Operaio di Eboli muore in un cantiere a San Benedetto del Tronto

La Fillea Cgil di Salerno esprime cordoglio e solidarietà alla famiglia di Paolo Guarino, operaio edile residente nel comune di Eboli, morto stamane mentre stava lavorando in un cantiere di San Benedetto del Tronto. Secondo una prima ricostruzione la vittima era impegnata su di una condotta idrica quando è caduto nello scavo ed è stato travolto dalla terra. La notizia subito è arrivata ad Eboli lasciando l’intera comunità senza parole, in quanto l’operaio era molto conosciuto e dove lascia oltre la moglie due figli ed una nipotina. Il 65 enne,…

Continua