Voi siete qui
DE LUCA: «RADDOPPIATE LE PENSIONI AL MINIMO, UNA GIORNATA STORICA» Cronaca Curiosità 

DE LUCA: «RADDOPPIATE LE PENSIONI AL MINIMO, UNA GIORNATA STORICA»

È una giornata storica. Grazie al Piano socio-economico della Regione Campania, mettendo in campo quasi un miliardo di euro per fronteggiare la crisi, con valuta 29 maggio 2020, vengono pagati sia il bonus per i pensionati al minimo sia l’indennità integrativa per i lavoratori stagionali del turismo. In particolare, riceveranno il complemento a 1.000 euro, 170.317 pensionati titolari di assegni sociali, pensioni sociali e pensioni di vecchiaia integrate al minimo. Coloro che ricevono la pensione mediante accredito su libretti postali, conti correnti e carte ricaricabili (complessivamente, quasi il 92% degli interessati)…

Continua
Pensioni di maggio, ecco il calendario del ritiro presso gli sportelli di Poste Italiane Cronaca 

Pensioni di maggio, ecco il calendario del ritiro presso gli sportelli di Poste Italiane

Si avvicina la riscossione delle pensioni del mese di maggio e Poste Italiane rende note le modalità di ritiro, tramite accredito oppure in contanti. Per quest’ultimo caso, è stato stilato un calendario per evitare assembramenti e quindi il contatto tra numerose persone. Coloro che non possono fare altro che ritirare la pensione in contanti, in uno dei 274 Uffici Postali tornati operativi, dovranno presentarsi agli sportelli rispettando la seguente turnazione alfabetica. I cognomi dalla A alla B lunedì 27 aprile, dalla C alla D martedì 28 aprile, dalla E alla…

Continua
Picarone: «Valutiamo innalzamento a mille euro pure per pensioni di reversibilità» Cronaca 

Picarone: «Valutiamo innalzamento a mille euro pure per pensioni di reversibilità»

La regione Campania sta valutando di estendere la misura dell’innalzamento della pensione a mille euro anche a quelle di riversibilità, nel caso in cui sia l’unici reddito della famiglia. L’onorevole Franco Picarone, intervenuto via Skype nel corso di #eseiprotagonista Covid-19, ha parlato anche degli imminenti pagamenti della Cassa Integrazione…

Continua
Coronavirus, Gruppo Pd: “Bonus pensioni anche per quelle di invalidità e reversibilità dei monoreddito” Cronaca 

Coronavirus, Gruppo Pd: “Bonus pensioni anche per quelle di invalidità e reversibilità dei monoreddito”

“Estendere l’integrazione dell’assegno pensionistico fino a 1000 euro per le mensilità di maggio e giugno 2020 anche per chi percepisce pensioni di invalidità e di reversibilità, quando queste rappresentano la sola fonte di reddito” – è quanto proposto dai consiglieri del Partito Democratico in consiglio regionale al presidente De Luca al fine di estendere la platea dei beneficiari dell’integrazione pensionistica disposta dalla Regione Campania per far fronte all’emergenza economica causa coronavirus. “Con le misure emergenziali stabilite dalla Giunta De Luca per il piano socio-economico della Regione Campania c’è l’integrazione dell’assegno…

Continua
Pensioni, SPI-CGIL Campania: giudizio positivo su misure Regione Cronaca 

Pensioni, SPI-CGIL Campania: giudizio positivo su misure Regione

“La Regione Campania ha varato il vademecum per l’erogazione del bonus finalizzato ad aumentare le pensioni al di sotto dei mille euro ed integrarle fino alla medesima soglia. Una platea di 250mila persone riceverà il bonus d’integrazione attraverso le modalità ordinarie, con la quale percepiscono normalmente la pensione INPS”: è quanto afferma, in una nota, il Segretario Generale dello SPI-Cgil Campania e Napoli, Franco Tavella. “Lo Spi Cgil Campania e Napoli- precisa -esprime un giudizio positivo sulla misura adottata dalla Regione, apprezzandone l’attenzione rivolta alle persone anziane che notoriamente   sono  …

