Voi siete qui
Oggi la convalida dell’arresto del funzionario dell’ufficio scolastico provinciale beccato dalla Polizia mentre intascava una mazzetta Cronaca 

Oggi la convalida dell’arresto del funzionario dell’ufficio scolastico provinciale beccato dalla Polizia mentre intascava una mazzetta

La posizione di Nicola Costantino potrebbe essere messa a fuoco già a margine della convalida del suo arresto. Ci sono aspetti della sua storia, però, che secondo la difesa vanno chiariti. Costantino è il funzionario di 57 anni colto con le mani nel sacco dalla Polizia subito dopo aver intascato una mazzetta da mille euro da una maestra che doveva andare in pensione. Da oltre trent’anni dipendente dell’ufficio scolastico provinciale, Costantino aveva chiesto quei soldi per accelerare la pratica di ricongiungimento delle posizioni contributive maturate in carriera. Una concussione in…

Continua
Chiede soldi per aggiustare pratica di invalidità: medico arrestato dovrà dare spiegazioni Cronaca 

Chiede soldi per aggiustare pratica di invalidità: medico arrestato dovrà dare spiegazioni

Dovrà dare la sua versione dei fatti alla magistratura, il medico arrestato ieri mentre intascava una mazzetta per aggiustare una pratica di invalidità all’Inps. Il medico infedele, Alfonsina Marino, ha 64 anni ed è stata beccata ieri con le mani nel sacco, mentre intascava una mazzetta da 500 euro a titolo di acconto rispetto ad una tangente da mille euro che i parenti di un’anziana avrebbero dovuto saldarle per portare a buon fine una pratica di invalidità presso l’Inps. La trappola è scattata dopo la denuncia dei parenti dell’anziana, una…

Continua