Voi siete qui
La truffa all’Inps e all’Agenzia delle Entrate scoperta dalla Procura di Nocera poteva essere evitata se avesse funzionato il sistema di controllo Cronaca 

La truffa all’Inps e all’Agenzia delle Entrate scoperta dalla Procura di Nocera poteva essere evitata se avesse funzionato il sistema di controllo

Sono state le confessioni di Gianluca Santilli ed Aniello Massaro a spianare la strada alla Procura ed ai Carabinieri di Nocera Inferiore. I due consulenti a capo dell’ente bilaterale Ebin e di Federaziende hanno ammesso quasi subito le loro responsabilità, spiegando come funzionava il meccanismo per truffare Inps ed Agenzia delle Entrate. La truffa all’Inps e all’Agenzia delle Entrate scoperta dalla Procura di Nocera poteva essere evitata se avesse funzionato il sistema di controllo: ecco come i consulenti del lavoro hanno beffato gli enti. In pratica le oltre 80 ditte…

Continua
Truffa all’Inps e all’Agenzia delle Entrate, Centore: «Hanno approfittat di una falla nei controlli» Cronaca 

Truffa all’Inps e all’Agenzia delle Entrate, Centore: «Hanno approfittat di una falla nei controlli»

Il procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore, Antonio Centore ha evidenziato come il sodalizio criminale abbia approfittato di una falla che si è creata nel sistema di controllo.  

Continua
Truffa per oltre due milioni di euro all’Inps e all’Agenzia delle Entrate, sei arresti Cronaca 

Truffa per oltre due milioni di euro all’Inps e all’Agenzia delle Entrate, sei arresti

Sei persone, residenti nelle province di Salerno, Benevento, Napoli e Lecce sono ritenute responsabili di truffe milionarie ai danni dell’Inps e dell’Agenzia delle Entrate: cinque di loro sono finite ai domiciliari, un’altra è ancora ricercata. L’operazione è stata condotta, alle prime luci alba, dai Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore. Per gli indagati l’accusa è di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di truffe ai danni di Inps e Agenzia delle Entrate. I sei provvedimenti restrittivi sono stati emessi al termine dell’articolata attività d’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica…

Continua
Frode fiscale internazionale: le indagini e le misure cautelari Cronaca 

Frode fiscale internazionale: le indagini e le misure cautelari

A capo del sistema di dodici società cartiere pensate per attuare una frode carosello di rilievo internazionale c’era una ditta di Roccapiemonte, la Fapa Trade. La Procura di Nocera Inferiore e la Guardia di Finanza hanno cominciato a interessarsene seguendo uno dei tanti prestanome ai quali erano intestati, fittiziamente, conti correnti e società per evadere il fisco. Scrive il gip nell’ordinanza che oggi ha portato in carcere tre persone, ha messo ai domiciliari altri quattro soggetti e deciso l’obbligo di dimora per altri tre, che durante le indagini non sono…

Continua
Preso uno dei due rapinatori delle tabaccherie di Mercato San Severino Cronaca 

Preso uno dei due rapinatori delle tabaccherie di Mercato San Severino

La Compagnia Carabinieri di Mercato San Severino ha messo agli arresti domiciliari il presunto rapinatore di tabaccherie nella Valle dell’Irno. L’ordinanza è stata emessa dal GIP del Tribunale di Nocera Inferiore, su richiesta della Procura. L’uomo è ritenuto responsabile di rapine a mano armata commesse con un altro complice, ancora da identificare. In almeno tre assalti ad altrettante rivendite tabacchi, i due rapinatori si sono impossessati di circa 3.000 euro in contanti, oltre a numerosi pacchi di sigarette. Il rapinatore beccato oggi è un 53enne di Mercato San Severino, già…

Continua
Nocera Inferiore: arrestata una donna. Ha cercato di nascondere lo stupefacente negli indumenti intimi Cronaca 

Nocera Inferiore: arrestata una donna. Ha cercato di nascondere lo stupefacente negli indumenti intimi

A Nocera Inferiore una operazione antidroga ha portato all’arresto di una donna di 43 anni, con precedenti per tentato omicidio. La perquisizione nell’abitazione della donna a permesso di rinvenire ad un primo controllo un “panetto” di hashish di circa 50 grammi. All’atto dell’irruzione la donna ha tentato di nascondere altre stecchette di sostanza già confezionate per lo spaccio negli indumenti intimi. Ma il cane antidroga ha segnalato la presenza di droga e la donna ha dovuto consegnare la sostanza. Ora si trova agli arresti domiciliari.

Continua
Contrabbando di olio lubrificante: sequestrati oltre 9.000 litri in un garage Cronaca 

Contrabbando di olio lubrificante: sequestrati oltre 9.000 litri in un garage

I Finanzieri a San Marzano sul Sarno hanno sequestrato oltre 9mila litri di olio lubrificante per motore di contrabbando e denunciato una persona. I militari della Compagnia di Scafati, insospettiti dal via vai di vetture e furgoni nei pressi di un garage, hanno deciso di fare un controllo. Il locale, di circa 250 mq, era usato per stoccare olio lubrificante per motori, già confezionato in taniche e fusti da 200 litri, con i marchi dei più noti produttori. La totale assenza di documenti contabili ha fatto scattare il sequestro e…

Continua
Incendio all’Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore: nessun ferito Cronaca 

Incendio all’Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore: nessun ferito

Sono ancora in corso accertamenti ma potrebbe essere stato un corto circuito ad originare l’incendio sviluppatosi, ieri sera, in alcuni locali dell’Ospedale Umberto I, a Nocera Inferiore. Sul posto squadre dei Vigili del Fuoco del Comando Provincale di Salerno e del distaccamento nocerino. Come confermato in diretta a Buongiorno Lira dalla centrale operativa dei caschi rossi, la situazione è tornata alla normalità e le fiamme possono dirsi domate. Il rogo ha avuto origine poco dopo la mezzanotte nelle divisioni di Pronto Soccorso, Radiologia e Diagnostica. A dare l’allarme alcuni operatori…

Continua
Spari contro abitazione imprenditrice: tre arresti a Sant’Egidio del Monte Albino Cronaca 

Spari contro abitazione imprenditrice: tre arresti a Sant’Egidio del Monte Albino

A luglio gli spari contro il porto di ingresso della casa di un’imprenditrice di Sant’Egidio del Monte Albino. Oggi i tre arresti eseguiti dai Carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore. In carcere tre persone per concorso in tentata estorsione, danneggiamento e porto abusivo di armi. A disporre il provvedimento è stato il gip del Tribunale di Salerno, su richiesta della Procura distrettuale. Inoltre, tutti i reati si ritiene sono aggravati dal metodo mafioso-camorristico. Le indagini, partite dai quei colpi d’arma da fuoco esplosi a scopo intimidatorio, hanno permesso di…

Continua
Estorsioni ai danni dei dipendenti: arrestato imprenditore della grande distribuzione Cronaca 

Estorsioni ai danni dei dipendenti: arrestato imprenditore della grande distribuzione

Un noto imprenditore della grande distribuzione è stato arrestato per estorsioni aggravate nei confronti dei propri dipendenti. Sequestrati beni per oltre 1milione 700mila euro. Le indagini della Guardia di Finanza e dei Carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore, coordinate dal sostituto Angelo Rubano della Procura nocerina, hanno appurato un quadro disarmante. L’amministratore unico di una società che gestisce molti supermarket nell’agro nocerino sarnese, con vessazioni, minacce di ritorsioni e di licenziamento, creava un clima di intimidazione e costrizione ai danni dei propri dipendenti. In particolare, molti lavoratori erano costretti…

Continua