In attesa della relazione degli artificieri sul pacco bomba mentre Delli Bovi è ancora grave ma stazionario.

Mentre proseguono incessanti le indagini, l’avvocato ventinovenne – le cui condizioni restano stazionarie – è supportato da una psicologa… “Stazionarie anche se gravi”. Vengono così descritte anche oggi le condizioni di Giampiero Delli Bovi, l’avvocato montecorvinese che lunedì è rimasto vittima dell’esplosione di un pacco bomba recapitatogli a casa, perdendo entrambe le mani. Secondo il primario dell’ Uoc Chirurgia d’Urgenza e delle urgenze differite dell’AOU RUGGI, Mariano Armellino, oltre al “grave sfacelo traumatico ad entrambi gli arti superiori, si ravvisano lesioni agli organi di senso, ustioni all’arto inferiore destro e…

Continua