Voi siete qui
Salernitana ancora al lavoro (a porte chiuse) al Mary Rosy Sport 

Salernitana ancora al lavoro (a porte chiuse) al Mary Rosy

La Salernitana si è ritrovata questa mattina al Mary Rosy, dove già ieri pomeriggio aveva ripreso la ad allenarsi dopo il week end libero. Djavan Anderson (risentimento muscolare al flessore sinistro), Perticone, Pucino (tendinopatia achillea) e Schiavi hanno svolto un lavoro atletico specifico. Sono invece rientrati in gruppo Mantovani e Minala, che la scorsa settimana erano stati costretti a mordere il freno. Di Gennaro è sempre fuori dai radar, al pari di Bernardini. I granata stanno continuando a lavorare a porte chiuse, altra scelta che non fa che alimentare la…

Continua
L’Alma Salerno batte il Foligno e centra la salvezza in Serie B Sport 

L’Alma Salerno batte il Foligno e centra la salvezza in Serie B

Obiettivo centrato! L’Alma Salerno resta in serie B. Al termine di un’emozionante e combattuta partita contro il Foligno calcio a 5, i granata riescono a tenersi stretta la categoria. Al PalaTulimieri finisce 4-2 per i padroni di casa che riescono a riprendersi la serie B, senza passare per i supplementari e i rigori, a un minuto dalla fine delle ostilità. L’Alma parte subito forte, ben decisa a recuperare il gap figlio del 6-5 dell’andata, e dopo alcuni buoni tentativi, andati però a vuoto, al sesto minuto riesce a passare in…

Continua
Caos in Serie B: la Figc passa la patata bollente Palermo al Coni Sport 

Caos in Serie B: la Figc passa la patata bollente Palermo al Coni

La Serie B, iniziata nel caos per la riduzione da 22 a 19 squadre, sembra destinata a terminare allo stesso modo. Dopo il rigetto della richiesta di sospensiva da parte della Corte Federale d’Appello, il Palermo Calcio – condannato alla Serie C dal Tribunale Federale Nazionale -, ha presentato nelle notte un nuovo ricorso al Collegio di Garanzia del Coni, al quale la Figc ha passato la palla, rinviando invece al prossimo 23 maggio (alle ore 14.30) la discussione del merito, ritenendo sussistenti ragioni d’urgenza. Il pool di legali che…

Continua
Serie B, cosa cambia dopo la retrocessione del palermo Sport 

Serie B, cosa cambia dopo la retrocessione del palermo

Il Tribunale Federale Nazionale si è espresso sulla richiesta di retrocessione del Palermo in Serie C. Nel pomeriggio è arrivata la sentenza: i rosanero sono stati condannati all’ultimo posto in classifica e, di conseguenza, scendono di categoria. Sorride il Perugia che accede ai playoff come ottava classificata. Le sfide del primo turno diventerebbero dunque Verona-Perugia e Spezia-Cittadella. In semifinale il Benevento aspetterebbe la vincente di Spezia-Cittadella e il Pescara la vincente di Verona-Perugia. Nelle retrovie il Venezia è salvo. In tanti, in queste ore, indicano in Salernitana – Foggia come…

Continua
Menichini (Salernitana): «Ho fiducia cieca in questi ragazzi per i play out» Sport 

Menichini (Salernitana): «Ho fiducia cieca in questi ragazzi per i play out»

Dopo la sconfitta di Pescara, la Salernitana è condannata ai play out. Mister Menichini non vuol sentir parlare del caso Palermo e di quello che è successo nel corso della stagione. Il trainer di Ponsacco chiede ai suoi di azzerare tutto e di pensare solo a dare il massimo nello spareggio salvezza.

Continua
Cosmi (Venezia): «A tre minuti dalla fine eravamo in Serie C. E Zigoni non doveva giocare…» Sport 

Cosmi (Venezia): «A tre minuti dalla fine eravamo in Serie C. E Zigoni non doveva giocare…»

A tre minuti dalla fine il Venezia era in Serie C, poi la tripletta di Zigoni, al rientro dopo un brutto infortunio, ha permesso ai lagunari di espugnare Carpi e di qualificarsi per i play out, dove dovranno vedersela con la Salernitana. Per Cosmi proprio questo è il bello del calcio.

Continua
Alma Salerno impegnata in gara dei play out in casa del Foligno Sport 

Alma Salerno impegnata in gara dei play out in casa del Foligno

L’Alma Salerno vuole tenersi stretta la Serie B. I granata sono pronti per il primo dei due confronti con il Foligno calcio a 5: oggi, alle ore 16, presso il Palazzetto dello Sport di Cannara, in provincia di Perugia, i salernitani saranno in campo per la partita d’andata dei play-out. Una sfida per la quale l’Alma Salerno, sotto la guida di mister Ugo Cocchia, si è preparata intensamente e con attenzione. Tutti a disposizione dell’allenatore, fatta eccezione per Danilo Spisso, ancora alle prese con il recupero dal recente infortunio. «Si…

Continua
Grassadonia (Foggia): «Vittoria doveva essere e vittoria è stata» Sport 

Grassadonia (Foggia): «Vittoria doveva essere e vittoria è stata»

Il Foggia ha battuto per 1-0 il Perugia nel posticipo della 37esima giornata del campionato di Serie B. Un rigore trasformato da Greco ha permesso ai dauni di conquistare 3 punti pesantissimi e di riportarsi a -1 da Salernitana e Livorno. Il team di Grassadonia, che spera ancora nella restituzione di qualche punto di penalizzazione dalla giustizia sportiva, prova a riaprire i giochi salvezza in extremis

Continua
Alma Salerno, il patron Bianchini chiede ai suoi di fare gruppo in vista dei play out Sport 

Alma Salerno, il patron Bianchini chiede ai suoi di fare gruppo in vista dei play out

Giorni di lavoro duro e intenso in casa Alma Salerno, in vista della partita più importante della stagione. Domani, infatti, si chiuderà la stagione regolare del campionato di serie B di calcio a 5 e i granata ospiteranno al PalaTulimieri lo Junior Domitia. La squadra allenata da Ugo Cocchia ha necessità di ottenere almeno un punto dalla sfida contro i casertani per mettere in cassaforte i play-out e andare a giocarsi la permanenza in B. Una stagione, quella che si avvia a conclusione, ben al di sotto delle aspettative e…

Continua
Alma Salerno, pari in rimonta col Futsal Capurso Sport 

Alma Salerno, pari in rimonta col Futsal Capurso

Finisce in parità la sfida tra Alma Salerno e Futsal Capurso. 4-4 il risultato del match andato in scena al PalaTulimieri. Un match che avrebbe potuto permettere alla squadra di casa di compiere un passo avanti in chiave salvezza, con un successo. Il punticino racimolato in extremis dai ragazzi di mister Cocchia è comunque utile e dà morale visto che i salernitani hanno il pallino del gioco in mano per buona parte dell’incontro. I primi minuti di gara vedono un’Alma Salerno arrembante e decisa a portare a casa l’intera posta…

Continua