Voi siete qui
Ancora un episodio di violenza nel Centro Storico di Salerno, residenti preoccupati Cronaca 

Ancora un episodio di violenza nel Centro Storico di Salerno, residenti preoccupati

Un uomo è stato accoltellato, nella notte, nel centro storico di Salerno. Tracce di sangue sono state ritrovate in vicolo delle Colonne, a pochi passi dalla centralissima via Roma e dal cuore  della movida cittadina, dove un uomo, a quanto pare un parcheggiatore abusivo, è stato ferito. La Polizia sta conducendo le indagini per risalire ai responsabili dell’episodio di violenza. Sul posto sono giunti i sanitari del 118, che hanno soccorso il malcapitato e lo hanno trasportato all’ospedale Ruggi. L’uomo non è in pericolo di vita. Due settimane fa si…

Continua
Roccapiemonte, raid punitivo dall’Agro. Un ferito Cronaca 

Roccapiemonte, raid punitivo dall’Agro. Un ferito

Raid in pieno centro cittadino a Roccapiemonte a opera di un gruppo di giovani provenienti dalle vicine città di Nocera Inferiore e Pagani. Scene da guerriglia urbana nella cittadina al confine tra l’Agro nocerino sarnese e la Valle dell’Irno. In serata il centro di Roccapiemonte è stato letteralmente invaso da circa una quarantina di ragazzi incappucciati e armati con spranghe e mazze da baseball. Ferito alla testa un 17enne di Roccapiemonte, fortunatamente sono bastati alcuni punti di sutura per fermare l’emorragia. Distrutte alcune auto parcheggiate. Il raid punitivo, organizzato da giovani…

Continua
Baronissi, lite e spari. 40enne ferito ad una caviglia e curato al Ruggi Cronaca 

Baronissi, lite e spari. 40enne ferito ad una caviglia e curato al Ruggi

E’ stato ferito all’altezza della caviglia, con un colpo d’arma da fuoco, il 40enne che ieri pomeriggio è stato medicato nel Pronto Soccorso del Ruggi. Il fatto è accaduto a Baronissi. Alla base della lite con una persona che la vittima conosceva, ci sarebbero vecchi dissapori. Gli spari hanno colpito il malcapitato di striscio alla caviglia destra. Sottoposto alle cure dei sanitari se la caverà senza ulteriori conseguenze. Sul posto i Carabinieri per le indagini necessarie per ricostruire cosa sia accaduto di preciso ed identificare chi ha esploso i colpi…

Continua
Polla, lite con accoltellamento tra due minorenni Cronaca 

Polla, lite con accoltellamento tra due minorenni

Lite con accoltellamento tra due minorenni a Polla, un 16enne di Sant’Arsenio è stato trasferito all’ospedale di Polla ferito in modo lieve. A colpirlo all’orecchio un coetaneo di Polla bloccato in pochi minuti dai carabinieri della stazione di Polla guidati dal maresciallo Giovanni Cunsolo. La lite avvenuta nei pressi di piazza Antonio Forte intorno alle 16 è scoppiata per futili motivi. Accertamenti in corso. Intanto i carabinieri hanno fermato l’aggressore.

Continua
Litigano per strada e poi se la prendono con i poliziotti Cronaca 

Litigano per strada e poi se la prendono con i poliziotti

A Torrione, un arresto ed una denuncia per una coppia La notte scorsa gli agenti della Sezione Volanti hanno arrestato, nel quartiere di Torrione, un uomo responsabile di lesioni, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. Gli agenti erano intervenuti in seguito ad una chiamata sul numero unico di emergenza 112 per una lite violenta tra un uomo e una donna, all’interno di un parcheggio. Sul posto, però, hanno trovato solo un uomo – pregiudicato 49 anni – che corrispondeva alla descrizione ricevuta mentre non vi era traccia della donna. L’uomo,…

Continua
Lite tra ragazze, quindicenne sfregiata al volto Cronaca 

Lite tra ragazze, quindicenne sfregiata al volto

Sfregiata in strada una ragazza di 15 anni da una coetanea. È successo ieri ad Eboli in piazza della Repubblica. Pare che all’origine della lite ci siano motivi di gelosia per un ragazzo. Le due giovani hanno iniziato a litigare, poi una ha cacciato un coltellino e ha colpito l’altra al volto. La vittima ha riportato dieci punti di sutura sulla guancia e un molare rotto.

Continua
Accoltella padre e figlio durante una lite, arrestato 32enne salernitano Cronaca 

Accoltella padre e figlio durante una lite, arrestato 32enne salernitano

Gli agenti della Squadra Mobile – Sezione Criminalità Diffusa – “Falchi” ieri sera hanno arrestato un trentaduenne salernitano, già noto alla giustizia, per tentato omicidio e lesioni aggravate nei confronti di due persone. L’uomo ha ferito con un coltello durante una lite due persone, padre e figlio, rispettivamente di 61 e 32 anni. L’episodio, che si è verificato in viale Gramsci a Salerno, non è sfuggito agli occhi degli agenti che sono intervenuti, accorgendosi che i due uomini riportavano diverse ferite e pertanto sono stati soccorsi e trasportati in ospedale…

Continua
Accoltella il vicino di casa, arrestato dai Carabinieri Cronaca 

Accoltella il vicino di casa, arrestato dai Carabinieri

Tragedia sfiorata a Maiori, la vittima non è in pericolo di vita I Carabinieri della Stazione di Maiori, insieme a quelli dell’Aliquota Radiomobile di Amalfi, hanno arrestato un 26enne di Maiori per tentato omicidio. Intorno alle 22 i militari sono intervenuti in un condominio della zona residenziale di Maiori dove era in corso una violenta lite fra vicini per futili motivi. Ad un certo punto il giovane ha estratto un coltello a serramanico e ha colpito un uomo di 59 anni alla spalla. La lama di otto centimetri è rimasta…

Continua
Trans brasiliane aggrediscono i Carabinieri, arrestate Cronaca 

Trans brasiliane aggrediscono i Carabinieri, arrestate

Nell’abitazione di Torrione Alto sono state trovate sostanze stupefacenti Lite furibonda tra due transessuali brasiliane finisce con un’aggressione ai Carabinieri che erano intervenuti dopo le segnalazioni di alcuni vicini. E’ accaduto a Salerno in via dei Moscani, nella zona di Torrione Alto. I residenti avevano sentito le urla provenire da un appartamento, oltre a notare un continuo passaggio di persone nel palazzo, e hanno contattato le forze dell’ordine. Giunti sul posto, i Carabinieri hanno trovato all’interno dell’abitazione due transessuali brasiliane, di 22 e 23 anni, che stavano litigando. Durante la…

Continua
Lite tra vicini, i carabinieri di Vallo della Lucania arrestano due persone Cronaca 

Lite tra vicini, i carabinieri di Vallo della Lucania arrestano due persone

I Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania coordinati dal Capitano Mennato Malgieri, hanno arrestato, padre e figlio, un 55enne ed un 22enne originari del comune di Salento. I militari sono intervenuti a seguito di una richiesta di intervento per una lite tra vicini, una volta giunti sul posto si sono trovati di fronte il 55enne, che in preda alla rabbia si scagliava anche contro i carabinieri. A dare manforte con minacce e resistenze anche il figlio di 22 anni. Nella loro abitazione sono stati trovati un fucile calibro 12…

Continua