Voi siete qui
Truffa al Sistema sanitario nazionale: denunciato dermatologo di Teggiano Cronaca 

Truffa al Sistema sanitario nazionale: denunciato dermatologo di Teggiano

Lavorava in uno studio privato, debitamente autorizzato, ma visitava i pazienti senza emettere alcun documento fiscale. È per questo che i finanzieri di Sala Consilina hanno denunciato alla Procura di Lagonegro un dermatologo 67enne di Teggiano, per i reati di truffa aggravata e peculato ai danni dell’A.S.L. di Salerno. Diverse le irregolarità riscontrate a carico del professionista, nell’esercizio dell’attività secondaria intramoenia. Gli onorari incassati non risultavano né al Fisco, né alla propria azienda sanitaria, alla quale avrebbe dovuto invece versare quota parte (circa il 50%) delle somme incassate. Inoltre, è…

Continua
Morto il medico-paracadutista ferito nell’incidente del 12 gennaio a Pontecagnano Cronaca 

Morto il medico-paracadutista ferito nell’incidente del 12 gennaio a Pontecagnano

E’ morto oggi Vincenzo Biondi, il medico paracadutista 67enne beneventano che il 12 gennaio fu vittima di un grave incidente, dopo un lancio con il paracadute. Il medico- radiologo all’ospedale Rummo- finì sugli alberi e poi sull’asfalto ferendosi gravemente. L’incidente avvenne a Pontecagnano e il paracadutista, forse per le forti raffiche di vento, dopo il lancio si allontanò molto dalla zona riservata ai paracadutisti, schiantandosi al suolo. Biondi è stato a lungo tra la vita e la morte nel reparto di rianimazione dell’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno, fino al decesso…

Continua
Lancio col paracadute, oltre al medico beneventano è rimasta ferita anche una donna Cronaca 

Lancio col paracadute, oltre al medico beneventano è rimasta ferita anche una donna

Ieri nello stesso lancio in cui è rimasto ferito un esperto paracadutista originario di Benevento, ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno è rimasta ferita anche una donna, originaria di Capaccio Scalo, classe ’66, che ha riportato una frattura ad una gamba e diverse escoriazioni. La donna è stata curata presso l’ospedale di Salerno, da dove è già stata dimessa. Proseguono, intanto, le indagini da parte dei Carabinieri della Compagnia di Battipaglia per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. E’ verosimile che il vento forte…

Continua
Scafati, uomo ai domiciliari ruba il borsello al medico incaricato di visitarlo Cronaca 

Scafati, uomo ai domiciliari ruba il borsello al medico incaricato di visitarlo

Un 37enne di Scafati, ai domiciliari per una serie di rapine di cui è ritenuto responsabile, è stato nuovamente arrestato per aver rubato il borsello del medico che gli aveva fatto visita, su incarico della Procura di Nocera Inferiore, per verificare il suo stato di salute. Prima di lasciare l’appartamento, il medico, resosi conto del furto, ha avvisato le forze dell’ordine.

Continua
Chiede soldi per aggiustare pratica di invalidità: medico arrestato dovrà dare spiegazioni Cronaca 

Chiede soldi per aggiustare pratica di invalidità: medico arrestato dovrà dare spiegazioni

Dovrà dare la sua versione dei fatti alla magistratura, il medico arrestato ieri mentre intascava una mazzetta per aggiustare una pratica di invalidità all’Inps. Il medico infedele, Alfonsina Marino, ha 64 anni ed è stata beccata ieri con le mani nel sacco, mentre intascava una mazzetta da 500 euro a titolo di acconto rispetto ad una tangente da mille euro che i parenti di un’anziana avrebbero dovuto saldarle per portare a buon fine una pratica di invalidità presso l’Inps. La trappola è scattata dopo la denuncia dei parenti dell’anziana, una…

Continua
Maiori: anziana circuita da medico. Indagini della Guardia di Finanza Cronaca 

Maiori: anziana circuita da medico. Indagini della Guardia di Finanza

Un medico di Maiori finisce nei guai per aver spinto un’anziana (poi deceduta) a farsi nominare suo erede universale, con la complicità di un notaio dell’agro nocerino sarnese. Due immobili di cospicuo valore sono stati sequestrati a Maiori dai militari del nucleo di polizia tributaria e della sezione di polizia giudiziaria delle fiamme gialle presso la Procura della Repubblica di Salerno. I due immobili sono intestati ad un medico del posto, che secondo il decreto di sequestro preventivo disposto dal gip del tribunale di Salerno è accusato di circonvenzione di…

Continua