Voi siete qui
Universiade 2019, Italia “Luminosa” nell’atletica con Bogliolo Sport 

Universiade 2019, Italia “Luminosa” nell’atletica con Bogliolo

È “Luminosa” l’atletica leggera italiana alle Universiadi 2019 e ha il volto felice di Luminosa Bogliolo. Nei 100 metri ostacoli l’azzurra domina la sua semifinale qualificandosi col miglior tempo assoluto (12″86) e stravince la finale con una progressione che non lascia scampo alle avversarie. La medaglia d’argento va alla finlandese Hurske, quella di bronzo alla francese Comte. Contenta per la medaglia d’oro, rammaricata per il tempo registrato Luminosa Bogliolo che con 12″79 chiude un centesimo sopra la sua miglior prestazione stagionale dello scorso 30 giugno. E a soli tre centesimi…

Continua
Universiade 2019, Italia prima nel salto con l’asta con Roberta Bruni Sport 

Universiade 2019, Italia prima nel salto con l’asta con Roberta Bruni

Un’altra giornata storica per l’atletica leggera italiana alle Universiadi 2019. Roberta Bruni nel salto con l’asta ha conquistato la medaglia d’oro. La 25enne romana, a lungo seconda dietro la statunitense Rachel Baxter, all’ultimo tentativo trova la misura di 4,46 (la terza di sempre in Italia all’aperto) che le consente di strappare la medaglia d’oro. Argento e bronzo alle americane Baxter e Guy. Per l’atleta dei Carabinieri eguagliato il primato stagionale. La primatista italiana assoluta indoor (4,60 nel 2013), torna su un podio internazionale a distanza di sette anni dal bronzo…

Continua
Universiade 2019, Italia d’oro con Folorunso Sport 

Universiade 2019, Italia d’oro con Folorunso

Arriva un’altra medaglia d’oro per l’Italia dall’atletica leggera dopo quella di Daisy Osakue nel lancio del disco. A conquistarla è Ayomide Folorunso che vince, anzi domina i 400 metri ad ostacoli femminili. Alle Universiadi 2019 brillano ancora le azzurre dell’atletica in una finale che ha entusiasmato il pubblico presente. Folorunso è arrivata prima con il tempo di 54.75, conquistando così la seconda medaglia d’oro consecutiva della sua carriera alle Universiadi due anni dopo il primo trionfo a Taipei 2017. Il successo della studentessa in medicina acquista valore tecnico a livello…

Continua
Universiade 2019, Italia d’oro con Osakue nel lancio del disco Sport 

Universiade 2019, Italia d’oro con Osakue nel lancio del disco

Disco d’oro per Daisy Osakue che fa cantare di gioia gli italiani. Il suo lancio è il migliore di tutti, altro che quello dell’uovo che la colpì al viso nella sua Moncalieri. Protagonista un anno fa, suo malgrado, di quell’episodio di razzismo, la 23enne ha sbaragliato la concorrenza nel lancio del disco alle Universiadi 2019. La medaglia d’oro è sua in uno stadio San Paolo scoppiato di gioia per la sua vittoria. Daisy Osakue ha vinto la medaglia d’oro con la misura di 61,69 metri battendo la tedesca Claudine Vita…

Continua
Universiadi 2019, oro per Carlotta Ferlito nella ginnastica artistica Sport 

Universiadi 2019, oro per Carlotta Ferlito nella ginnastica artistica

Gran finale nella ginnastica artistica alle Universiadi 2019. Protagonista anche l’Italia con Carlotta Ferlito che ha conquistato la medaglia d’oro nella specialità corpo libero. L’azzurra ha preceduto sul podio la giapponese Aiko Sugihara e la russa Uliana Perebinosova. L’Italia sorride anche per la medaglia d’argento di Lara Mori alla trave. L’atleta di Montevarchi si è posizionata alle spalle della giapponese Hitomi Hatakeda e davanti alla russa Uliana Perebinosova. Per l’Italia arrivano quindi altre due medaglie nella ginnastica artistica nell’ultima giornata di gare dopo il bronzo conquistato a squadre con Carlotta…

Continua
Oro a squadre nella Prova di Coppa del Mondo di Tunisi per la salernitana Rossella Gregorio Sport 

Oro a squadre nella Prova di Coppa del Mondo di Tunisi per la salernitana Rossella Gregorio

Trionfo azzurro a Tunisi, con una firma salernitana. L’Italia di Rossella Gregorio vince la gara a squadre del circuito di Coppa del Mondo di sciabola femminile. La squadra azzurra composta da Rossella Gregorio, Irene Vecchi, Martina Criscio e Sofia Ciaraglia festeggia sul gradino più alto del podio al termine di una prestazione eccellente, conclusasi con il successo in finale contro la Polonia con il netto punteggio di 45-38. Si tratta del secondo successo stagionale per le sciabolatrici azzurre che trionfarono già nella gara d’esordio stagionale ad Orleans. Nel cammino di…

Continua