della malattia che lo ha costretto a cedere il testimone qualche mese fa. Mons. Moretti esordisce ringraziando per la vicinanza e le preghiere, in questa particolare e complicata fase che sta attraversando: “Carissimi Amici – scrive-, in questo momento di difficoltà sento il bisogno di ringraziare tutti e ciascuno per le preghiere e l’affetto mostratomi nei…

Continua