Voi siete qui
Omicidio Vassallo, rivelazioni del fratello alle Iene Cronaca 

Omicidio Vassallo, rivelazioni del fratello alle Iene

Le Iene si occupano del caso Vassallo e nella ricostruzione fatta da Giulio Golia emerge un particolare interessante: «Angelo Vassallo aveva telefonato ad un magistrato prima di essere ucciso». A nove anni dal delitto, è il fratello Massimo a rivelare la premura che il sindaco pescatore aveva di parlare con l’ex capo della Procura di Vallo della Lucania, Alfredo Greco. Ecco il passaggio della ricostruzione andata in onda ieri alle Iene (estratto al LiraTg). Omicidio Vassallo, rivelazioni del fratello alle Iene Le Iene si occupano del caso Vassallo e nella…

Continua
Acciaroli, nove anni fa l’assassinio di Angelo Vassallo Cronaca 

Acciaroli, nove anni fa l’assassinio di Angelo Vassallo

Il piccolo corteo di familiari, amici ed autorità, parte da Acciaroli alle 17:30. Al porto, che vide Angelo Vassallo passeggiare poche ore prima della sua uccisione, ieri sera ha preso il via la “Marcia per Angelo”: una marcia della legalità, fatta da cittadini e istituzioni, che dalla scultura “La Grande Onda”, collocata sul molo, si è diretta verso il luogo in cui il sindaco pescatore è stato ammazzato a colpi di pistola. La chiamano Festa della Speranza, qui ad Acciaroli. Anche quest’anno, sono arrivati tanti sindaci e amministratori da ogni…

Continua
Omicidio Vassallo, nove anni di misteri ed ombre Cronaca 

Omicidio Vassallo, nove anni di misteri ed ombre

«Ti avevano già venduto, e chi ti ha tradito la sera prima stava al tuo fianco; il 5 settembre 2010 brindava alla tua morte». Lo ha scritto ieri su facebook Dario Vassallo, fratello del sindaco pescatore, pubblicando uno scatto in cui Angelo Vassallo cammina per le strade di Acciaroli il giorno prima del suo omicidio. Nove anni c’è un delitto i cui killer e mandanti sono ancora liberi. Il commento di Andrea Siano al LiraTg.

Continua
Pollica e il Cilento Antico hanno il mare più bello Cronaca 

Pollica e il Cilento Antico hanno il mare più bello

Legambiente e Touring Club incoronano il Cilento con le 5 vele e il primato in Italia. 5 vele anche per la Costa del Mito (Palinuro e Marina di Camerota) Il mare più bello d’Italia? E in Cilento. Lo dice la guida di Legambiente e Touring Club Italiano,” Il mare più bello 2019”, che come ogni anno assegna il riconoscimento delle 5 vele. In testa alla classifica c’è il Cilento Antico guidato da Pollica, la perla del Cilento e comune capofila tra quelli del comprensorio campano. A seguire il litorale della…

Continua
Pollica, sottoscritto il contratto per l’avvio dei lavori di realizzazione della rete di distribuzione del gas metano Curiosità 

Pollica, sottoscritto il contratto per l’avvio dei lavori di realizzazione della rete di distribuzione del gas metano

Anche l’intero territorio di Pollica – dal capoluogo alle frazioni marittime di Acciaroli, Pioppi, passando per le frazioni interne di Galdo, Cannicchio e Celso – potrà fruire del gas metano. Lo scorso 14 gennaio è stato sottoscritto il contratto per l’esecuzione dei lavori infrastrutturali per la realizzazione della rete del metano. Il progetto di metanizzazione del Cilento è stato promosso dalla Regione Campania, dopo i provvedimenti della Giunta Regionale della Campania e del MIT. Al completamento alle opere di realizzazione della rete interna di distribuzione, i cittadini potranno richiedere l’allacciamento…

