Voi siete qui
La Polizia arresta il ladro di monetine dai distributori automatici dell’Università Cronaca 

La Polizia arresta il ladro di monetine dai distributori automatici dell’Università

Utilizzava un piccone per sfasciare casse e distributori per portare via il denaro. I furti a lui riconducibili , avvenuti da settembre a dicembre dello scorso anno, sarebbero una decina. In manette, arrestato dalla Polizia, è finito un 33enne di Nocera Inferiore,originario del rione Montevescovado. Ladro seriale presso il campus dell’Università di Fisciano. I ripetuti furti avevano allarmato la comunità universitaria. La Procura di Nocera Inferiore ha così avviato l’indagine. Il sostituto procuratore Viviana Vessa, con i poliziotti, ha condotto gli accertamenti riuscendo, grazie ai sistemi di videosorveglianza ad incastrare…

Continua
Fermato il ladro seriale del Campus Cronaca 

Fermato il ladro seriale del Campus

E’ un pluripregiudicato di Nocera Inferiore il responsabile degli innumerevoli furti avvenuti nei mesi scorsi presso l’Università degli studi di Fisciano. Furti che avevano destato forte allarme nella comunità universitaria. L’uomo, stato arrestato dagli agenti della sezione di polizia giudiziaria della polizia di Stato presso la procura della Repubblica di Nocera Inferiore.  Da settembre a dicembre dello scorso anno, prevalentemente di notte, erano stati scassinati a colpi di piccone i distributori automatici e la cassa del bar dell’Ateneo. Bottino di questi raid notturni, sia la merce sia l’incasso. Ad ottobre…

Continua
Cava de’ Tirreni: Polizia denuncia due persone. Espulsione per uno straniero Cronaca 

Cava de’ Tirreni: Polizia denuncia due persone. Espulsione per uno straniero

Poliziotti del Commissariato di Cava de’ Tirreni hanno denunciato un rumeno per il possesso di un coltello a serramanico ed espulso un ucraino senza permesso di soggiorno. I due sono stari fermati in seguito a controlli presso la stazione ferroviaria metelliana. Inoltre, erano già noti per precedenti per reati contro la persona ed il patrimonio.  Altre indagini hanno portato gli agenti fino ad un’abitazione di località Annunziata. In una stanza, occultato da tavole di legno affisse al muro, c’era un vano per la coltivazione, ai fini di spaccio, di sostanza…

Continua
Botti illegali: campagna Polizia di Stato con Lillo&Greg, Christian De Sica e Massimo Boldi Cronaca Curiosità 

Botti illegali: campagna Polizia di Stato con Lillo&Greg, Christian De Sica e Massimo Boldi

Sequestri di materiale pirotecnico illegale si susseguono in queste ore. La Polizia affida a Lillo e Greg, Christian De Sica e Massimo Boldi gli appelli ai ragazzi perché festeggino senza farsi del male. Lillo e Greg sono i testimonial della campagna contro i botti proibiti che anche quest’anno la Polizia di Stato ha diffuso durante il conto alla rovescia per i festeggiamenti di San Silvestro. Una campagna di informazione e sensibilizzazione sull’uso corretto e consapevole dei fuochi d’artificio. L’ironia è la scelta fatta per veicolare un messaggio importante. E poi,…

Continua
Polizia arresta uomo che chiedeva alcolici dopo le 3 di notte Cronaca 

Polizia arresta uomo che chiedeva alcolici dopo le 3 di notte

E’ accaduto in un bar della zona orientale di Salerno Chiede insistentemente alcolici dopo le 3 di notte, va in escandescenza e viene arrestato. È accaduto stanotte a Salerno, in un noto bar della zona orientale della città. Alcuni avventori avevano segnalato la presenza di una persona in escandescenza che, nonostante il divieto di poter consumare bevande alcoliche dopo le 3, chiedeva insistentemente al barista che gli fossero serviti alcolici. Al rifiuto dello stesso, l’uomo andava in escandescenza e provava ad aggredirlo. Nel frattempo, sopraggiungeva la pattuglia delle Volanti della…

Continua
Salerno, arrestato  nordafricano per tentata rapina ai danni di due giovani salernitani. Cronaca 

Salerno, arrestato nordafricano per tentata rapina ai danni di due giovani salernitani.

