Voi siete qui
Caos a Napoli con assembramenti, risse e traffico in tilt Cronaca 

Caos a Napoli con assembramenti, risse e traffico in tilt

A Napoli si sono registrati numerosi problemi. Traffico bloccato fino alle 4 del mattino, assembramenti e bivacchi, schiamazzi, risse tra giovani e residenti esasperati. Chi si è trovato dalle parti del lungomare di Napoli la scorsa notte per il primo sabato post lockdown parla di “una follia collettiva”. Migliaia di persone, anche senza mascherina, si sono riversati in strada, a piedi o con le auto, con i marciapiedi utilizzati come corsie preferenziali da auto e moto, nonostante i locali della movida abbiano rispettato il limite della chiusura alle 23.

Continua
Salerno, riparte la movida: prudenza, fiducia, regole, controlli. Appello del sindaco Cronaca Curiosità 

Salerno, riparte la movida: prudenza, fiducia, regole, controlli. Appello del sindaco

A Salerno la movida riparte sottotono. Pochi irriducibili tra i tavoli disposti secondo le regole anti-contagio ed un calo del fatturato già quantificato in due terzi rispetto all’era pre-Covid. In giro, ieri sera, c’era anche il sindaco Napoli, che è voluto essere al fianco dei ristoratori alla ripresa del servizio ai tavoli, chiedendo a gestori e a avventori della Movida di rispettare le limitazioni in questo fine settimana. Primi aperitivi, una pizza dopo settimane d’attesa, voglia di ricominciare, ma l’apertura di ristoranti e pizzerie senza orari e di bar e…

Continua
Agenzie di viaggi in presidio a Napoli: «Stato assente» Cronaca Curiosità 

Agenzie di viaggi in presidio a Napoli: «Stato assente»

A distanza di sicurezza ma compatti, gli agenti di viaggio della Campania si ritrovano a Napoli, in piazza del Plebiscito, per rivendicare il loro peso nella produzione di ricchezza del nostro Paese, di cui il turismo è settore trainante. In Italia ci sono circa 9000 agenzie di viaggi che al momento non hanno alcuna indicazione da dare ai loro clienti: esaurita la fase d’emergenza, in cui sono state impegnate a far rientrare chi era rimasto bloccato sulle navi da crociera o nei luoghi di vacanza fuori Regione e all’estero, nessuno…

Continua
Controlli e multe: terzo giorno della fase 2 a Salerno Cronaca 

Controlli e multe: terzo giorno della fase 2 a Salerno

Parola d’ordine: evitare gli assembramenti. Poi, l’uso obbligatorio della mascherina: sono queste le disposizioni fondamentali che la comunità è tenuta a seguire. A Salerno il terzo giorno della fase due vede controlli ancora più serrati. La maggior parte delle persone assume comportamenti coscienziosi ma lo stesso non si può dire per una percentuale (seppur bassa) di loro. Ed è qui che scattano le verifiche da parte della Polizia Municipale. Anche oggi i caschi bianchi guidati dal comandante Antonio Vecchione hanno effettuato decine di interventi: quindici le persone trovate senza mascherina…

Continua
Coronavirus, il video di un collettivo di artisti per raccogliere fondi per la ricerca del Pascale Curiosità 

Coronavirus, il video di un collettivo di artisti per raccogliere fondi per la ricerca del Pascale

Affrontare con ironia le ansie da Covid-19 e dare allo stesso tempo un senso concreto al lockdown. È partendo da questa idea che un collettivo di cantanti, giornalisti e attori, ha deciso di avviare una raccolta fondi per l’emergenza Coronavirus e per sostenere la ricerca di un vaccino efficace. Ed ha scelto di farlo attraverso la realizzazione di un video musicale ispirato ad un brano della band più dissacrante della storia della musica italiana: gli Squallor. Il brano scelto è “Usa for Italy”, nato all’epoca come parodia di “We are…

Continua
De Luca: sì alla ripresa degli allenamenti del Napoli con le misure garantite da De Laurentiis Sport 

De Luca: sì alla ripresa degli allenamenti del Napoli con le misure garantite da De Laurentiis

Sulla vicenda degli allenamenti individuali nel calcio Vincenzo De Luca esprime un parere favorevole alla ripresa delle attività del Napoli. “De Laurentiis ha garantito l’adozione di misure precise di sicurezza” ha detto il presidente della Regione Campania. Vediamo quali sono.

Continua
Paziente Covid positiva di Napoli operata ad Eboli Cronaca 

Paziente Covid positiva di Napoli operata ad Eboli

Una pensionata settantenne napoletana, positiva al virus Covid 19, è stata operata al femore nell’ospedale “Maria SS. Addolorata” di Eboli.  La donna, risultata positiva al Covid 19 e in isolamento domiciliare, era caduta in casa, rompendosi il femore. Nessun reparto di Ortopedia di Napoli e provincia ha dato immediata disponibilità per il ricovero e l’intervento urgente. Si è così cercato un ospedale in provincia di Salerno, è la donna è stata accolta nel nosocomio ebolitano.  Sono state attivate, così, tutte le misure di sicurezza del caso ed utilizzati i dispositivi di…

Continua
Euronews dedica un servizio alle iniziative anti-covid della Regione Campania Cronaca 

Euronews dedica un servizio alle iniziative anti-covid della Regione Campania

Il canale informativo internazionale Euronews dedica un servizio alle iniziative messe in campo dalla Regione Campania per tenere testa all’epidemia coronavirus. In primo piano le attività svolte negli ospedali campani durante questa emergenza covid-19, con la realizzazione in tempi record del Covid Center accanto all’Ospedale del Mare. Spazio anche ai risultati sempre più incoraggianti della cura sperimentale con il Tocilizumab, proposta dall’Istituto Pascale di Napoli da un gruppo di lavoro guidato dal professore Paolo Ascierto, intervistato da Euronews insieme al direttore generale dell’azienda ospedaliera dei Colli, Maurizio Di Mauro.

Continua
Festa della Liberazione solo con Napoli, Strianese e Baldi (Anpi) Cronaca 

Festa della Liberazione solo con Napoli, Strianese e Baldi (Anpi)

Sabato 25 aprile alle ore 8.30, in occasione della Festa della Liberazione, il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli deporrà una corona d’alloro di fronte Palazzo Sant’Agostino, insieme al presidente della Provincia Michele Strianese e al Presidente Anpi Ubaldo Baldi. Per evitare assembramenti, non è prevista la presenza di altri rappresentanti delle istituzioni, della stampa e della cittadinanza. “Onore ai caduti per la Patria e la Democrazia. Ora e sempre resistenza contro il fascismo. Impegno per costruire tutti insieme un’Italia solidale e migliore” dice il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli.

Continua
Da domani le mascherine della Regione Campania nelle case di Napoli e Salerno Cronaca 

Da domani le mascherine della Regione Campania nelle case di Napoli e Salerno

Prosegue la consegna di circa 4 milioni di mascherine acquistate dalla Regione Campania e destinate ai cittadini della nostra regione. La distribuzione è partita oggi dai comuni capoluogo con consegna effettuata direttamente a domicilio dei cittadini tramite Poste Italiane. Oggi le mascherine sono arrivate nelle case di Avellino, Benevento e Caserta. Domani, giovedì 23, e dopodomani, venerdì 24 aprile, invece tocca a Napoli e Salerno. Dal 25 aprile tutti i comuni sotto i 10mila abitanti potranno ritirare le mascherine presso il Centro servizi Asi Napoli, a Caivano, secondo il calendario…

Continua