Voi siete qui
Covid19, la prima vittima al Fucito di Mercato San Severino Cronaca 

Covid19, la prima vittima al Fucito di Mercato San Severino

“Cari concittadini devo purtroppo informarvi che, presso l’Ospedale Fucito, è deceduto un cittadino residente a Montesarchio (BN) e domiciliato nel nostro Comune a causa di una polmonite interstiziale da Sars Coronavirus associati. Giungano alla famiglia le più vive e sentite condoglianze da parte di tutta la nostra comunità”. Lo scrive Antonio Somma, sindaco della cittadina della Valle dell’Irno, sulla sua pagina Fb La vittima era un rappresentante di pellami. I contatti avuti nei giorni precedenti sono stati solo con gli altri componenti della sua famiglia, residenti nella nostra Città, per…

Continua
Sapri: ricerche in mare, morte di un pescatore sportivo Cronaca 

Sapri: ricerche in mare, morte di un pescatore sportivo

Un pescatore di 44 anni di Sapri ha perso la vita nel corso di un’immersione in apnea, durante la notte. L’allarme è scattato intorno alle 4.00, quando il padre dell’uomo- accortosi del mancato rientro a casa del figlio dopo l’uscita per pesca- ha denunciato la sua scomparsa alla Stazione Carabinieri di Sapri. L’Ufficio Circondariale Marittimo di Palinuro ha fatto scattare le ricerche nella zona di mare circostante lo scoglio dello Scialiandro. A terra era già stata rinvenuta l’automobile del pescatore. Le motovedette hanno pattugliato anche la zona del porto di Sapri…

Continua
Travolto da un pino a Cava: oculista morì sul colpo Cronaca 

Travolto da un pino a Cava: oculista morì sul colpo

Tutto è accaduto rapidamente, quel maledetto giovedì mattina della settimana scorsa. Gioacchino Mollo, che stava portando a spasso il suo cane Charlie, non ha avuto neanche il tempo di rendersi conto di cosa stava accadendo. Nei due video in possesso del sostituto procuratore Federica Lo Conte, della Procura di Nocera Inferiore, la tragedia sarebbe stata ripresa da due angolazioni diverse, ma entrambi gli occhi elettronici- puntati su Viale Crispi a Cava de’ Tirreni- documenterebbero la stessa scena. Il medico oculista passa col suo cane ed il grosso pino della villa…

Continua
Muore schiacciato da albero: tragedia a Cava de’ Tirreni Cronaca 

Muore schiacciato da albero: tragedia a Cava de’ Tirreni

È un noto oculista l’uomo rimasto schiacciato stamani, poco dopo le 8, da un albero ad alto fusto crollato su viale Crispi, a due passi dal municipio di Cava de’ Tirreni. Il medico, come d’abitudine, stava portando a spasso il suo cane, quando è stato travolto da un grosso pino marittimo secolare, sradicato dalle forti raffiche di vento. L’albero faceva parte del verde pubblico della villa comunale di Cava, che il sindaco Enzo Servalli aveva fatto chiudere insieme agli altri parchi e al cimitero proprio in seguito all’allerta vento diramata dalla…

Continua
Trovato morto l’imprenditore 58enne scomparso in provincia di Salerno Cronaca 

Trovato morto l’imprenditore 58enne scomparso in provincia di Salerno

E’ stato trovato privo di vita a Colliano in provincia di Salerno un imprenditore 58enne. L’uomo, proprietario di un azienda di materiali edili, era uscito di casa nonostante avesse dei problemi fisici, per dirigersi in un terreno di sua proprietà. Non vedendolo rincasare i familiari hanno allertato i soccorsi che si sono messi alla ricerca del 58enne, trovato riverso senza vita nel terreno dai carabinieri. Gli inquirenti hanno disposto l’esame autoptico sulla salma dell’uomo. Sotto choc l’intera comunità collianese dove la famiglia è molto conosciuta e stimata.

Continua
Investito in litoranea ad Eboli, muore 49enne in bici Cronaca 

Investito in litoranea ad Eboli, muore 49enne in bici

Incidente mortale ieri sera in litoranea, in località Campolongo di Eboli. A perdere la vita un cittadino extracomunitario di 49 anni. L’uomo, a bordo di una bicicletta, è stato investito da un’automobile, guidata da un 54enne di Pontecagnano Faiano. L’impatto è stato fatale per il 49enne, investito mentre stava attraversando la strada. Il conducente dell’auto si è fermato per chiamare subito i soccorsi. Sull’incidente indagano i carabinieri della Compagnia di Eboli. In giornata sarà effettuato l’esame esterno sul corpo dell’uomo deceduto.

Continua
Cacciatore ucciso, figlio deferito per omicidio colposo Cronaca 

Cacciatore ucciso, figlio deferito per omicidio colposo

Sembrava una battuta di caccia come tante con padre e figlio insieme ed invece la tragedia si nascondeva dietro al cespuglio. Pensando che lì ci fosse un cinghiale, il più giovane ha sparato. Mai avrebbe potuto immaginare così facendo di uccidere il padre che si era posizionato proprio dietro il cespuglio in attesa di avvistare un cinghiale. L’uomo di 55 anni, colpito al basso addome, non ce l’ha fatta. È morto in poco tempo sul posto, prima dell’arrivo dei soccorritori che non hanno potuto fare altro che accertare il decesso….

Continua
Uomo ucciso per sbaglio dal figlio, i due erano a caccia di cinghiali Cronaca 

Uomo ucciso per sbaglio dal figlio, i due erano a caccia di cinghiali

Un uomo di 55 anni viene sparato per sbaglio dal figlio durante una battuta di caccia e perde la vita. L’incidente è accaduto sulle montagne di Sicignano degli Alburni. I due erano a caccia di cinghiali. Ad un certo punto il padre si era appostato in una zona nascosta. Il figlio, sentendo un rumore e vedendo muoversi del fogliame, ha pensato che lì ci fosse un cinghiale e ha sparato colpendo il padre. Nonostante l’intervento del 118 e l’allarme lanciato dal figlio, per il 65enne non c’è stato nulla da…

Continua
Ragazzo di 16 anni perde la vita in un incidente in via Croce a Salerno Cronaca 

Ragazzo di 16 anni perde la vita in un incidente in via Croce a Salerno

Un ragazzo di 16 anni ha perso la vita stanotte a Salerno in un incidente stradale. Il sinistro mortale è avvenuto in via Benedetto Croce, la strada che porta a Vietri sul Mare e alla Costiera Amalfitana. Il giovane, originario di Cetara, stava rientrando in scooter a casa con un amico ma, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere. Le sue condizioni sono apparse subito molto gravi ai sanitari del 118 che l’hanno trasportato immediatamente all’ospedale Ruggi di Salerno. Purtroppo i medici…

Continua
Incidente sulla A30 Salerno-Caserta, motociclista decapitato dal guard rail a Sarno Cronaca 

Incidente sulla A30 Salerno-Caserta, motociclista decapitato dal guard rail a Sarno

Un drammatico incidente con un finale degno di un film horror si è verificato lungo la Caserta-Salerno, in direzione nord, poco prima dell’uscita di Sarno. Un motociclista ha perso il controllo della propria motocicletta e si è schiantato contro il guard rail. Il centauro, a seguito del violentissimo impatto contro la protezione ha subito la decapitazione e l’amputazione del braccio ed è morto sul colpo. Con lui, viaggiava un altro motociclista. Sul posto sono prontamente intervenuti i sanitari del Saut Misericordia di Siano e la Polizia Stradale.

Continua