Voi siete qui
Fiocco azzurro a Castiglione di Ravello, ospedale senza reparto maternità Cronaca 

Fiocco azzurro a Castiglione di Ravello, ospedale senza reparto maternità

Una donna incinta in preda alle doglie in Costiera Amalfitana ha partorito al presidio Ospedaliero di Castiglione a Ravello nonostante la struttura costiera sia sprovvista del reparto maternità. Ma, nell’emergenza, Salerno era troppo lontana per il bimbo, che ha deciso di venire subito alla luce, poco prima delle ore 13. festa grande, dunque a castiglione, per un inatteso fiocco azzurro. Successivamente il neonato è stato trasferito al reparto di Ginecologia e Ostetricia dell’Ospedale “Ruggi d’Aragona” di Salerno per accertamenti specifici insieme alla mamma.

Continua
Fiocco azzurrro in ambulanza Curiosità 

Fiocco azzurrro in ambulanza

Da Maiori dove risiede, doveva arrivare al Ruggi di Salerno la donna che, invece, complice la “fretta” del suo bambino ha partorito in ambulanza all’altezza del porto commerciale. La signora, partita in auto dalla Costiera già in preda alle doglie, non è riuscita ad arrivare in via San Leonardo, ma ha dato alla luce suo figlio all’ingresso nord della città capoluogo. Madre e bebè stanno bene. Sono intervenute le ambulanze della Misericordia Saut-Croce Bianca.

Continua