Voi siete qui
Ospedale Ruggi: Cgil incontra i commissari e strappa promesse sui concorsi Cronaca 

Ospedale Ruggi: Cgil incontra i commissari e strappa promesse sui concorsi

La carenza di personale nell’azienda Ruggi ha raggiunto livelli drammatici, per cui la CGIL saluta con soddisfazione l’annuncio della triade commissariale di voler procedere ad assunzioni a tempo indeterminato mediante la realizzazione in tempi brevi di due procedure concorsuali: Un concorso per infermieri riservato al Ruggi Un concorso per OSS da svolgersi in collaborazione con l’ASL di Salerno La Cgil ricorda di aver sollecitato la velocizzazione delle procedure per il concorso già bandito da mesi per tecnici di laboratorio ed ora chiede di rimpiazzare anche altre figure carenti (logopedisti, fisioterapisti,…

Continua
Operata al cuore, muore due giorni dopo a 17 anni Cronaca 

Operata al cuore, muore due giorni dopo a 17 anni

Ci sono accertamenti in corso sulla morte di una ragazzina di appena 17 anni, in seguito ad un’operazione eseguita dal cardiochirurgo Enrico Coscioni all’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno. Sarà l’autopsia a stabilire le cause del decesso, avvenuto a due giorni di distanza dell’intervento, nonostante i tentativi fatti dal personale medico e paramedico di salvarle la vita. E’ stato il quotidiano Le Cronache oggi in edicola a dare notizia del sequestro delle cartelle cliniche da parte dei Carabinieri e della denuncia circostanziata sporta dai genitori della 17enne. Fonti dell’Ospedale Ruggi citano…

Continua
Ospedale Salerno, tempi veloci per gli interventi al femore Cronaca 

Ospedale Salerno, tempi veloci per gli interventi al femore

Progetto Femore Tempo Zero all’azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. Raggiunto il traguardo dell’85% dei pazienti over 65 operati entro le 48 ore dall’arrivo in pronto soccorso. Arriva l’apprezzamento del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. “Desidero esprimere il mio apprezzamento ai medici e al personale sanitario e amministrativo dell’Azienda Ospedaliera Ruggi di Salerno per il raggiungimento di un risultato assolutamente straordinario sui tempi delle liste d’attesa per le fratture al femore – dice il governatore De Luca. Ormai l’85 per cento dei…

Continua
Ospedale Battipaglia, i ricoveri al Pronto Soccorso rallentano le operazioni di evacuazione Cronaca 

Ospedale Battipaglia, i ricoveri al Pronto Soccorso rallentano le operazioni di evacuazione

Al pronto soccorso solo se strettamente necessario: è l’appello che arriva dall’Ospedale Santa Maria della Speranza, dove, dallo scorso 28 agosto, è scattato il piano di evacuazione della struttura in vista delle operazioni di disinnesco dell’ordigno bellico a Battipaglia, previsto per domenica 8 settembre. L’Asl ha comunicato nei giorni scorsi che il nosocomio battipagliese non accetta più ricoveri fino a quando la situazione non sarà riportata alla normalità. Il pronto soccorso rimane a disposizione, per ora, solo per i casi da codice rosso. Nel frattempo, i pazienti già ricoverati verranno…

Continua
Bomba, evacuazione Ospedale Battipaglia: ecco il piano Cronaca 

Bomba, evacuazione Ospedale Battipaglia: ecco il piano

Ancora qualche giorno e all’Ospedale di Battipaglia non si accetteranno più ricoveri dopo il passaggio in pronto soccorso. Al Santa Maria della Speranza troveranno posto solo i codici rossi, ovvero i pazienti in imminente pericolo di vita. Tutti gli altri verranno trasferiti negli ospedali di Salerno ed Eboli a bordo di ambulanze che fanno la spola tra i nosocomi. E’ il primo effetto del piano di evacuazione progressiva dell’Ospedale Battipagliese che dovrà essere vuoto per domenica 8 settembre, giornata campale per il brillamento di un ordigno risalente alla Seconda Guerra…

Continua
Incidente Giovi, muore Eleonora Volpe. Ansia per altri tre feriti Cronaca 

