Voi siete qui
Raccolta fondi per Ruggi e Asl, scende in campo l’Ordine dei Medici Curiosità 

Raccolta fondi per Ruggi e Asl, scende in campo l’Ordine dei Medici

Acquistare mascherine ed altro materiale necessario a rendere ancora più funzionali e pronti all’emergenza i medici dell’azienda ospedaliera e di quella sanitaria di Salerno: è questo lo scopo della raccolta fondi promossa dall’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Salerno. La campagna Connect Live Aid è già partita da qualche giorno, attraverso la pagina facebook ufficiale dell’Ordine, che ha ospitato, tra l’altro, un evento lancio virtuale, al quale hanno preso parte vari artisti salernitani: dall’attore Yari Gugliucci, al cantante Rocco Hunt, allo scrittore Manlio Castagna, al comico Chicco Paglionico, alla…

Continua
Covid 19, da domani test rapidi per gli operatori della Sanità campana Cronaca 

Covid 19, da domani test rapidi per gli operatori della Sanità campana

Nell’ambito della gestione dell’emergenza nazionale COVID-19 la Regione Campania si è prefissata i seguenti obiettivi: – identificazione precoce dell’infezione da COVID 19 nell’ambito del personale sanitario del SSR esposto al virus; – identificazione ed instradamento precoce, in percorsi dedicati, dei soggetti sospetti di infezione da Covid 19 che, in ambiente ospedaliero e/o territoriale, possano necessitare di isolamento e cure urgenti. Per il raggiungimento di tali obiettivi si è dotata di sistemi di rilevazione rapidi ed ha progressivamente attivato 10 laboratori per la ricerca del virus Covid 19 implementando la capacità di effettuare tamponi. I test verranno…

Continua
Lega B, la commissione medico-scientifica stabilisce sostegno psicologico per i calciatori Sport 

Lega B, la commissione medico-scientifica stabilisce sostegno psicologico per i calciatori

La Commissione medico-scientifica si è riunita nuovamente ieri con i responsabili sanitari dei 20 club iscritti al campionato di Serie B. Per la Salernitana era collegato il dottor Andrea D’Alessandro. In videoconferenza è stato ribadito che non si possono correre rischi e che, di conseguenza, come stabilito dal decreto almeno fino al 3 aprile non sarà possibile riprendere gli allenamenti. Lo stop, però, potrebbe proseguire se il governo ritenesse necessario estendere le misure adottate in precedenza, motivo per cui le parti si riaggiorneranno martedì prossimo. La principale novità emersa nel…

Continua
Covid19: Ruggi “chiama” medici e operatori socio sanitari Cronaca 

Covid19: Ruggi “chiama” medici e operatori socio sanitari

Reclutamento a tempo, per l’emergenza Coronavirus, di medici ed operatori socio sanitari all’ospedale Ruggi. Trenta operatori socio sanitari, ma anche medici in cerca di lavoro e specialisti a riposo che vogliano dare una mano in questa fase d’emergenza. E’ la chiamata che l’azienda ospedaliero universitaria di Salerno fa con tre avvisi pubblicati sul sito www.sangiovannieruggi.it con scadenza 24 marzo. Ci sono 48 ore o poco meno per candidarsi ad uno dei trenta contratti a termine per operatore socio sanitario da destinare all’assistenza dei pazienti affetti da Coronavirus. Un appello, rivolto…

Continua
La Federazione medico – sportiva: «Stop alle attività giovanili» Sport 

La Federazione medico – sportiva: «Stop alle attività giovanili»

Allenamenti fermi fino al 3 aprile per le società professionistiche. In attesa che il coronavirus arresti il suo corso, la Federazione medico sportivo italiana scende in campo, con l’obiettivo di indicare una strada in grado di limitare al minimo i contatti tra gli sportivi, professionisti e non. Per i primi la raccomandazione della Fmsi è quella di non allenarsi per altre due settimane almeno, per gli sport dilettantistici i tempi potrebbero essere ben più lunghi con l’interruzione fino al 30 giugno per il settore giovanile e scolastico. “La Federazione Medico…

Continua
Aggressione al Ruggi; D’Angelo (OdM): «medici siano pubblici ufficiali» Cronaca 

Aggressione al Ruggi; D’Angelo (OdM): «medici siano pubblici ufficiali»

Ancora un episodio di violenza si è consumato oggi nelle prime ore del mattino presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno. Autore ne è stato un extracomunitario con codice verde in attesa di accesso per le cure. Il paziente improvvisamente è andato in escandescenza e a nulla sono valse le attenzioni dei sanitari. La violenza fisica è stata perpetrata sul personale di vigilanza prontamente intervenuto. Urlando “Allah akbar”, l’extracomunitario ha strappato uno specchio presente nel bagno antistante e ha aggredito due vigilanti, procurando loro…

Continua
D’Angelo (Ordine Medici): “più prevenzione ma la medicina non è onnipotente” Cronaca 

D’Angelo (Ordine Medici): “più prevenzione ma la medicina non è onnipotente”

Sulla tragica scomparsa della giovane Melissa, il presidente dell’Ordine dei Medici di Salerno Giovanni D’Angelo parla dell’importanza della prevenzione ma dice anche “la medicina non è onnipotente”.

Continua
Salerno, drammatico incidente a Giovi. Quattro persone ricoverate in prognosi riservata Cronaca 

Salerno, drammatico incidente a Giovi. Quattro persone ricoverate in prognosi riservata

Lottano ancora tra la vita e la morte almeno due delle quattro persone rimaste coinvolte nel terribile incidente stradale verificatosi ieri pomeriggio a Salerno. Una Mercedes, sulla quale viaggiavano padre, madre, figlia ed un’amica di quest’ultima, poco prima delle ore 18 nella frazione di Giovi Montena è uscita di strada ed è caduta in un dirupo, per poi schiantarsi al suolo sulla strada principale dopo aver compiuto un volto di alcune decine di metri. Due degli occupanti sarebbero stati sbalzati fuori della vettura e sarebbero finiti nella vegetazione sottostante, rendendo…

Continua
Coldiretti e medici per una sana colazione a scuola Cronaca 

Coldiretti e medici per una sana colazione a scuola

Una sana alimentazione parte innanzitutto dalla colazione. È importante iniziare la giornata con prodotti freschi del nostro territorio. Lo si dice spesso ma in quanti realmente lo fanno? Per educare i bambini e i loro genitori arriva l’iniziativa di Coldiretti e Ordine dei Medici alla scuola Medaglie d’oro di Salerno. Genitori e figli insieme a fare colazione a scuola. Un momento di condivisione significativo attraverso prodotti genuini.

Continua
Morte del 13enne Alessandro Farina, sette medici indagati Cronaca 

Morte del 13enne Alessandro Farina, sette medici indagati

Sette medici sono indagati con l’accusa di omicidio colposo e responsabilità colposa in ambito sanitario in seguito al decesso di Alessandro Farina. Il tredicenne morì il 27 dicembre 2017 all’ospedale Ruggi di Salerno. La Procura di Salerno sostiene che le sette persone indagate, per responsabilità diverse, avrebbero determinato la morte dell’adolescente. Secondo l’accusa fu fatta una diagnosi tardiva della patologia che poi non è stata curata nel modo migliore. La morte del tredicenne avvenne per un edema celebrale e polmonare, secondario a una grave forma di chetoacidosi diabetica, una complicanza…

Continua