Maltrattamenti domestici, polizia arresta marito violento

E’ piantonato nel reparto penitenziario dell’ospedale di Salerno il salernitano 55enne, ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia, lesioni nei confronti della moglie, nonché di violenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale. I poliziotti sono intervenuti nella tarda serata di ieri per una violenta lite familiare segnalata al 112 in un appartamento della zona orientale di Salerno. Gli agenti della Sezione Volanti appena arrivati sul posto, hanno trovato i coniugi che ancora litigavano animatamente in strada, ed hanno accertato che lui, poco prima, aveva sfondato la porta di ingresso…

Continua