Continua
Cava de’ Tirreni, Carabinieri e Poste consegnano pensione a due ultrasettantenni Cronaca 

Cava de’ Tirreni, Carabinieri e Poste consegnano pensione a due ultrasettantenni

In virtù della recente convenzione stipulata da Poste Italiane con l’Arma dei Carabinieri, oggi a Cava de’ Tirreni i militari agli ordini del Comandante Vincenzo Pessolano hanno consegnato nelle mani di due ultrasettantacinquenni metelliani, gli importi delle rispettive pensioni del mese corrente, ritirati presso l’ufficio postale di via Andrea Sorrentino grazie ad una specifica delega. I due pensionati, impossibilitati a ritirare personalmente le somme, si sono felicitati per l’iniziativa, promossa grazie ad una virtuosa sinergia tra due delle realtà che vantano la presenza più capillare nel Paese.

Continua
900 MILIONI PER IL PIANO SOCIO ECONOMICO DELLA REGIONE Cronaca Curiosità 

900 MILIONI PER IL PIANO SOCIO ECONOMICO DELLA REGIONE

INTEGRATO IL FONDO PER PENSIONI AL MINIMO E ASSEGNI SOCIALI Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, comunica che «con un ulteriore straordinario sforzo nel reperimento di risorse, il fondo per il Piano Socio Economico della Regione Campania è stato portato a 900 milioni di euro. L’incremento di altri 300 milioni in aggiunta ai 600 già stanziati, consentirà di aumentare tutte le pensioni al minimo e gli assegni sociali», continua De Luca. «Intanto si sta completando il lavoro per la definizione della platea dei beneficiari di tutte le misure…

Continua
Poste e carabinieri insieme per consegnare pensione agli anziani     Cronaca 

Poste e carabinieri insieme per consegnare pensione agli anziani    

Grazie alla collaborazione tra Poste e l’Arma dei Carabinieri, i pensionati di età pari o superiore a 75 anni- che siano in determinate condizioni- potranno richiedere la consegna della pensione a domicilio per tutta la durata dell’emergenza da Covid-19, evitando così di recarsi negli Uffici Postali. Se hai 75 anni o più e non hai nessuno che ti ritira la pensione, ci pensano i Carabinieri a consegnartela a casa. L’idea dell’Arma e Poste Italiane probabilmente salverà parecchie vite. Per l’intera durata dell’emergenza Coronavirus, saranno i Carabinieri a portare a casa…

Continua
Poste italiane: pensioni in pagamento da ieri. Chiarimenti Cronaca Curiosità 

Poste italiane: pensioni in pagamento da ieri. Chiarimenti

Per il pagamento delle pensioni fino al primo aprile, a Salerno e provincia, sono disponibili 216 uffici e in tutta la Campania 759. Per ogni informazione, si può telefonare al numero verde 800 003322 o consultare il sito web di Poste Italiane. Vi diciamo anche che non tutti gli uffici postali sono aperti ogni giorno: quindi la rotazione per cognomi può subire variazioni a seconda del territorio in cui si abita. Questo non vale per chi possiede un Libretto di Risparmio, un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution: in questi casi, l’accredito…

Continua
Poste italiane: pensioni in pagamento da oggi Cronaca 

Poste italiane: pensioni in pagamento da oggi

Per il pagamento delle pensioni, da oggi e fino al primo aprile, a Salerno e provincia saranno disponibili 216 uffici e in tutta la Campania 759. Le pensioni accreditate si possono già ritirare da oltre 7000 sportelli Postamat. Mentre per chi non può evitare di andare negli uffici, bisogna seguire la turnazione in ordine alfabetico. A Salerno e provincia sono disponibili 216 uffici, 759 in tutta la Campania. Giorni e orari di apertura sono pubblicati sul sito di Poste Italiane, ma l’invito ai cittadini è a recarsi in ufficio postale esclusivamente per operazioni…

Continua