Quando gli agenti della Sezione Volanti della Polizia di Stato sono giunti in piazza Serino, intorno alle ore 2 della scorsa notte, il rapinatore stava ancora colpendo energicamente l’autovettura al cui interno si erano rifugiate due persone, vittime della tentata rapina. A finire in manette, un trentenne nordafricano, senza fissa dimora, destinatario di un provvedimento di rifiuto di protezione internazionale, che aveva tentato di rapinare due persone che avevano appena parcheggiato la propria auto, aggredendo anche gli agenti della Polizia. Alla vista degli agenti, il giovane aveva tentato si scappare…

Continua
Battipaglia: denunciate dalla Polizia due donne per truffe on-line Curiosità 

Battipaglia: denunciate dalla Polizia due donne per truffe on-line

Acquista un cellulare tramite un noto sito di vendite online, ma gli arriva un pacco con un telefonino differente e di valore commerciale inferiore. E’ la disavventura accaduta ad un battipagliese, che ha subito sporto denuncia alla Polizia. Gli agenti del commissariato hanno deferito per truffa due donne, residenti in Lombardia, dopo che il venditore si era reso irreperibile. A loro la squadra Anticrimine è arrivata dopo complesse indagini. L’acquirente di Battipaglia aveva regolarmente pagato con bonifico la merce, ma quanto recapitato non corrispondeva al prodotto acquistato.

Continua
Nove daspo per i tifosi della Cavese Cronaca 

Nove daspo per i tifosi della Cavese

Il Questore di Salerno ha adottato nove provvedimenti di Divieto di Accesso alle manifestazioni Sportive nei confronti di altrettanti tifosi della squadra di calcio “Cavese 1919”, denunciati da personale della Polizia di Stato appartenente al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cava de’ Tirreni perché ritenuti responsabili, a vario titolo, di episodi di violenza commessi in occasione dell’incontro di calcio “Cavese – Potenza”, disputatosi presso lo stadio comunale di Cava de’ Tirreni il 9 dicembre 2018. I nove tifosi, tre donne e sei uomini, sono tutti residente a Cava de’ Tirreni, tranne…

Continua
Controlli Polizia: emessi sei provveditmenti di divieto di ritorno a Salerno ed un daspo urbano Cronaca 

Controlli Polizia: emessi sei provveditmenti di divieto di ritorno a Salerno ed un daspo urbano

Nell’ambito dei controlli disposti dal Questore di Salerno, in occasione dell’incremento di persone sul territorio nel periodo delle Luci d’Artista, ed effettuati con altre forze di polizia, in particolare quella Municipale, sono stati emessi sei provvedimenti di divieto di ritorno a Salerno nei confronti di due donne italiane e quattro uomini, di cui tre rumeni, tutti senza fissa dimora ed alcuni con precedenti per reati contro il patrimonio. I sei infastidivano i passanti con richieste di denaro. Inoltre è stato emesso un provvedimento di divieto di accesso alle aree urbane,…

Continua
Minacciò di compiere strage a Salerno in nome dell’Isis, cingalese espulso dal territorio nazionale Cronaca 

Minacciò di compiere strage a Salerno in nome dell’Isis, cingalese espulso dal territorio nazionale

E’ stato espulso dal territorio italiano il cingalese che nel 2016, dopo essersi barricato in casa ed aver tagliato il tubo del gas nella cucina della sua abitazione (determinando una copiosa perdita di gars) si era poi scagliato brandendo una spranga contro gli agenti di polizia intervenuti sul posto e costretti ad evacuare l’intero stabile, sostenendo di essere membro dell’Isis e di voler compiere una strage. Il cingalese per tali fatti fu sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari ed è stato processato dalla Corte di Assise di Salerno che…

Continua