Voi siete qui
Vescovo Bellandi canta “Il pescatore” alla festa per San Demetrio Cronaca 

Vescovo Bellandi canta “Il pescatore” alla festa per San Demetrio

L’arcivescovo di Salerno, monsignor Andrea Bellandi, canta “Il pescatore” di Fabrizio De André lasciando positivamente meravigliate le persone presenti. Siamo nella parrocchia San Demetrio che ha organizzato una serie di celebrazioni in onore del suo Patrono. All’ingresso della chiesa c’è un arco luminoso che splende per lanciare un segno e richiamare l’attenzione dei fedeli. Preziosa per la comunità è la Sacra Reliquia custodita nella chiesa sin dagli anni ’70. Si tratta di una vertebra di San Demetrio che incarna il messaggio di fermezza nella fede di cui è portatore il…

Continua
Omicidio Vassallo, rivelazioni del fratello alle Iene Cronaca 

Omicidio Vassallo, rivelazioni del fratello alle Iene

Le Iene si occupano del caso Vassallo e nella ricostruzione fatta da Giulio Golia emerge un particolare interessante: «Angelo Vassallo aveva telefonato ad un magistrato prima di essere ucciso». A nove anni dal delitto, è il fratello Massimo a rivelare la premura che il sindaco pescatore aveva di parlare con l’ex capo della Procura di Vallo della Lucania, Alfredo Greco. Ecco il passaggio della ricostruzione andata in onda ieri alle Iene (estratto al LiraTg). Omicidio Vassallo, rivelazioni del fratello alle Iene Le Iene si occupano del caso Vassallo e nella…

Continua
Salvato un pescatore dalla Guardia costiera. Affonda il suo peschereccio Cronaca 

Salvato un pescatore dalla Guardia costiera. Affonda il suo peschereccio

Salvato ieri sera dalla Guardia Costiera un pescatore di 55 anni che aveva fatto perdere notizie. Partito nel pomeriggio, intorno alle 16.00, dal porto di Marina di Camerota con la sua piccola unità da pesca “U Saragone” di circa 8 metri, non aveva fatto rientro in porto. Alle 21.00, la moglie del pescatore non vedendolo tornare ha allertato la Guardia Costiera. Immediati i soccorsi partiti dal porto di Marina di Camerota sotto il coordinamento della sala operativa dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Palinuro. Impegnati nelle ricerche del disperso la motovedetta CP 814 dell’Ufficio…

Continua
Perdono il controllo della mongolfiera e finiscono in mare, salvati due turisti australiani Curiosità 

Perdono il controllo della mongolfiera e finiscono in mare, salvati due turisti australiani

Tanta paura ma per fortuna nessuna conseguenza particolare per due turisti australiani che hanno perso il controllo della mongolfiera a bordo della quale stavano viaggiando e che, per cause ancora da accertare, sono precipitati in mare, riuscendo a compiere una fortunosa operazione di ammaraggio. Sul posto sono giunti gli uomini della la Guardia Costiera di Agropoli che, anche grazie all’aiuto di un pescatore, sono riusciti a salvare i due stranieri. Una volta trasportati a riva sono stati affidati alle cure dei sanitari del 118. Per loro solo tanta paura. Presenti…

Continua
Agropoli, ritrovato in mare corpo senza vita di un anziano pescatore Cronaca 

Agropoli, ritrovato in mare corpo senza vita di un anziano pescatore

Ritrovato in mare il corpo di un anziano. Il cadavere dell’uomo, residente a Santa Maria di Castellabate, nel Cilento, è stato recuperato dagli uomini della Guardia Costiera di Agropoli, diretta dal tenente di Vascello Gianluca Scuccimarri, nelle acque tra i Comuni di Castellabate e Agropoli. A dare l’allarme è stato un pescatore agropolese che aveva notato una piccola imbarcazione vuota in navigazione. Sul luogo della segnalazione è giunta una unità  della Guardia Costiera che ha individuato e recuperato il cadavere. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, l’anziano, appassionato di pesca, sarebbe…

Continua