Voi siete qui
Roccapiemonte si candida a diventare Comune libero dalla plastica Curiosità 

Roccapiemonte si candida a diventare Comune libero dalla plastica

Il Sindaco Carmine Pagano ha emesso una ordinanza con la quale, dal prossimo primo agosto 2019, dispone il divieto di utilizzo di materiale plastico monouso non biodegradabile e non compostabile in tutte le strutture di proprietà del Comune di Roccapiemonte e in particolare presso il Municipio con sede in Piazza Zanardelli; gli Uffici della Polizia Municipale con sede in Via della Pace; la sede della Protezione Civile sita in Via della Pace; la struttura di Palazzo Marciani; gli Uffici del Cimitero Comunale; la struttura del Centro Sociale sito in Via…

Continua
Prosciolti il giudice Pagano ed il procuratore della Corte dei Conti, Oricchio. Ecco perché Cronaca 

Prosciolti il giudice Pagano ed il procuratore della Corte dei Conti, Oricchio. Ecco perché

Prosciolti Mario Pagano ed il procuratore generale della Corte di Conti Campana, Michele Oricchio: non condizionarono un processo tributario a Salerno. Il procuratore della Corte dei Conti della Campania, Michele Oricchio, non interferì in un contenzioso tributario incardinato a Salerno, dove ricopriva la carica di presidente della commissione tributaria. A deciderlo è stato il gup del Tribunale di Napoli Luca Battinieri. Oricchio viene prosciolto dall’accusa di abuso d’ufficio in concorso con un altro giudice, Mario Pagano, cui secondo l’accusa era legato da amicizia ed interessi comuni. Per il gup Battinieri,…

Continua
Inchiesta Pagano, processo stralcio a Napoli per abuso d’ufficio in processo tributario Cronaca 

Inchiesta Pagano, processo stralcio a Napoli per abuso d’ufficio in processo tributario

Prosciolto il procuratore della Corte dei Conti Oricchio e – relativamente a questa accusa – anche lo stesso Pagano Il gup Luca Battinieri del Tribunale di Napoli ha prosciolto il procuratore della Corte dei Conti della Campania Michele Oricchio dall’accusa di abuso d’ufficio per presunte interferenze in un processo tributario a Salerno, dove ha ricoperto la carica di presidente della Commissione Tributaria. Per questa vicenda, insieme con il procuratore Oricchio (nato a Vallo della Lucania 57 anni fa, già magistrato ordinario ed assistente presso la Corte Costituzionale, in carica dal…

Continua
Carcere per il giudice Pagano, la richiesta al Riesame Cronaca 

Carcere per il giudice Pagano, la richiesta al Riesame

Misura cautelare in carcere per il giudice Mario Pagano. Lo chiedono i magistrati della Procura parteneopea al Tribunale del Riesame. Un inasprimento della misura restrittiva, quindi, per il giudice salernitano che dallo scorso 11 dicembre è agli agli arresti domiciliari con accuse che vanno dall’associazione a delinquere alla corruzione in atti giudiziari alla truffa aggravata. La richiesta sarà discussa il prossimo 15 marzo, davanti ai giudici del Riesame di Napoli. Sempre la Procura, ha fatto richiesta di arresto in carcere, per il fratello del giudice, Carmine, sindaco di Roccapiemonte, indagato…

Continua