Continua
Coltivavano marijuana, due arresti ad Agnone Cronaca 

Coltivavano marijuana, due arresti ad Agnone

I carabinieri di Pollica, coordinati dal Capitano Mennato Malgieri, hanno arrestato due uomini originari della provincia di Napoli poiché resisi responsabili del reato di produzione illecita di sostanze stupefacenti. I due sono stati sorpresi mentre erano intenti ad annaffiare 200 piante di cannabis indica, alte 180 cm. La piantagione avrebbe fruttato chili di sostanza stupefacente per un notevole valore sul mercato della droga. Contemporaneamente e stato sequestrato 1 kg di marijuana già essiccata e pronta per essere venduta. I due sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Vallo della…

Continua
Una storia vera, un graphic novel su Angelo Vassallo Curiosità 

Una storia vera, un graphic novel su Angelo Vassallo

Si intitola “Il sogno di Angelo”, il graphic novel sulla vita e sulle emozioni del sindaco di Pollica, Angelo Vassalo, ucciso il 3 settembre 2010 ad Acciaroli. Il progetto editoriale, nato tre anni fa, è stato pubblicato da Areablu Edizioni, è frutto del lavoro collettivo di Giuseppe Boy, Licio Esposito, Marta Dal Prato, Paola Vacca e Peppe Ruggiero. “Il sogno di Angelo” è un libro illustrato e di poche parole: arricchito da una preziosa prefazione di Don Luigi Ciotti, un’introduzione di Michele Buonomo, un racconto poetico di Giuseppe Boy e…

Continua
Vassallo rivive nella graphic novel “il sogno di Angelo” Cronaca Curiosità 

Vassallo rivive nella graphic novel “il sogno di Angelo”

E’ stata presentato alla libreria Feltrinelli di Salerno, il progetto editoriale nato tre anni fa, frutto di un’emozione, di un’urgenza di raccontare la storia di Vassallo, il sindaco pescatore. E’ un libro illustrato e di poche parole “Il Sogno di Angelo”, appena pubblicato da Areablu Edizioni, in omaggio ad Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica-Acciaroli assassinato nel settembre di otto anni fa da una mano ancora ignota. Arricchito da una preziosa prefazione di Don Luigi Ciotti, un’introduzione di Michele Buonomo, un racconto poetico di Giuseppe Boy e degli inserti di…

Continua
Presentata l’ordinanza comunale “Pollica Plastic Free” sul divieto di uso di materiali plastici non compostabili Cronaca 

Presentata l’ordinanza comunale “Pollica Plastic Free” sul divieto di uso di materiali plastici non compostabili

Ieri al MuSea – Museo Vivo del Mare di Pioppi è stata presentata, in collaborazione con Legambiente Campania Onlus e con Vele Spiegate. «Il progetto di direttiva sulla riduzione dell’inquinamento da plastica presentato dalla Commissione europea è un primo e fondamentale passo per contrastare il marine litter, una delle due più gravi emergenze ambientali globali insieme ai cambiamenti climatici, e più in generale per ridurre gli impatti che l’uso non responsabile di questo materiale causa all’ambiente». Così un mese fa Stefano Ciafani, presidente di Legambiente, commentava le nuove norme proposte…

Continua
Nuovo arresto per il brigadiere Cioffi: è sotto osservazione anche per l’omicidio Vassallo Cronaca 

Nuovo arresto per il brigadiere Cioffi: è sotto osservazione anche per l’omicidio Vassallo

Ora che per Lazzaro Cioffi, carabiniere finito nel mirino dell’antimafia partenopea, è scattato un secondo arresto con l’accusa di aver aiutato i trafficanti di droga di Caivano, s’addensano ancora più ombre sul possibile ruolo che il brigadiere potrebbe aver avuto nella vicenda relativa all’omicidio di Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica-Acciaroli ucciso otto anni fa a pochi passi da casa da mano ancora ignota. La Procura di Napoli ha già trasmesso, mesi fa, alcuni fascicoli di indagine ai colleghi di Salerno, per elementi ritenuti interessanti sotto il profilo investigativo. Lazzaro…

Continua