Voi siete qui
Frutta gratis domani al molo Masuccio Salernitano Cronaca 

Frutta gratis domani al molo Masuccio Salernitano

Frutta regalata domani al molo Masuccio Salernitano. Cittadini e turisti potranno avere gratis albicocche e pesche. Al porto turistico di Salerno ma anche a Sorrento e Pozzuoli. Questo perché c’è un’eccedenza nella produzione. A questo punto, invece che vederla marcire, la frutta è meglio regalarla. Con questo spirito gli agricoltori di Coldiretti della Campania preparano la protesta che si terrà domani nei tre porti campani di Salerno, Sorrento e Pozzuoli. La tempesta perfetta sui prezzi ha provocato un crollo al di sotto dei costi di produzione della frutta di stagione,…

Continua
Marevivo, raccolte 7 tonnellate di rifiuti sul fondo del porto di Cetara Cronaca 

Marevivo, raccolte 7 tonnellate di rifiuti sul fondo del porto di Cetara

Il mare rischia di diventare una vera e propria discarica. Anche nel salernitano la situazione sta diventando preoccupante. Solo nell’ambito del progetto “SensibilizziAMOci”, organizzato da Marevivo Salerno e Costiera Amalfitana in collaborazione con il Comune ed il supporto tecnico del Locamare di Cetara, i sub hanno raccolto oltre 7 quintali di rifiuti dai fondali del porto. Plastica, copertoni, reti da pesca abbandonate, addirittura un vecchio computer: ecco quello che i volontari hanno trovato sul fondo del mare, a Cetara. A partecipare all’attività di recupero i sommozzatori volontari di Marevivo Penisola…

Continua
Sciopero lavoratori portuali: “No alla schiavitù e all’autoproduzione” Cronaca 

Sciopero lavoratori portuali: “No alla schiavitù e all’autoproduzione”

Il blocco del contratto collettivo, l’applicazione delle leggi portuali e il problema dell’autoproduzione tra i motivi dello sciopero nazionale dei lavoratori, che si sono fermati anche a Salerno. I sindacati ci spiegano nel dettaglio le regioni della protesta.

Continua
Porto di Salerno, da quattro giorni fermata nave battente bandiera liberiana Cronaca 

Porto di Salerno, da quattro giorni fermata nave battente bandiera liberiana

È ferma da quattro giorni al porto di Salerno una nave da carico battente bandiera liberiana, di quasi diecimila tonnellate di stazza lorda, proveniente da Alessandria d’Egitto. Il personale della Capitaneria di Porto di Salerno, comandato dal Capitano di Vascello Giuseppe Menna, ha ispezionato e sottoposto a provvedimento di fermo l’unità adibita al trasporto di contenitori. A bordo della nave sono state rilevate delle deficienze in materia di sicurezza della navigazione. L’imbarcazione mercantile era al di sotto dei livelli minimi di sicurezza richiesti dalla normativa di settore nazionale ed internazionale….

Continua
Dragaggio Porto, Spirito: «A metà novembre i lavori» Cronaca 

Dragaggio Porto, Spirito: «A metà novembre i lavori»

Dei lavori di dragaggio ha parlato, al LiraTg, il presidente dell’Autorità Portuale Mar Tirreno Centrale, Pietro Spirito che si sofferma anche sullo stato dell’arte per Porta Ovest.

Continua
Crociere a Salerno, previsti settanta approdi Cronaca 

Crociere a Salerno, previsti settanta approdi

“Le crociere a Salerno: traffico, opportunità e criticità”: se n’è parlato a Palazzo di Città. Le previsioni per la prossima stagione estiva sono ottimistiche, come spiega Orazio De Nigris, AD Salerno Stazione Marittima.  Settanta gli approdi previsti per il 2019, con la Stazione Marittima che diventa a tutti gli effetti approdo turistico. 

Continua
Delfino salvato al lungomare di Salerno Cronaca 

Delfino salvato al lungomare di Salerno

Salvato un delfino trovato sulla spiaggia di Lungomare Colombo a Salerno. Grazie alla segnalazione di un cittadino al numero blu 1530, la Guardia Costiera di Salerno è prontamente intervenuta insieme ai Vigili del Fuoco. Il mammifero lungo circa due metri è stato imbragato e trasportato al molo Manfredi del porto di Salerno. Da qui è partita una motovedetta della Guardia Costiera che ha poi rilasciato il delfino in libertà nelle acque al largo del porto di Salerno. Le operazioni di salvataggio sono state condotte sotto la supervisione medica del veterinario.

Continua
In caso di eruzione del Vesuvio i pompeiani sarebbero evacuati via mare da Salerno Curiosità 

In caso di eruzione del Vesuvio i pompeiani sarebbero evacuati via mare da Salerno

In caso di eruzione del Vesuvio gli abitanti di Pompei sarebbero trasferiti in Sardegna. L’evacuazione avverrebbe via mare, attraverso il porto di Salerno, con imbarcazioni coordinate dalla Protezione Civile regionale sarda. Lo prevede il piano di evacuazione del comune dell’Agro che, in base alle disposizioni del capo della Protezione Civile, deve sottoscrivere degli appositi protocolli di intesa per gestire l’eventuale rischio vulcanico. Per questo oggi, al Comune di Pompei, è stata convocata una prima riunione anche alla presenza dei delegati della Protezione Civile regionale della Sardegna, dell’amministrazione comunale della città…

Continua
Tromba marina a Salerno, l’impeto della natura Cronaca 

Tromba marina a Salerno, l’impeto della natura

Due feriti e danni contenuti ma il bilancio poteva essere peggiore La natura con tutto il suo impeto, la sua forza si è mostrata a Salerno con una tromba marina di dimensioni medio-grandi. Se non fosse per i danni che provoca, di fronte ad un fenomeno del genere c’è da rimanere a bocca aperta. Sono stati tanti, infatti, i video e le foto che hanno immortalato quanto successo ieri nella zona del porto. In pochi minuti il web era pieno di immagini che hanno fatto il giro del mondo, catturando…

Continua
Tromba marina a Salerno, due operatori portuali hanno riportato lievi ferite Cronaca 

Tromba marina a Salerno, due operatori portuali hanno riportato lievi ferite

Due persone hanno riportato lievi ferite a causa della tromba marina che nel pomeriggio si è abbattuta sul porto di Salerno. Due operatori portuali hanno riportato lesioni a una mano e a una spalla e sono stati accompagnati dal personale della Polizia di frontiera marittima all’ospedale di Salerno per gli opportuni controlli del caso.

Continua