Incidente Giovi, muore Eleonora Volpe. Ansia per altri tre feriti

Eleonora Volpe non ce l’ha fatta. L’amica 43enne della famiglia Scannapieco, che era con loro in auto il pomeriggio dell’incidente (il 17 agosto scorso a Giovi Montena), è morta ieri pomeriggio alle 16, all’Ospedale Ruggi. Troppo gravi le ferite riportate nel terribile incidente avvenuto sabato lungo una strada interpoderale del rione collinare di Salerno. Eleonora era andata nella casa di Giovi degli Scannapieco per trascorrere una giornata in compagnia. Insieme alla famiglia composta dai due noti medici dell’Asl e dalla figlia 28enne si era messa in auto per far ritorno…

Continua
Salerno, drammatico incidente a Giovi. Quattro persone ricoverate in prognosi riservata Cronaca 

Salerno, drammatico incidente a Giovi. Quattro persone ricoverate in prognosi riservata

Lottano ancora tra la vita e la morte almeno due delle quattro persone rimaste coinvolte nel terribile incidente stradale verificatosi ieri pomeriggio a Salerno. Una Mercedes, sulla quale viaggiavano padre, madre, figlia ed un’amica di quest’ultima, poco prima delle ore 18 nella frazione di Giovi Montena è uscita di strada ed è caduta in un dirupo, per poi schiantarsi al suolo sulla strada principale dopo aver compiuto un volto di alcune decine di metri. Due degli occupanti sarebbero stati sbalzati fuori della vettura e sarebbero finiti nella vegetazione sottostante, rendendo…

Continua
Incidente mortale in Costiera Amalfitana: 15enne perde la vita in uno scontro tra moto e scooter Cronaca 

Incidente mortale in Costiera Amalfitana: 15enne perde la vita in uno scontro tra moto e scooter

Un incidente mortale si è verificato nella scorsa notte in Costiera Amalfitana. Come riportato dal sito ilvescovado.it un ragazzo di appena 15 anni, originario di Praiano, ha perso la vita poco dopo la mezzanotte all’altezza di Vettica Maggiore. Lo scooter su cui viaggiava assieme ad un altro ragazzo per cause ancora in corso d’accertamento si è scontrato con una moto. Il violento l’impatto ha fatto cadere rovinosamente a terra i tre giovani. Il 15enne, apparso subito in gravi condizioni ai soccorritori giunti nel frattempo sul posto, è stato trasportato in…

Continua
Bimba di 12 anni muore al Ruggi: medici segnalano il caso all’autorità giudiziaria Cronaca 

Bimba di 12 anni muore al Ruggi: medici segnalano il caso all’autorità giudiziaria

Sarà la magistratura a valutare l’opportunità di approfondimenti sul decesso di una bimba di 12 anni in Ospedale a Salerno. L’intera comunità di Matierno è attonita per la morte di Francesca, dodici anni appena ed una vita davanti, strappata alla famiglia ed agli amici durante un’estate spensierata per cause che, al momento, non possono dirsi con certezza. La piccola è deceduta ieri l’altro nel reparto di Pediatria dell’ospedale Ruggi di Salerno dove era giunta in preda ad una febbre altissima. Il tempo di iniziare gli accertamenti ed il suo cuore…

Continua
Formiche in Ospedale a Scafati, ispezione del Nas dei Carabinieri Cronaca 

Formiche in Ospedale a Scafati, ispezione del Nas dei Carabinieri

I Carabinieri del Nas hanno ispezionato l’obitorio dell’Ospedale di Scafati dopo la denuncia dei familiari di una donna, deceduta giorni fa, il cui corpo è stato trovato pieno di formiche… C’è stato il tanto atteso sopralluogo del Nas dei Carabinieri nella sala mortuaria dell’Ospedale di Scafati. I militari del nucleo anti-sofisticazioni, guidati dal maggiore Vincenzo Ferrara, avevano il compito di ispezionare l’obitorio dove il cadavere di una donna era stato preso d’assalto da migliaia di formiche. A far scattare i controlli è stata la denuncia dei partenti della signora deceduta…

Continua